Non solo NeverEnding Story, tutti i brani della colonna sonora di Stranger Things 3 nell’album ufficiale (audio)

Ecco tutti i brani della colonna sonora di Stranger Things 3, da Madonna agli Wham, fino al duetto di Dustin e Suzie in NeverEnding Story

17
CONDIVISIONI

Complice quel finale a metà tra dramma, catastrofe soprannaturale e commedia romantica, la colonna sonora di Stranger Things 3 rimarrà tra gli aspetti più memorabili di questa stagione.

Le musiche originali, ma soprattutto la scelta dei brani che hanno accompagnato le scene topiche delle avventure dei ragazzini di Hawkins, dei loro fratelli maggiori e dei loro genitori ha rappresentato uno dei tanti fattori di successo di questa stagione della serie Netflix (decisamente la migliore delle tre realizzate finora). E non solo per quella dedica reciproca di Dustin e Suzie sulle note di The NeverEnding Story di Limahl, decisamente il momento più felice e memorabile del finale di stagione da cui è nata perfino una challenge lanciata da Millie Bobbie Brown, la Eleven della serie.

Durante l’estate del 1985 a Hawkins un mix di hit dell’epoca ha puntellato alcune delle scene più degne di nota di questa stagione. Ci sono state le note di Madonna e la sua Material Girl ad accompagnare Eleven e Maxine nel loro shopping sfrenato al mall, quelle di Never Surrender a fare da sfondo ai baci di Mike e Eleven e Cold As Ice a segnare la loro rottura, quelle di She’s Got You quando Hopper guarda amorevolmente Joyce da lontano. E poi ancora i Wham! con Wake Me Up Before You Go-Go durante le attività di spionaggio di Dustin e Steve, American Pie durante la cena d Billy ed Heater coi genitori di lei destinati a finire nelle mani del Mind Flayer e R.O.C.K. In The U.S.A. durante le celebrazioni del 4 luglio ad Hawkins.

La scena iconica di questa stagione è certamente il duetto a distanza di Dustin e Suzie (Gaten Matarazzo e Gabriella Pizzolo) in The NeverEnding Story, tema portante della colonna sonora dell’omonimo film del 1984 La storia infinita. Ma sul finale c’è un’altra chicca che non passa inosservata, una versione di Heroes di David Bowie interpretata da Peter Gabriel, con cui cala il sipario sulla stagione tre mesi dopo la sconfitta del Mind Flayer e la scomparsa di Hopper, con la partenza di Joyce, Will, Jonathan e Eleven da Hawkins.

L’album ufficiale della colonna sonora di Stranger Things 3 è disponibile in streaming su Spiotify e in vendita su Amazon (scontato fino al 16 luglio tra le offerte del Prime Day).

Ecco la tracklist del disco, che include 15 grandi successi degli anni ’80 e la cover di The NeverEnding Story incisa dagli attori Gaten Matarazzo e Gabriella Pizzolo.

1. Baba O’Riley – The Who
2. Things Can Only Get Better – Howard Jones
3. Material Girl – Madonna
4. Cold as Ice – Foreigner
5. She’s Got You – Patsy Cline
6. R.O.C.K. In the U.S.A. (A Salute to 60’s Rock) – John Mellencamp
7. Neutron Dance – The Pointer Sisters
8. Can’t Fight This Feeling – REO Speedwagon
9. Wake Me Up Before You Go-Go – Wham!
10. My Bologna – “Weird Al” Yankovic
11. Moving In Stereo – The Cars
12. Never Surrender – Corey Hart
13. Lovergirl – Teena Marie
14. Workin’ for a Livin’ – Huey Lewis & The News
15. We’ll Meet Again – Vera Lynn
16. Never Ending Story – Gaten Matarazzo, Gabriella Pizzolo

Stranger Things: (Soundtrack From The Netflix Season 3 Original...
  • O. S. T. -Stranger Things: ( Soundtrack From The Netflix Season 3...
  • Legacy Recordings
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.