Martina Dessì
Me ne stavo qui con gli occhiali al soffitto a innamorarmi dei colori delle cose. ma desiderare non basta, da così lontano non basta e così che ho iniziato a iscrivere, che solo quello sapevo fare, con una tonnellata di libri in tasca (come se ciò fosse possibile) e ancora una nave carica di sogni da condurre in porto.