Vittoria Puccini, Gabriella Pession e Megan Montaner: Canale5 chiude l’anno in bellezza tra thriller e medical drama

Vittoria Puccini, Gabriella Pession e Megan Montaner, i tre volti delle fiction di Canale5 di fine 2019

23
CONDIVISIONI

Segnatevi in agenda questi tre nomi perché saranno loro le regine di quest’ultimo scorcio di 2019 per Canale5: Vittoria Puccini, Gabriella Pession e Megan Montaner. Tre volti molto amati dal popolo della fiction ma anche tre approcci e tre caratteri diversi pronti a riversarsi in quelli che saranno i titoli che terranno compagnia al pubblico di Canale5 tra novembre e dicembre per chiudere in bellezza, è il caso di dirlo, quest’anno. Il 2019 sarà ricordato come l’anno in cui, malgrado tutto, la rete ammiraglia Mediaset ha deciso di rialzare la testa cercando di ritagliarsi un posto nell’olimpo delle serie tv e delle fiction rivoluzionandosi nel linguaggio e nei volti.

Fuori il trash che per anni aveva conquistato gli ascolti con Gabriel Garko e Manuela Arcuri, su tutti, e dentro alta tensione, thriller, drammi e volti “nuovi” come quello di Alessandro Preziosi, Greta Scarano, Sabrina Ferilli e Ambra Angiolini. Tutto questo ha regalato alla rete un piccolo rialzo per l’asticella degli ascolti ma risultati ancora lontani dai fasti che la Rai è riuscita a raggiungere in questi anni.

Come si chiuderà questo 2019? All’insegna della bellezza e delle novità con tre signore della fiction ovvero Vittoria Puccini, Gabriella Pession e Megan Montaner. Le prime due sono reduci da anni di successi in Rai mentre la terza è ormai un’appassionata della prima serata di Canale5. La Pepa de Il Segreto in questi anni si è cucita addosso diversi ruoli per il pubblico del Biscione e anche questa volta farà lo stesso occupando la prima serata della domenica e lasciando a casa il ruolo romantico che, nei mesi scorsi, l’ha vista in scena con Lontano da Te.

In particolare, Megan Montaner sarà la protagonista de La Caccia Monteperdido, il nuovo thriller psicologico in 4 puntate in onda su Canale5, salvo cambiamenti, proprio dal 17 novembre.

Ancora prima, però, toccherà a Gabriella Pession intrattenere il pubblico al mercoledì sera dal 6 novembre per sei serate con Oltre la soglia, un medical drama fuori dal coro così come la sua protagonista, Tosca Navarro, primario del reparto di neuropsichiatria infantile con un intuito fuori dal comune e con una spiccata empatia verso i suoi giovani e problematici pazienti. Grazie al suo talento riesce a trasformare la ricerca della diagnosi in una vera e propria indagine medica e psicologica senza mai dimenticare gli attriti e le discussioni con l’affascinante Piergiorgio Di Muro, PM del tribunale minorile (Giorgio Marchesi).

Ciliegina sulla torta sarà il ritorno di Vittoria Puccini che per Canale5 vestirà i panni della PM Elena Guerra per Il Processo, la fiction in 4 puntate in onda al venerdì dal 29 novembre. L’omicidio brutale della 17enne Angelica scuote la splendida Mantova mentre Elena scopre di esserle legata indissolubilmente. Un coro di personaggi gravita intorno al drammatico evento mentre Ruggero Barone (Francesco Scianna), avvocato rampante pronto ad afferrare il processo come occasione della vita, si ritroverà faccia a faccia con l’agguerrita PM. Tra di loro l’imputata, Linda Monaco, una gelida donna dell’alta società che viene accusata dell’omicidio della giovane amante del marito, che si proclama completamente innocente.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.