Star Wars Day, le serie tv da guardare e quelle in arrivo ambientate nell’universo della saga

Per lo Star Wars Day, ecco le serie tv da non perdere e quelle in arrivo, tutte rigorosamente ambientate nell'universo creato da George Lucas

27
CONDIVISIONI

Che la forza sia con te. Oggi, 4 maggio, è lo Star Wars Day, una data fissata dagli appassionati della saga cinematografica di George Lucas, che ormai ricorre ogni anno. La scelta è stata voluta in seguito alla frase “May the fourth be with you”, dal duplice significato della parola “May” (“maggio” e “possa” in italiano), ma anche dall’assonanza tra “fourth” (“quarto”) e “force” (“forza”).

I fan di Guerre Stellari conoscono tutti i film e relativi spin-off, ma l’universo di Lucas si estende anche sul piccolo schermo. Ecco qualche consiglio sulle serie tv da guardare e quelle in arrivo per celebrare al meglio lo Star Wars Day.

The Mandalorian

La prima serie live action ambientata nell’universo di Star Wars ha debuttato su Disney+ lo scorso novembre. Parliamo ovviamente di The Mandalorian di Jon Favreau, incentrata sulle vicende di un solitario cacciatore di taglie interpretato da Pedro Pascal. La serie ha fin da subito conquistato il pubblico degli appassionati di Guerre Stellari, grazie all’introduzione di elementi di continuità con la saga di George Lucas, e la presenza del Bambino (il Baby Yoda, diventato un fenomeno su Internet). Favreau ha annunciato la produzione di una seconda e terza stagione, sebbene questa non ancora ufficialmente confermata.

Star Wars: The Clone Wars

È la serie d’animazione su Star Wars più acclamata. The Clone Wars è composta da sette stagioni ed è disponibile su Disney+. La storia vuole essere una sorta di spin-off della guerra dei cloni. Cronologicamente si colloca tra i film prequel L’attacco dei cloni (Episodio II) e La vendetta dei Sith (Episodio III), ricoprendo un periodo di tre anni. Dato che racconta i vari conflitti tra la Repubblica Galattica e i Separatisti, nella serie animata appaiono diversi volti noti: da Anakin Skywalker a Obi-Wan Kenobi, ma anche la giovane padawan di Anakin, Ahsoka Tano, e l’immancabile Yoda.

La serie su Obi-Wan Kenobi

Ewan McGregor tornerà a ricoprire i panni del maestro Jedi di Anakin Skywalker nella serie tv a lui dedicata, Obi-Wan Kenobi. Il progetto era stato confermato lo scorso anno, ma già all’inizio del 2020 ha dovuto fronteggiare diversi problemi. La sceneggiatura è passata dalle mani di Hossein Amini a Joby Harold, mentre gli episodi sono stati ridotti da sei a quattro. La pandemia da Coronavirus ha comportato un ulteriore ritardo nella produzione e al momento non sappiamo quando inizieranno le riprese.

La serie su Cassian Andor

La stessa sorte è arrivata per la serie su Cassian Andor, personaggio conosciuto nel film Rogue One: A Star Wars Story. Mentre è certo che Diego Luna riprenderà i panni del suo alter ego, non è ancora sicuro quando la produzione potrà riprendere i lavori. Come accaduto con il progetto su Obi-Wan Kenobi (ma anche con la maggior parte degli show americani e non), anche la produzione della serie su Cassian Andor è stata sospesa a causa dell’attuale situazione sanitaria di Coronavirus.

La serie tv con una protagonista femminile

Nello Star Wars Day, anche le donne possono festeggiare. È stata infatti confermata una serie tv con una protagonista femminile, i cui dettagli sono top secret. Lesley Headland (che ha co-creato, diretto e prodotto la serie Russian Doll) sarebbe al timone del progetto. Chi sarà la principale eroina? Vedremo una giovane Leia? Sarà uno spin-off su Rey? Oppure un personaggio femminile del tutto inedito?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.