Il trailer di Disney+ anticipa i film e le serie tv che vedremo nel 2020 in Italia (video)

La casa di Topolino ha divulgato un trailer di Disney+ che svela alcuni dei contenuti disponibili sulla piattaforma, in arrivo nel 2020 in Italia

5
CONDIVISIONI

La Casa di Topolino si prepara a lanciare la sua piattaforma streaming anche in Italia. Attraverso un teaser trailer di Disney+, il colosso ci ricorda che la data del debutto è sempre più vicina.

Dopo essere approdato in alcuni Paesi, quali Stati Uniti e Canada, il servizio video sarà disponibile anche da noi, ma solo dal 31 marzo 2020. In questo breve teaser, è possibile dare un’occhiata ai contenuti disponibili del suo catalogo – che in linea di massima dovrebbero essere gli stessi pubblicati negli altri Paesi.

Sono tanti i film e le serie tv che vedremo: da Mary Poppins alla saga di Star Wars ai film Marvel (incluso il più recente Avengers: Endgame) fino alle pellicole del franchise Pirati dei Caraibi. Non mancano i classici d’animazione come La Bella e la Bestia, La Sirenetta, Il Re Leone, i film Disney/Pixar (Toy Story, Cars), e le ultime eroine Disney (Oceania, Ribelle). Gli utenti italiani potranno inoltre vedere il live action di Lilli e il Vagabondo, realizzato appositamente per Disney+.

Tra le novità sulla piattaforma, la serie tv The Mandalorian, ambientata nell’universo di Star Wars, che ha visto il debutto di Baby Yoda, diventato in breve tempo un fenomeno del web. In arrivo anche le serie tv prodotte dalla Marvel, volte ad esplorare singolarmente alcuni dei personaggi dei film sugli Avengers; tra queste, Loki, The Falcon & The Winter Soldier e WandaVision.

Ecco il teaser trailer di Disney+:

Il costo dell’abbonamento a Disney+ non è ancora stato chiarito. Negli Stati Uniti è fissato a 6.99 dollari al mese, quindi probabilmente in Italia il prezzo si aggirerà su quella cifra. Si tratta di un costo molto inferiore al grande competitor Netflix, e con il lancio della sua piattaforma, la Disney punta proprio a “rubare” utenti alla sua rivale. Oltretutto i contenuti in offerta sono allettanti, e siamo certi che molti di voi si ritroveranno a dover decidere da che parte stare.

Al momento, Disney+ offre la possibilità di accedere al sito web per richiedere aggiornamenti sui contenuti. Basta infatti collegarsi a https://www.disneyplus.com/it, cliccare su “tienimi informato”. Se si è già iscritti, si può tranquillamente effettuare il login in.

La piattaforma Disney+ offre ai suoi utenti prodotti adatti a tutta la famiglia. Non solo Star Wars, Disney e Marvel: il pubblico troverà anche contenuti relativi a National Geographic e gli immancabili The Simpsons. Dopo l’acquisizione della Fox da parte della Disney, le storie della famiglia più gialla d’America sono approdate anche sulla piattaforma con tutte le stagioni della serie animata. Attenzione, però: negli Stati Uniti ha fatto discutere (e non poco) la scelta del formato video degli episodi, mentre sono stati apportati dei tagli. Ad esempio, l’episodio in cui Michael Jackson presta la voce a un personaggio convinto di essere proprio il Re del Pop, è stato eliminato. La scelta è stata resa tale dopo l’uscita del documentario Leaving Neverland in cui Jackson è accusato di molestie. Non sappiamo se l’episodio in questione avrà lo stesso trattamento anche qui in Italia. L’attesa è ancora lunga.

Disney+ debutta il 31 marzo 2020.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.