Grey’s Anatomy in onda dalla prima stagione su La7, due episodi ogni giorno per un rewatch della serie dei record

Torna in onda su La7 Grey's Anatomy, a partire dalla prima stagione con due episodi al giorno nel preserale

598
CONDIVISIONI

Mentre negli Stati Uniti la macchina produttiva si ferma causa Coronavirus, in Italia Grey’s Anatomy è tornato in onda su La7 a partire dalla prima stagione, per un lungo rewatch potenzialmente destinato ad arrivare fino alla stagione attualmente in corso, la sedicesima.

La7 ha deciso di riproporre il longevo medical drama di Shonda Rhimes, la serie record di durata nel suo genere con oltre 350 episodi all’attivo, con due episodi in onda ogni giorno nella fascia preserale, dalle 18:00 alle 19:56, prima del TgLa7.

Non è insolito che La7 trasmetta le repliche di Grey’s Anatomy, che anzi sono uno dei titoli più trasmessi dalla rete, anche se in genere è il canale 29, La7D, ad avere un palinsesto costantemente infarcito di vecchi capitoli del medical drama, trasmessi in genere nel primo pomeriggio.

Per chi volesse tentare un lungo rewatch, partendo dalla prima stagione, da questa settimana Grey’s Anatomy è ripartito su La7 dal primissimo episodio, nello slot di palinsesto che anticipa il telegiornale della sera.

Tutti gli episodi trasmessi da La7 nel preserale sono accompagnati, ad ogni pausa pubblicitaria, da intro con immagini di repertorio e dati sui numeri incredibili della serie, dalle nomination ottenute negli anni agli Emmy Awards (l’Oscar della televisione) a quello degli attori che hanno lasciato il cast nel corso delle sedici stagioni all’attivo. L’ultimo in ordine di tempo è stato l’interprete di Alex Karev Justin Chambers, uscito di scena nella sedicesima stagione con un episodio dalla trama piuttosto controversa, ma molti altri hanno abbandonato il set prima di lui negli ultimi sei anni, da Patrick Dempsey a Sandra Oh, passando per Sara Ramirez e le “licenziate” Sarah Drew e Jessica Capshaw.

Nata come tappabuchi del palinsesto estivo, dal 2005 ad oggi ha rappresentato uno dei maggiori successi dell’emittente generalista ABC, che proprio grazie a serie iconiche come Grey’s Anatomy, Lost e Desperate Housewives ha vissuto il suo periodo d’oro nella prima decade del Duemila, prima che arrivassero le piattaforme streaming a rivoluzionare l’offerta di contenuti seriali e il nostro modo di fruirne. Oggi gli ascolti di Grey’s Anatomy hanno subito una fisiologica flessione, anche se resta ancora, incredibilmente, uno degli show di prima serata più visti negli Stati Uniti.

Grey's Anatomy dal lunedì al venerdì su La7

Dal lunedì al venerdì vi teniamo compagnia con 'Grey's Anatomy' la serie dei record. Si parte dalla prima, memorabile stagione oggi alle 18:00! ⚕️👨‍⚕️💉💊

Pubblicato da La7 su Martedì 17 marzo 2020

In Italia la serie viene trasmessa in anteprima esclusiva da FoxLife (canale 114 di Sky) a poche settimane di distanza dalla messa in onda su ABC, con un episodio ogni lunedì sera in prima serata. Solo successivamente arriva in chiaro su La7, che trasmetterà prossimamente la sedicesima stagione e ha acquistato anche i diritti della trasmissione della diciassettesima, già confermata da ABC.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.