La reunion di Melrose Place arriva a dicembre, il cast di nuovo insieme per un evento tv (foto)

Dopo Beverly Hills, arriva anche la reunion di Melrose Place, ma solo per un evento tv

33
CONDIVISIONI

Era già nel’aria da tempo, la reunion di Melrose Place, in particolare dalla scorsa estate quando la serie da cui aveva preso le mosse, Beverly Hills 90210, è tornata in onda su Fox con un meta-revival prodotto da Tori Spelling e Jennie Garth. Ora l’iniziativa si è concretizzata, con un evento tv che ha riunito il cast di Melrose Place: lo speciale è già registrato e andrà in onda su ABC, negli Stati Uniti, a dicembre.

L’annuncio è arrivato con un selfie del cast quasi al completo: Josie Bissett, Laura Leighton, Daphne Zuniga, Doug Savant, Andrew Shue e Courtney Thorne-Smith si sono visti a New York per registrare un’intervista dedicata alla serie di cui sono stati protagonisti.

La Leighton ha pubblicato una foto del gruppo spiegando di aver “incontrato alcuni amici la scorsa notte” e usando l’hashtag #FriendsForever. Lo stesso ha fatto, col medesimo commento, la Zuniga. L’intervista al cast andrà in onda il 9 dicembre durante la puntata di Good Morning America su ABC, ha fatto sapere Josie Bisset.

La reunion di Melrose Place, capace di riunire molti volti dello spin-off di Beverly Hills, arriva a vent’anni esatti dalla fine della serie, che è andata in onda negli Stati Uniti per sette stagioni su Fox, dal 1992 al 1999. Creata da Darren Star proprio come Beverly Hills, ha visto nel cast anche Heather Locklear, Jack Wagner, Thomas Calabro, Grant Show, Rob Estes e Kelly Rutherford.

Come la serie madre, anche Melrose Place è stata oggetto di un tentativo di revival non troppo fortunato, in onda su The CW nel 2009 con Katie Cassidy, Colin Eggelsfield e Stephanie Jacobsen.

Quest’anno ricorre il ventennale dalla fine della serie e in occasione dell’anniversario già la scorsa estate Daphne Zuniga aveva espresso il desiderio di ritrovare i suoi compagni di set in una reunion di Melrose Place, commentando il ritorno di un cult degli anni Novanta come Beverly Hills con il progetto a metà tra revival e fake-reality 90210. Quest’ultimo non è stato rinnovato da Fox dopo la prima stagione, tra le proteste del pubblico e della produttrice Tori Spelling. Per Melrose Place, altro grande successo di pubblico di Fox degli anni Novanta ma dall’eredità certamente meno impattante rispetto a quella della serie madre da cui era tratta, non ci sono al momento progetti di revival veri e propri. Come per Friends, che sarà oggetto di uno speciale per il nuovo servizio streaming HBO Max con il cast al completo, gli attori di Melrose Place si sono riuniti per un’intervista celebrativa della serie.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.