Serie tv su Starzplay, 5 titoli da non perdere da Vida a Castle Rock

L'arrivo di Apple TV+ ha riacceso l'interesse per il canale Starzplay: vediamo cosa recuperare dal catalogo e perché

Il recente lancio di Apple TV+ – di cui abbiamo già esaminato il catalogo e i costi – ha riportato all’attenzione generale l’esistenza di Starzplay, la minipiattaforma presente da alcuni mesi sull’Apple TV. Si tratta della costola europea in streaming dell’omonimo canale a pagamento statunitense, lanciato nel 1994 e cresciuto grazie a produzioni originali quali The White Queen, Black Sails, Outlander e molte altre. Scopriamone adesso i dettagli fondamentali, dal funzionamento ai costi, e scorriamo il catalogo alla ricerca delle migliori serie tv su Starzplay.

Come funziona e quanto costa Starzplay

L’inserimento di Starzplay sulla Apple TV è parte di una strategia di espansione che si declina in modo diverso nel variegato panorama globale delle piattaforme di streaming. Il servizio è visibile nell’app Apple TV dei dispositivi Apple aggiornati all’ultima versione di iOS, su Amazon Fire Stick e, in futuro, anche sulle più avanzate smart tv Samsung. Il costo dell’abbonamento mensile a Starzplay è di 4,99€, ma è possibile usufruire di una prova gratuita di 7 giorni.

Le migliori serie tv su Starzplay

Le serie tv disponibili su Starzplay includono produzioni originali e titoli prodotti da altri network ma inediti in Italia. Il catalogo è piuttosto ristretto, ma cresce di mese in mese e si affianca alle ghiotte serie tv già presenti su Apple TV+. Fra Pennyworth e Deadly Class, fra Black Sails e The Rook, sono 5 le serie tv su Starzplay che meritano un’attenzione particolare.

Vida

Ispirato al romanzo breve Pour Vida di Richard Villegas Jr., Vida è un drama traslato per il piccolo schermo da Tania Saracho e di recente rinnovato per una terza stagione. La storia è quella di Lyn ed Emma, due sorelle statunitensi di origine messicana ritrovatesi dopo anni nel quartiere di Los Angeles in cui sono cresciute per partecipare al funerale della madre e decidere cosa fare del bar di famiglia. Com’è prevedibile il rientro riserva loro una lunga serie di imprevisti. Su tutti, la scoperta che la madre aveva sposato una donna e vissuto una vita ben diversa da quella che loro immaginavano. In più il bar di famiglia si trova in una condizione finanziaria disperata e un imprenditore avvoltoio vuole lucrare sulla loro situazione. Ognuno di questi fattori le ricolloca in un passato dal quale erano convinte di essere riuscite ad allontanarsi, ma che in realtà assume un valore tutto nuovo e le costringe a prendere delle decisioni radicali.

Nella sua semplicità così onesta, Vida spicca come un pittoresco spaccato della quotidianità di una comunità ricca di passione come quella dei messicani-statunitensi. La centralità della famiglia, il folklore locale, la gentrificazione, il senso di appartenenza e la libertà sessuale assumono in Vida un senso nuovo, perché capaci di far luce sulla vita di individui tradizionalmente marginalizzati.

Il cast della serie è composto da Melissa Barrera (Lyn Hernandez), Mishel Prada (Emma Hernandez), Ser Anzoategui (Eddy Martinez), Chelsea Randon (Marisol Sanchez), Carlos Miranda (Johnny Sanchez), Maria Elena Laas (Cruz), Roberta Colindrez (Nico), Elena Campbell-Martínez (Doña Lupe), Luis Bordonada (Nelson Herrera), Renée Victor (Doña Tita), Raúl Castillo (Baco), Adrian Gonzalez (Rudy).

Castle Rock

Creata da Sam Shaw e Dustin Thomason, Castle Rock è la serie tv di Starzplay ispirata ai personaggi, ai luoghi e ai temi trattati da Stephen King nei romanzi ambientati nell’omonima località fittizia del Maine. L’impianto narrativo si regge su ciò che rende grande e amato l’universo letterario creato dall’autore bestseller dopo bestseller. Ogni mistero è carico di allusioni, punti oscuri, sottile adrenalina e una puntuale introspezione sulla complessa psicologia dei personaggi. A lasciar intuire le inquietudini della serie è già il primo teaser, rilasciato nel 2018, in cui si menzionano alcune delle storie e dei romanzi frutto d’ispirazione. Qualche esempio? It, Dolores Claiborne, Cose Preziose, Le Notti di Salem, L’acchiappasogni, Shining.

