Quale smartwatch comprare? Guida all’acquisto 2020

Sei indeciso sullo smartwatch da comprare? Ecco una selezione dei migliori modelli del 2020 per fascia di prezzo

I dispositivi wearable, ovvero indossabili, sono tra i più venduti nel settore dell’elettronica di consumo, con un’offerta davvero ampia di smartwatch in grado di soddisfare ogni esigenza. Scegliere quello giusto non è semplice, con tantissime marche come Apple, Samsung, Garmin, Huawei, Xiaomi e Fitbit, decine di funzionalità, tecnologie e design diversi. Ecco una guida completa per capire quale smartwatch comprare nel 2020, con una selezione dei migliori modelli e indicazioni utili per l’acquisto.

Come scegliere il miglior smartwatch

Per la scelta dello smartwatch giusto da acquistare bisogna prendere in considerazione diversi aspetti, tra cui le caratteristiche tecniche del dispositivo, le prestazioni, il design e ovviamente il rapporto qualità-prezzo. In commercio si possono trovare tantissimi modelli differenti, dai device più esclusivi di marca agli smartwatch economici, con device specifici per lo sport e altri con funzionalità più avanzate.

Forma, display e cinturini

Tra i fattori da valutare per scegliere uno smartwatch c’è senza dubbio il display, con tecnologie che garantiscono una risoluzione più o meno elevata, dai più semplici LCD fino agli innovativi AMOLED. Dopodiché ci sono gli stupendi schermi con funzione always on, montati ad esempio sui migliori smartwatch Apple, una soluzione che permette di visualizzare le informazioni più importanti in qualsiasi momento.

Allo stesso tempo è indispensabile capire quale sia la forma del quadrante desiderata, optando tra display con cassa rotonda o quadrata. I primi richiamano gli orologi tradizionali, con un look ideale per usare questi dispositivi indossabili in ogni occasione, i secondi invece sono più moderni e si adattano meglio alle attività sportive, al tempo libero e a uno stile casual meno elegante e più streetwear.

Per quanto riguarda i cinturini degli smartwatch non c’è che l’imbarazzo della scelta, infatti la maggiore parte delle aziende offre la possibilità di cambiare il supporto con un modello personalizzato. In questo modo si possono comprare diversi modelli, soprattutto quando sono realizzati in silicone, poiché risultano abbastanza economici, per scegliere ogni volta il colore da abbinare al proprio outfit.

Anche in questo caso gli Apple Watch propongono i cinturini più pregiati, nonostante siano particolarmente costosi. Ad esempio, l’azienda di Cupertino mette a disposizione sia opzioni sportive che eleganti, prodotte con materiali plastici, in metallo (acciaio inox), in nylon e in pelle. All’interno della gamma ci sono le serie esclusive firmate da Nike e Hermès, con 14 combinazioni cromatiche differenti e chiusura classica o magnetica.

Funzionalità e sensori

Prima di decidere quale smartwatch comprare è essenziale verificare le funzionalità del dispositivo. I device moderni possono essere equipaggiati con diversi sensori, i quali consentono di integrare nell’indossabile funzioni particolari come il cardiofrequenzimetro, il monitoraggio del sonno, il contapassi, il rilevamento della distanza e il conteggio delle calorie.

Alcuni modelli sono dotati anche di barometro, bussola e GPS, per garantire una localizzazione perfetta della posizione. Per la connettività quasi tutti gli smartwatch utilizzano il collegamento Bluetooth, per sincronizzarsi con lo smartphone e controllare alcune funzionalità del telefono come la fotocamera, le e-mail e ricevere notifiche dalle app social come Facebook e WhatsApp.

Alcuni dispositivi propongono anche moduli Wi-Fi, oppure il supporto per le schede SIM e il collegamento con le reti mobili 3 o 4G. Gli apparecchi più all’avanguardia permettono di configurare il livello di luminosità, mentre altri forniscono sistemi per la gestione delle chiamate (vivavoce, cuffie wireless), microfoni integrati e altoparlanti per ottimizzare l’ascolto della musica e migliorare la qualità delle telefonate e dei messaggi vocali.

