Lucifer su Netflix è la serie streaming più vista del 2019 (ed è anche la più popolare)

Lucifer conquista un nuovo record ed è la serie streaming più vista nel corso del 2019 (oltre ad essere la più popolare dell'anno)

415
CONDIVISIONI

Da quando è stato ingiustamente cancellato da Fox, Lucifer ha attratto sempre più fan intorno al mondo che, incuriositi, hanno iniziato a seguire la serie capendone il suo potenziale. Questo è uno dei motivi che ha convinto Netflix ad entrare in trattative con la Warner Bros. (casa di produzione) per acquistare lo show e pubblicarlo sulla sua piattaforma.

Dopo aver conquistato il record di serie tv più vista sul servizio video, il diavolo raggiunge un nuovo traguardo. Secondo una stima di TV Time, un’app che aiuta i fan a monitorare le serie tv viste/da vedere, Lucifer è la serie streaming più vista del 2019 (e di conseguenza anche la più popolare). Basandosi su un database globale, quindi tenendo conto delle preferenze da parte degli utenti di tutto il mondo, l’applicazione ha stilato una classifica dei 20 show più guardati nel corso dell’anno. Al primo posto troviamo proprio l’ex gioiellino della Fox – che in questo momento, scommettiamo, si sta mangiando le mani per averlo cancellato.

Tratto dai fumetti Vertigo e ambientato nell’universo di Sandman, il Lucifer televisivo ha preso una sua strada, diventando un vero fenomeno televisivo. Di recente, il diavolo interpretato da Tom Ellis è apparso in un sorprendente cameo nel crossover dell’Arrowverse, Crisi sulle Terre Infinite.

Al secondo posto della classica troviamo un altro successo di Netflix, Stranger Things, che quest’anno ha lanciato la sua terza stagione. Il terzo posto è occupato dalla controversa Tredici, anch’essa ha debuttato con il suo terzo ciclo di episodi, accogliendo più critiche che consensi. C’è spazio anche per l’apprezzata Le Terrificanti Avventure di Sabrina e la serie rivelazione del 2019, The Umbrella Academy, che si trovano rispettivamente al decimo posto e undicesimo posto. Più in basso nella classifica troviamo Marvel’s The Punisher e Jessica Jones, che lasceranno il servizio streaming molto presto, a causa degli accordi che lo legano ai Marvel Studios.

Non solo Netflix: al sesto posto troviamo la serie distopica acclamata dalla critica, The Handmaid’s Tale, pubblicata sul servizio Hulu e distribuita in Italia da TIMVision. Ecco la classifica completa:

Lucifer saluterà i fan con la quinta e ultima stagione, distribuita su Netflix in due tranche da otto episodi ciascuna. L’universo della DC/Vertigo proseguirà con la serie The Sandman, ma non sappiamo se Tom Ellis riprenderà il ruolo di Lucifer Morningstar. Dopo il suo debutto nel crossover di Crisi sulle Terre Infinite, a molti fan non è sfuggito il legame tra il diavolo e John Constantine, personaggio interpretato da Matt Ryan.

Il co-showrunner di Lucifer ha scherzato sulla possibilità di realizzare uno spin-off/miniserie incentrata sui due, mentre il conduttore e scrittore di Fatman Beyond, Marc Bernardin, si è proposto di realizzare una serie in cui Lucifer si allea con Constantine. Crisi sulle Terre Infinite ha lasciato intendere che il diavolo ha chiesto l’aiuto dell’investigatore dell’occulto per una questione che riguarda Maze – questione che al momento resterà in sospeso. Infatti non sappiamo se Tom Ellis riprenderà il suo ruolo anche in un futuro crossover ambientato nell’Arrowverse o se avrà modo di incrociare di nuovo la strada con Constantine.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.