Offerta
It
  • Stephen King
  • Editore: Sperling & Kupfer

Castle Rock è una serie antologica. Nella prima stagione Henry Deaver torna a Castle Rock dopo aver ricevuto una chiamata da un misterioso detenuto della prigione di Shawshank. Gli altri personaggi vivono una quotidianità da incubo nel tentativo di sopravvivere a dispetto di strani e incomprensibili eventi. La seconda stagione – al debutto il 6 novembre su Hulu – ruota invece attorno all’iconica Annie Wilkes di Misery, una donna brutale e malvagia, estremamente paranoica e probabilmente affetta dal disturbo bipolare. Nella serie si ritrova intrappolata nell’asfissiante Castle Rock.

Offerta
Misery
  • Stephen King
  • Editore: Sperling & Kupfer

Prodotta dallo stesso Stephen King insieme a J.J. Abrams, Castle Rock ha del tutto rinnovato il cast in vista della seconda stagione. Gli interpreti della prima sono André Holland, Melanie Lynskey, Bill Skarsgard, Jane Levy, Sissy Spacek. Nella seconda figurano invece Lizzy Caplan, Paul Sparks, Barkhad Abdi, Yusra Warsama, Elsie Fisher, Matthew Alan, Tim Robbins.

Offerta
L'acchiappasogni
  • Stephen King
  • Editore: Sperling & Kupfer

Mr. Mercedes

Mr. Mercedes è un’altra fra le più interessanti serie tv su Starzplay. Ideata dallo stesso David E. Kelley ad aver firmato la prima stagione di Big Little Lies, la serie è un adattamento di una trilogia di romanzi di Stephen King (Mr. Mercedes, Chi Perde Paga, Fine Turno). Come lo stesso titolo suggerisce, la storia è quella di Mr. Mercedes, ragazzo vittima di disturbi psichici che uccide numerosi innocenti al volante di una Mercedes SL 500 rubata. La polizia ne va invano alla ricerca per anni, finché lo stesso assassino contatta il detective Bill Hodges nel tentativo di spingerlo al suicidio. Quest’ultimo, invece, trova la giusta motivazione per riavviare le indagini, coinvolgendo suo malgrado alcuni abitanti del posto.

Offerta
Mr. Mercedes
  • Stephen King
  • Editore: Sperling & Kupfer

Lodata per dialoghi intelligenti, personaggi forti e sorprese terrificanti, Mr. Mercedes sviluppa nell’arco di tre stagioni un racconto carico di tensione e orrore puro. Il cast della serie comprende Brendan Gleeson, Harry Treadaway, Kelly Lynch, Jharrel Jerome, Scott Lawrence, Robert Stanton, Breeda Wool, Justin Lupe, Mary-Louise Parker, Holland Taylor, Jack Huston, Maximiliano Hernandez, Tessa Ferrer, Rarmian Newton, Gabriel Ebert, Nancy Travis, Kate Mulgrew.

The Act

Gli appassionati di true crime possono avvicinarsi alle serie tv di Starzplay per gustare The Act, serie antologica creata da Nick Antosca e Michelle Dean. La narrazione riporta la storia di Gypsy Blanchard, costretta su una sedie a rotelle a causa di una malattia. Crescendo, la giovane sente il bisogno di emanciparsi dalla madre iperprotettiva e così il rapporto fra le due inizia a incrinarsi. La donna ha dedicato la vita alla cura della figlia, finendo per castrare qualsiasi suo tentativo di autonomia ed esplorazione sessuale. Il punto di rottura, tuttavia, si verifica quando Gypsy scopre di non essere malata, ma semplicemente vittima delle perfide macchinazioni della madre.

Il successo della serie ha portato ben presto al sorgere di una forte controversia fra il team creativo di The Act e la vera Gypsy Blanchard, indignata dall’uso indiscriminato dei suoi dati personali e della storia della sua vita. Al di là di questo, però, The Act resta un’inquietante, irresistibile drammatizzazione resa ancora più convincente dalle interpretazioni di Patricia Arquette e Joey King. Al loro fianco sullo schermo AnnaSophia Robb, Chloe Sevigny, Calum Worthy e guest star quali Dean Norris, Brooke Smith, Rea Seehorn e Margo Martindale.

Ramy

Dal 12 dicembre il catalogo di serie tv su Starzplay potrà contare su un prezioso gioiello in più. Si tratta di Ramy, dramedy creata dallo stand-up comedian Ramy Youseff e trasmessa su Hulu nella primavera del 2019. La trama della serie, semplice e potente, segue la vita di un ragazzo americano musulmano e il suo viaggio spirituale in un New Jersey politicamente spaccato. Ramy trae tutta la sua forza dalle tematiche che affronta. La personalità del protagonsita si compone a partire dal contrasto fra i valori e le ambizioni dei millennial e l’impronta morale che la sua comunità di origine vorrebbe imporre all’esistenza. Dei punti di vista così radicalmente opposti generano una frattura ben nota ai figli delle migrazioni, e che qui però è valutata alla luce dell’esperienza di un singolo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.