Per scegliere lo smartwatch migliore è indispensabile analizzare anche la struttura, infatti ogni marca offre un diverso livello di protezione dall’acqua, dalla polvere e dagli agenti atmosferici, quindi è fondamentale verificare le certificazioni IP. Infine, bisogna guardare la potenza della batteria, per stabilire se l’autonomia proposta è adeguata alle proprie esigenze, oppure se è disponibile il supporto per la ricarica rapida anche in modalità wireless.

Sistemi operativi e compatibilità

Tra gli smartwatch in commercio si possono trovare diversi sistemi operativi, tuttavia quelli principali sono watchOS usato per gli Apple Watch e Wear OS realizzato da Google. Quest’ultimo è compatibile con tutti gli smartphone Android, quindi con telefoni Huawei, Sony, LG, Motorola e molti altri ancora, risultando una soluzione piuttosto flessibile. watchOS è ideale per chi possiede un iPhone, dunque per dispositivi e accessori dell’ecosistema Apple.

Anche Samsung ha sviluppato il suo sistema operativo per gli indossabili, chiamato Tizen OS, inserito nei device della linea Gear e in grado di fornire ottime performance. Ovviamente esistono altri OS, tra cui il Fitbit OS che va ad equipaggiare gli smartwatch sportivi Fitbit, oppure il sistema Garmin Connect. È importante verificare sempre la compatibilità del sistema operativo con il proprio smartphone, per assicurare un collegamento efficiente e preciso.

Smartwatch vs Smartband

Il settore dei dispositivi indossabili è in forte crescita, per via del grande interesse suscitato da questi device negli ultimi anni. Sul mercato gli smartwatch sono gli apparecchi più evoluti, con funzionalità che vanno dalla telefonia alla navigazione web, oltre a diversi sistemi per gli allenamenti e le attività sportive. Tuttavia, non si tratta degli unici prodotti in commercio.

Oltre agli smartwatch è possibile trovare anche gli smartband, modelli meno avanzati e progettati appositamente per lo sport. In genere questi dispositivi sono più economici, hanno un design moderno e opzioni per il monitoraggio dell’attività fisica, con i migliori smartband che offrono prestazioni abbastanza elevate. Comunque, gli smartwatch sono più completi, con uno stile che richiama quello classico degli orologi da polso.

Quale smartwatch comprare

A questo punto hai sicuramente capito come scegliere lo smartwatch giusto, quindi sei pronto per scoprire quali sono i modelli migliori disponibili sul mercato. In questa guida abbiamo selezionato alcuni device in base al rapporto qualità-prezzo, alle funzionalità e al tipo di utilizzo, per aiutarti a individuare l’opzione più adeguata alle tue esigenze e capire quale smartwatch comprare nel 2020.

Migliore smartwatch per qualità-prezzo

UMIDIGI Uwatch3

Un ottimo smartwatch con un prezzo interessante è l’UMIDIGI Uwatch3, equipaggiato con funzionalità di fitness tracker, un design unisex e rivestimento impermeabile con supporto fino a 5 ATM. Questo indossabile dispone di uno schermo touchscreen da 1,3 pollici, sensore ottico per il monitoraggio del battito cardiaco, notifiche con vibrazione, connessione Bluetooth 5.0 e una batteria con autonomia di 10 giorni. Tante le opzioni per gli allenamenti, con la possibilità di gestire fino a 9 programmi tramite l’app VeryFitPro, con supporto anche per fare yoga, arrampicate ed escursioni in bici.

Pro

  • Bluetooth 5.0
  • App VeryFitPro per lo sport
  • Sensore ottico cardiofrequenzimetro

Contro

  • Non rileva la temperatura
  • Configurazione lunga
Offerta
UMIDIGI Smartwatch Fitness Tracker Orologio Uwatch3, Smart Watch Donna...
  • 💧【Impermeabile 5ATM】Uwatch3 è impermeabile 5ATM ed ha la...
  • 💌【Smartwatch per Donna Uomo】Uwatch3 utilizza un ampio display...

