Lucifer 5 su Netflix sarà diviso in due parti, l’annuncio video di Tom Ellis

I sedici episodi che compongono Lucifer 5 saranno pubblicati su Netflix in due tranche: la rivelazione di Tom Ellis in un video

262
CONDIVISIONI

Come previsto dalla maggior parte dei fan, Netflix dividerà Lucifer 5 in due parti. I sedici episodi che compongono la quinta e ultima stagione saranno quindi distribuiti in due tranche da otto episodi ciascuna. Il sistema era già stato utilizzato in precedenza dalla piattaforma per diversi show – The Ranch, BoJack Horseman, Arrested Development – ma anche dai canali via cavo in passato. La AMC, ad esempio, decise di dividere in due parti le ultime stagioni di Mad Men e Breaking Bad (rispettivamente composte da 14 e 16 episodi).

La notizia è stata divulgata in esclusiva da Tom Ellis durante il Kelly Clarkson Show. La cantante, che si è dimostrata grande fan della serie al punto da chiedere a Netflix di rinnovarla per un’altra stagione, ha ospitato l’attore nel corso del suo programma, ed è stato a quel punto che ha affermato: “La quinta stagione di Lucifer verrà divisa a metà. Netflix rilascerà otto episodi, poi ci sarà una breve pausa, e infine pubblicheranno i restanti otto episodi.” La Clarkson ha perfino visitato il set della sua serie preferita con sua madre e sua sorella.

L’ultima stagione doveva inizialmente avere solo dieci episodi, come la precedente, ma la piattaforma si è convinta a ordinare sei sceneggiature aggiuntive, permettendo così allo staff di Lucifer di concludere la storia secondo i loro termini. La news ha generato qualche polemica tra i fan, che non si aspettavano di dover salutare il loro diavolo preferito così in fretta, ma come la co-showrunner Ildy Modrovich ha dichiarato:

Scusate se sono stata silenziosa su questo argomento. La verità è che sono lacerata. Una parte di me farebbe Lucifer per sempre. Ma sono anche immensamente grata a voi [fan, ndr] e a Netflix per averci dato l’occasione di continuare la nostra storia insieme. E so che la stagione 5 sarà una lettera d’amore ai fan.

Tra i sedici episodi di Lucifer 5, Entertainment Tonight ha confermato che ce ne sarà un musical ambientato negli anni Quaranta. Bocca cucita sul set, dato che l’episodio in questione, richiesto a gran voce dai fan, sarà davvero speciale, come ha affermato Ellis:

Non posso dire molto. Facciamo un viaggio nel passato con Lucifer. Raccontiamo una storia che risponde a molte domande che i fan si stanno ponendo. È sempre divertente girare con della musica. È stato davvero un elemento molto simpatico nello show fin dalla prima stagione. Da allora lo abbiamo riproposto. La cosa bella è che non c’è solo Lucifer a cantare.

Tutti i personaggi saranno coinvolti nell’episodio e interpreteranno dei ruoli diversi, non quelli cui siamo abituati a vedere nello show. Nella prima immagine divulgata da ET, Ellis e Lesley-Ann Brandt si esibiscono in un duetto al pianoforte. La particolarità dell’episodio è che è stato girato completamente in bianco e nero. Tricia Helfer, che ha ricoperto il ruolo della madre di Lucifer e quello di Charlotte Harris, tornerà nella serie e a giudicare dalla prima foto di scena, sembra che anche lei parteciperà all’evento musicale. Si preannuncia un episodio spettacolare.

Le prime quattro stagioni di Lucifer sono disponibili su Netflix.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.