Reunion di Dawson’s Creek, James Van Der Beek a Dancing With the Stars ritrova i suoi “genitori” (foto)

La reunion di Dawson's Creek che nessuno si aspettava: a Dancing With the Stars, James Van Der Beek ritrova i "genitori" della serie TV, Mary-Margaret Humes e John Wesley Shipp, che fanno il tifo per lui

59
CONDIVISIONI

Il programma americano Dancing with the Stars – l’equivalente italiano di Ballando con le Stelle – ha regalato al pubblico una sorprendente reunion di Dawson’s Creek. James Van Der Beek è uno dei concorrenti in gara e sta andando benissimo, ottenendo il consenso del pubblico e della giuria. Nella puntata in onda ieri, l’attore ha scoperto di avere due fan a fare il tifo per lui: Mary-Margaret Humes e John Wesley Shipp, che in Dawson’s Creek hanno interpretato i genitori di Dawson Leery (Van Der Beek appunto).

La star si è esibita in un ballo sullo stile del film Disney Pirati dei Caraibi, e tra coloro che l’hanno seguito con entusiasmo, c’erano anche i suoi ex colleghi. La Humes ha condiviso una tenera foto sul suo account Instagram che ritrae l’allegra famiglia Leery (solo per finzione, s’intende) in un momento di pausa del programma. “Sono così orgogliosa di lui! È stata una serata fantastica a Dancing With the Stars con James Van Der Beek. Questa è la prima foto di noi tre insieme, dopo diciotto anni!” Nel rivederli, avete già intonato la storica sigla di Dawson’s Creek?

Se pensate a una possibile reunion, probabilmente è meglio rinunciarci. Il cast al completo si era incontrato lo scorso anno per celebrare il ventennale della serie, escludendo però un ritorno del teen drama degli anni Novanta. Qualche mese fa, Joshua Jackson (il Pacey Witter) aveva smorzato ogni speranza, considerando una reunion di Dawson’s Creek “impossibile e non necessaria”. Più soft Michelle Williams (la Jen Lindley dello show), reduce dal successo meritato agli Emmy Awards, che ha dichiarato il suo interesse a tornare, anche sotto forma di fantasma! ATTENZIONE SPOILER – Il suo personaggio infatti è morto nel finale di serie.

Dawson’s Creek, creato da Kevin Williamson, è andato in onda dal 1998 al 2003 per un totale di sei stagioni, e si è guadagnato di diritto il titolo di serie cult.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.