Xiaomi Amazfit Bip Lite

Nella gamma di indossabili con il miglior rapporto qualità-prezzo, un modello versatile è lo Xiaomi Amazfit Bip Lite. Si tratta di una scelta adeguata se stai cercando quale smartwatch comprare per iPhone, infatti è compatibile con device Android e iOS, inoltre assicura un’autonomia fino a 45 giorni e supporta le immersioni con una profondità massima di 30 metri. Il dispositivo propone 4 modalità per gli allenamenti sportivi, modulo GPS, rilevamento della frequenza cardiaca, contapassi, cronometro e conteggio delle calorie, con collegamento tramite Bluetooth 4.1 e garanzia ufficiale di 2 anni.

Pro

  • Autonomia elevata
  • Connettività
  • Tanti sensori

Contro

  • Solo SMS
  • Design
Amazfit Bip Lite Activity Tracker
  • 1.Smartwatch leggero con durata della batteria di 45 giorni: 4.Rirmia...
  • 2.Requenza cardiaca continua di 24 ore: 39.AMAZFIT Bip Lite offre una...

Huawei Watch GT

Se non sai quale smartwatch cinese comprare un modello veramente gettonato è il Huawei Watch GT. Si tratta di un dispositivo simile a un normale orologio, con un design elegante e un bellissimo quadrante rotondo con display AMOLED touchscreen da 1,39 pollici. La dotazione di sensori è impressionante,  con barometro, GPS, infrarossi, rilevamento della luce ambientale, cardiofrequenzimetro, bussola magnetica e giroscopio. È presente la connettività Bluetooth 4.1, una batteria che assicura fino a 14 giorni di autonomia, programmi per gli allenamenti sportivi e la funzione always on con standby.

Pro

  • Autonomia elevata
  • Design
  • Funzioni smart

Contro

  • Sistema di training
  • Manca la modalità aereo
Offerta
HUAWEI Watch GT Smartwatch, Touchscreen 1.39", Bluetooth 4.2,...
  • Altimetro, barometro, bussola geomagnetica 3+6 assi, sensore di...
  • Fino a due settimane di utilizzo con una carica (la durata della...

Amazfit GTS

Tra i migliori smartwatch per qualità-prezzo c’è senza dubbio l’Amazfit GTS, un device moderno e davvero completo, con tantissime funzionalità come il tracciamento delle attività sportive, il modulo GPS e il cardiofrequenzimetro. Questo modello propone un bellissimo display Retina AMOLED da 1,65 pollici, una cassa quadrata e un cinturino robusto in silicone, con una poderosa batteria che garantisce fino a 14 giorni di autonomia. Non mancano le notifiche social e il conta calorie, inoltre l’apparecchio è resistente alle immersioni fino a 50 metri di profondità.

Pro

  • Display AMOLED
  • Notifiche smart
  • GPS + Glonass

Contro

  • Precisione contapassi
  • Consumo elevato
Amazfit GTS Smartwatch Fitness and Activities Tracker with Built-in...
  • Scopri il nuovo amazfit gts, lo smartwatch con certificazione 5 atm...
  • Scocca colorata e sottile in metallo

 

Apple Watch Serie 3

Il migliore smartwatch per rapporto qualità-prezzo è l’Apple Watch Serie 3, meno costoso rispetto alla Serie 5 e in grado di offrire funzionalità esclusive e un design unico. Questo modello viene proposto con una cassa da 38 o 42 mm in alluminio grigio siderale o argento, con cinturino Sport, cardiofrequenzimetro ottico, accelerometro, giroscopio e GPS. Se stai cercando quale Apple Watch comprare questo device è veramente un’eccellente scelta, con Bluetooth 4.2, modulo Wi-Fi e sistema operativo watchOS 5.

