The Testaments sarà un’estensione di The Handmaid’s Tale, gli spunti per la serie dal nuovo libro di Margaret Atwood

Il prossimo passo è capire come il nuovo romanzo di Atwood possa arricchire la quarta stagione di The Handmaid’s Tale

1
CONDIVISIONI

Chi pensa che nella terza stagione The Handmaid’s Tale abbia mostrato una certa povertà di contenuti può iniziare a gioire: il seguito dell’omonimo romanzo di Margaret Atwood, The Testaments, darà nuova linfa alla serie. MGM Television e Hulu hanno infatto acquistato i diritti per lo sviluppo di una nuova produzione seriale e stanno valutando con Bruce Miller – showrunner di The Handmaid’s Tale – le modalità per mezzo delle quali la nuova opera letteraria possa diventare un’estensione della serie.

The Testaments – in uscita anche in Italia il 10 settembre – riprende il filo della narrazione a quindici anni di distanza dagli eventi conclusivi di The Handmaid’s Tale ed è narrato da tre personaggi femminili. L’acquisizione dei diritti è un passo atteso e inevitabile per tutti i soggetti coinvolti.

Margaret Atwood è un’icona della letteratura che continua a deliziare e sfidare i lettori grazie a una prosa provcatoria e accattivante, commenta Steve Stark, Presidente delle Produzioni Televisive di MGM. È stata una partner creativa e una risorsa incredibile per MGM nel corso dell’intera produzione di Handmaid’s e non vediamo l’ora di collaborare con lei al prossimo, entusiasmante capitolo della storia.

Margaret Atwood è una delle storyteller visionarie della sua generazione. Ha saputo sfruttare poesie, racconti e romanzi plupremiati per spingere i limiti un po’ più in là e sbarazzarsi di qualsiasi barriera per dar vita a storie innovative, aggiunge Craig Erwich, Vice Presidente Senior delle Produzioni Originali di Hulu.

La notizia dello sviluppo di una nuova serie a partire dal materiale narrativo di The Testaments I Testamenti, in italiano – segna la terza collaborazione fra Margaret Atwood e MGM Television. Dopo The Handmaid’s Tale, infatti, la casa di produzione ha acquistato i diritti per il romanzo The Heart Goes Last – Per Ultimo il Cuore –, pubblicato nel 2015.

I prossimi mesi saranno dunque cruciali per capire in che modo The Testaments potrà legarsi a The Handmaid’s Tale o arricchirne l’intreccio, considerando anche il recente rinnovo della serie con Elisabeth Moss per una quarta stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.