Anteprima video finale del Samsung Galaxy Z Flip: pieghevole senza misteri

11
CONDIVISIONI

Sebbene il Samsung Galaxy Z Flip ossia il nuovo pieghevole a conchiglia successivo al Galaxy Fold verrà lanciato solo domani 11 febbraio, a 24 ore dal lancio abbiamo a disposizione un video che lo immortala in ogni suo aspetto. Non che nei giorni scorsi non ci fossero stati altri filmati che lo ritraessero ma mai dettagliati come quello odierno. In effetti, in altre clip, il dispositivo flessibile appariva rivestito di una voluminosa cover o anche in funzione, ma solo aperto e non richiuso. Il contributo odierno, al contrario, non lascia proprio più nulla all’immaginazione.

L’informatore che ha diramato l’anteprima video più che interessante proprio con protagonista il Samsung Galaxy Z Flip è stato il ben noto Ben Geskin che in quanto a scoop hi-tech non è da meno a nessuno. Non si nutrono dunque particolari dubbi sull’originalità del contenuto multimediale presente proprio in questo articolo, nel tweet seguente.

Nel filmato dunque il pieghevole Samsung Galaxy Z Flip è visibile da ogni angolazione, richiuso a conchiglia come aperto in tutta la sua estensione. La colorazione presentata è quella nera ma non si esclude che, in sede di presentazione, le nuance scelte siano almeno un paio (magari una seconda argento o bianca) La superficie lucida esterna (in vetro/alluminio) è essenziale, interrotta solo dalla doppia fotocamera principale e dal logo del brand posto sul retro della cerniera che rende il dispositivo flessibile. Lo spessore dello smartphone in arrivo risulta essere non proprio minimo quando chiuso appunto a conchiglia ma in compenso altezza e larghezza sono davvero ridotte, tanto da far pensare all’estrema funzionalità del modello quando riposto in una mini tasca o anche borsetta.

Sempre la video anteprima del Samsung Galaxy Z Flip mostra come, una volta aperto, il pieghevole mostri un importante O-display con un solo foro centrale nella parte alta del pannello, naturalmente utilizzato per la fotocamera frontale. All’apparenza il raggiungimento di ogni sezione dello schermo con una sola mano sarebbe estremamente funzionale. Circa 24 ore e otterremo di sicuro molte conferme rispetto a quanto già visto.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.