Pro

  • Design esclusivo
  • Prestazioni
  • Connettività

Contro

  • Prezzo elevato
  • Mancano alcune app

Samsung Galaxy Watch

Sei indeciso su quale smarwatch Samsung comprare? Uno dei migliori modelli è senza dubbio il Samsung Galaxy Watch, un dispositivo raffinato ed esclusivo, proposto con cassa da 42 o 46 mm e colorazioni nero, rosa e grigio. All’interno c’è un processore dual-core a 1,15 GHz, con tecnologia NFC per i pagamenti Contactless con Samsung Pay, connettività Bluetooth e modulo Wi-Fi, con una batteria di lunga durata da 472 mAh. Il display è resistente alle immersioni fino a 50 metri, inoltre ci sono il GPS, il giroscopio, il barometro e il cardiofrequenzimetro, con 39 programmi di allenamento diversi dal nuoto alla corsa.

Pro

  • Processore
  • Design
  • Tecnologia NFC

Contro

  • Prezzo elevato
  • Solo notifiche con iPhone
Offerta
Samsung Galaxy Watch Smartwatch Android, Bluetooth, Fitness Tracker e...
  • Galaxy Watch è la frontiera dello smart watch: il quadrante ed il...
  • Con connessione Bluetooth, wifi e NFC, il Galaxy Watch è compatibile...

Migliore smartwatch per fare sport

Quasi tutti i modelli di smartwatch offrono funzionalità per l’attività fisica, tra cui programmi di allenamento, sensori per il rilevamento dei passi, della distanza e delle calorie, cardiofrequenzimetro e app specifiche. Naturalmente alcuni device forniscono soltanto un supporto di base, mentre altri sono progettati appositamente per questo scopro. Per questo motivo è indispensabile scegliere con attenzione, acquistando non solo il migliore smartwatch per lo sport, ma anche un device adatto alle proprie esigenze.

Huawei Band 4 Pro

Un ottimo smartband per gli allenamenti è il Huawei Band 4 Pro, un dispositivo con un design giovane e accattivante, un quadrante rettangolare e un comodo cinturino in silicone di colore rosso. Il punto di forza è lo schermo AMOLED ad alta risoluzione da 0,95 pollici, per una visione ottimale anche all’aperto. Per quanto riguarda le funzionalità ci sono il modulo GPS, il monitoraggio dei battiti cardiaci in tempo reale, il controllo del sonno, il rilevatore della distanza e il conta calorie, con autonomia di circa 7 giorni e sistema per il calcolo della distanza nel nuoto.

Pro

  • Schermo AMOLED
  • Localizzazione GPS
  • Monitoraggio distanza nuoto

Contro

  • Non misura la pressione
  • Non consente di telefonare
Offerta
HUAWEI Band 4 Pro Smart Band Fitness Tracker, Touchscreen AMOLED...
  • HUAWEI Band 4 Pro ha un display touch Amoled da 0.95”, che rende...
  • Con il monitoraggio preciso del battito cardiaco di HUAWEI Truseen...

Migliore smartwatch con SIM

Alcuni indossabili propongono uno slot per inserire anche una scheda SIM, un’opzione che permette di trasformare il dispositivo in un telefono. In questo modo, infatti, è possibile collegarsi alle reti mobili 3 o 4G, per navigare oppure per effettuare chiamate come se si trattasse di un normale cellulare. Prima di scegliere il migliore smartwatch con SIM è importante verificare il tipo di connessione supportata, controllando che sia comunque presente anche la connettività Bluetooth.

Willful SW350

Tra i migliori smartwatch con SIM troviamo uno dei modelli della linea Willful, un marchio che realizza ottimi dispositivi con un adeguato rapporto qualità-prezzo. In particolare, il Willful SW350 supporta la connessione Bluetooth o quella mobile con scheda SIM, inoltre mette a disposizione funzioni di fitness tracker come il pedometro, il rilevamento della distanza e il conteggio delle calorie. C’è l’opzione Trova il telefono, le vibrazioni per le notifiche, il monitoraggio del sonno, il controllo della musica e della fotocamera su smartphone Android e iPhone iOS, con uno schermo OLED da 0,96 pollici e certificazione IP68.

