NCIS 18 riparte dal “nuovo” Gibbs: prime anticipazioni sul 400° episodio

Si lavora a NCIS 18, con un Gibbs sempre più protagonista: le prime anticipazioni sulla trama del 400° episodio

Gli sceneggiatori di NCIS 18 sono già al lavoro sui nuovi episodi dai primi di giugno: la speranza è quella di iniziare a girare prima possibile e garantire la messa in onda da settembre su CBS, negli Stati Uniti.

ATTENZIONE SPOILER!

Di sicuro, al centro dei nuovi episodi, ci sarà un “nuovo” Gibbs (Mark Harmon), non più solo il ruvido e riservato agente speciale dell’NCIS ma anche un uomo ferito e segnato dai fatti degli ultimi tempi, dalla scoperta che Ziva (Cote de Pablo) è ancora viva al legame nato col figlio della terrorista che ha ucciso proprio per salvare la David. Sarà un Gibbs provato, ma finalmente pronto ad aprirsi di più agli altri e ad affrontare i suoi demoni interiori, come già avvenuto nell’ultimo episodio di NCIS 17 – finale forzato dall’emergenza Covid – in cui ha incontrato un veterano di guerra aprendosi sul suo vissuto militare.

Insomma, il Gibbs di NCIS 18è ancora il cowboy che tutti conosciamo e amiamo… ma non è più solo un cowboy“, ha spiegato il produttore esecutivo Frank Cardea parlando dei nuovi episodi a TvInsider: “Man mano che diventa più riflessivo sulle sue scelte e azioni, questo lo renderà più consapevole delle sue vulnerabilità. Il modo in cui sceglie di reagire alla sua nuova comprensione delle sue debolezze è completamente un’altra questione“.

Gibbs sarà al centro di NCIS 18 non solo in quanto personaggio in evoluzione e più vulnerabile che in passato, ma anche con delle trame che sono rimaste in sospeso: ad esempio, gli sceneggiatori hanno intenzione di recuperare la trama della stagione 16 che lo ha visto allontanarsi per alcuni giorni dopo aver ricevuto un messaggio: un mistero rimasto irrisolto per gli altri agenti dell’NCIS, ma che tornerà al centro di uno dei nuovi episodi per spiegare il motivo di quell’assenza che non era certo casuale.

NCIS 18 raggiungerà anche il traguardo del 400° episodio, che sarà il secondo della stagione. Come anticipa TvInsider, per questo particolare episodio-evento, gli sceneggiatori hanno deciso di scavare proprio nel passato di Gibbs, rivelando come sia entrato per la prima volta nel mondo dell’NCIS e come abbia incontrato il suo storico amico di lunga data Donald “Ducky” Mallard (David McCallum)

In Italia la seconda parte di stagione di NCIS 17 andrà in onda il prossimo autunno su Rai2, mentre la diciottesima stagione, che potrà contare su un cast tutto riconfermato, arriverà nel 2021.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.