5 serie tv simili a Hunger Games, da The 100 a Black Mirror e The Walking Dead

Futuri post-apocalittici, lotte di classe per la sopravvivenza e mondi alternativi: ecco le serie tv da guardare se amate la saga di Hunger Games

6
CONDIVISIONI

Hunger Games è una delle saghe distopiche più note. I film con protagonista Jennifer Lawrence sono tratti dai romanzi di Suzanne Collins e ambientati in un brutale futuro in cui la lotta per la sopravvivenza si gioca in un terribile reality show senza esclusioni di colpi.

La saga letteraria, diventata celebre grazie ai suoi adattamenti cinematografici, piace ai fan dei racconti post-apocalittici dove si racconta una realtà immaginaria, lontana dal nostro presente. Di solito, il mondo descritto sui libri o sullo schermo si fonda su concezioni moderne, percepite però come altamente negative per il nostro futuro – le più comuni sono la presenza di un virus oppure una guerra nucleare che decimano la popolazione.

Se vi piace Hunger Games e il genere distopico, potete dare un’occhiata a queste serie tv simili da guardare assolutamente.

The 100

Non possiamo non cominciare citando The 100, che si avvicina molto a Hunger Games. A sua volta tratto da una saga letteraria di successo, la serie targata CW è ambientata 97 anni dopo una guerra nucleare che ha sconvolto il pianeta Terra. Il resto del genere umano sopravvissuto è rilegato in una stazione spaziale denominata Arca. Quando le risorse iniziano a scarseggiare, un Consiglio decide di inviare sulla Terra cento giovani delinquenti che avranno il compito di scoprire se il pianeta è di nuovo abitabile. I ragazzi dovranno cercare un modo per andare d’accordo e superare le difficoltà, dato che dopo 97 anni, la Terra è cambiata ed è diventato un luogo selvaggio e ostile. Finora sono state prodotte sei stagioni; la settima, al via il 20 maggio sulla CW, è l’ultima.

The Walking Dead

Nel genere distopico, c’è da includere anche The Walking Dead. Nato da una saga di popolari fumetti di Robert Kirkman, la serie tv si compone di 10 stagioni (un’undicesima è in arrivo) e segue le vicende di un gruppo di sopravvissuti in un mondo post-apocalittico dominato da zombie. Dopo essersi svegliato da un coma, il vice sceriffo Rick Grimes scopre una realtà del tutto diversa da come la ricordava: il virus, che sembrava sotto controllo prima del suo incidente, si è sviluppato: i morti sono diventati zombie che attaccano i vivi. Ben presto Rick scopre altri sopravvissuti come lui e insieme dovranno trovare un luogo sicuro in cui stare. Ma il problema maggiore non saranno i morti, bensì i vivi che uccidono perché spinti dall’istinto di sopravvivenza.

Offerta
The Walking Dead - Stagioni 1-9 (40 DVD)
  • La serie degli zombie più amata di sempre
  • Basata sull'omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman

Black Mirror

Tra le serie tv distopiche per eccellenza vi è Black Mirror. Show antologico, in cui ogni episodio segue una storia con personaggi a sé, la trama affronta tematiche legate alla tecnologia, ai suoi problemi, la dipendenza e le grandi sfide che ne derivano, concentrandosi in particolare sui media. In ogni episodio (finora sono state prodotte cinque stagioni), i vari personaggi che si susseguono affrontano situazioni in un presente o in un futuro in cui sono alle prese con una nuova invenzione tecnologica o un’idea paradossale ma realistica che, in qualche modo, destabilizza la società e i sentimenti umani.

Falling Skies

Creata da Robert Rodat e prodotta da Steven Spielberg, Falling Skies è andata in onda per cinque stagioni dal 2011 al 2016. La storia racconta di un’invasione extraterrestre che costringe la popolazione mondiale, decimata, a dover sopravvivere agli alieni. Il 10% degli esseri umani che hanno resistito al massacro compongono un gruppo di resistenza. Seguendo il filone di E.T., Spielberg sviluppa tematiche come la famiglia e la fratellanza.

Falling Skies St.1 (Box 3 Dv)
  • Colore Pellicola: A Colori
  • Visto Censura: Per tutti

Jericho

Meno conosciuta, ma non per questo meno importante, è Jericho, serie tv distopica che ruota intorno alla vita degli abitanti dell’immaginaria città da cui prende il titolo, situata in Kansas, nei periodi successivi ad alcuni attacchi nucleari. Questi hanno distrutto 23 fra le più grandi città degli Stati Uniti, gettando la nazione nel panico. Cancellata nel 2008 dopo solo due stagioni prodotte, Jericho è proseguita tramite la pubblicazione di alcuni fumetti che raccontano gli eventi dopo il finale.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.