Pro

  • Scheda SIM
  • Schermo OLED
  • Funzioni sport

Contro

  • Cardiofrequenzimetro
  • Design
Offerta
Willful Smartwatch Uomo Orologio Telefono con SIM SD Card Slot Smart...
  • ▶ Funzioni: Fitness Tracker ( Pedometro, Calories, Distanza),...
  • ▶ Telefonare con lo Smartwatch: Questo orologio può essere...

Migliore smartwatch con cardiofrequenzimetro

H2: Migliore smartwatch con cardiofrequenzimetro

Il successo degli indossabili è dovuto in gran parte alla funzionalità di monitoraggio dei battiti, un’opzione che consente di controllare la frequenza cardiaca durante l’attività fisica e gli allenamenti sportivi. Per farlo, ogni modello utilizza diversi sensori e tecnologie, con sistemi più o meno precisi e affidabili, tuttavia uno dei più comuni è il sensore HR. Tra i migliori smartwatch con cardiofrequenzimetro ci sono i dispositivi Apple, Garmin, Samsung, Xiaomi e Fitbit.

Garmin Vivomove HR

Per un rilevamento ottimale della frequenza cardiaca è possibile acquistare il Garmin Vívomove HR, uno smartwatch esclusivo disponibile in diverse combinazioni cromatiche. Il dispositivo presenta un cinturino in silicone e un display touchscreen retroilluminato, con autonomia massima di 5 giorni e impermeabilità fino a 5 ATM. Questo device mette a disposizione notifiche social, e-mail e SMS, monitora lo stress e l’attività fisica, con sistema Move IQ che capisce da solo il tipo di movimento praticato. Il cardiofrequenzimetro è basato sulla tecnologia Garmin Elevate, con monitoraggio continuo 24/7.

Pro

  • Design
  • Cardiofrequenzimetro avanzato
  • Tante funzionalità

Contro

  • Manca la memoria interna
  • Autonomia
Offerta
Garmin Vívomove HR Orologio Smart Analogico con Schermo LCD, Nero
  • Smartwatch analogico a lancette con display touch
  • Tecnologia garmin elevate per la rilevazione cardio dal polso,...

Migliore smartwatch con altimetro

Per gli appassionati delle escursioni e delle arrampicate è possibile scegliere uno dei migliori smartwatch con altimetro, con sensori che consentono di rilevare l’altitudine. In questo modo è possibile viaggiare leggeri, per avere tutte le principali funzionalità all’interno dell’orologio smart. La maggior parte dei device dispone dell’altimetro barometrico, tuttavia alcuni propongono l’integrazione con il GPS per una localizzazione ancora più precisa della posizione.

Garmin Vivoactive 3

Un eccellente dispositivo è il Garmin Vivoactive 3, un modello avanzato dotato di altimetro barometrico, bussola, accelerometro, termometro, cardiofrequenzimetro con tecnologia Garmin Elevate e moduli GPS, Galileo e Glonass. L’apparecchio integra il sistema Garmin Pay per i pagamenti Contactless, profili per lo sport personalizzabili e le notifiche smart, con display touch, autonomia fino a 7 giorni e resistenza massima di 5 ATM. Non manca il sistema Side-Swipe per il monitor, con il quale cambiare le schermate senza toccare il display.

Pro

  • Allenamenti personalizzabili
  • Localizzazione accurata
  • Dotazione sensori

Contro

  • Prezzo
  • Indossabilità
Offerta
Garmin Vivoactive 3 Smartwatch con GPS, Unisex adulto, Nero/Argento
  • Sport smartwatch con GPS, profili precaricati, cardio al polso e...
  • Schermo touch a colori ad alta risoluzione e visibile anche in pieno...

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.