Ufficiale anche Le Ragazze del Centralino 6, Blanca Suarez conferma il rinnovo della serie

Oltre alla quinta stagione già prodotta da Netflix ci sarà anche Le Ragazze del Centralino 6: l'annuncio di Blanca Suarez

22
CONDIVISIONI

Non solo una quinta stagione già ampiamente annunciata dal finale della quarta: ci sarà anche Le Ragazze del Centralino 6, ennesimo capitolo della saga delle centraliniste di Madrid alle prese con le rivendicazioni dei loro diritti negli anni Trenta in una Spagna ancora bigotta ma percorsa da grandi tensioni e sconvolgimenti sociali.

L’annuncio è arrivato direttamente dalla protagonista Blanca Suarez, l’interprete di Lidia Aguilar/Bianca Romero: mercoledì 9 ottobre, durante un evento pubblicitario in cui ha parlato della lunga serie di impegni professionali che la attende in quest’autunno, l’attrice ha confermato che sono in partenza i preparativi per la produzione della sesta stagione de Las Chicas del Cable

L’impegno sul set de Le Ragazze del Centralino 6 coinvolgerà il cast fino a Natale e per ora rappresenta il progetto più immediato nel calendario degli impegni della Suarez.

La quarta stagione della serie in costume, la prima produzione spagnola targata Netflix, ha debuttato sulla piattaforma all’inizio di agosto (qui la nostra recensione) e si è conclusa con l’annuncio che la quinta, in arrivo nel 2020, sarà ambientata negli anni della Guerra Civile spagnola, con un salto temporale di cinque anni rispetto ai fatti del finale della quarta.

Le riprese della quarta e quinta stagione sono state realizzate praticamente senza soluzione di continuità. E già quest’estate uno dei registi della serie aveva confermato via Instagram che ci sarebbe stata anche una sesta stagione. Ora ad annunciarlo ufficialmente è la protagonista della serie, che oltre a Le Ragazze del Centralino è impegnata anche in progetti cinematografici.

Nessuna conferma sul cast della sesta stagione, che dovrebbe poter contare su tutte le interpreti delle precedenti, ad eccezione di Maggie Civantos: l’attrice di Vis A Vis ha lasciato la serie al termine della quarta stagione, con la morte del suo personaggio, per dedicarsi allo spin-off dell’epopea carceraria di Fox (qui la nostra recensione). Intanto sono stati annunciati due nomi che si aggiungono al cast della quinta stagione, quelli di Denisse Peña e Miguel Diosdado.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.