Ufficiale l’uscita del bando di concorso MiBAC il 9 agosto: dettagli per 5400 assunzioni

Un piano corposo di assunzioni nel Ministero, si comincia tutto senza pausa estiva

450
CONDIVISIONI

Il bando di concorso MiBAC ha una data definitiva di pubblicazione, appena comunicata dal Ministro Alberto Bonisoli sulla sua pagina Facebook ufficiale. A discapito di quanto pensato nelle ultime ore e nonostante il ritardo già accumulato, non bisognerà aspettare poi così tanto e soprattutto il discorso della selezione non sarà posticipato a settembre.

Come comunicato nella giornata di ieri in un apposito approfondimento, il bando di concorso MiBAC sarebbe dovuto uscire entro il 31 luglio, come più volte comunicato da diversi rappresentati del Ministero. Al contrario nulla è avvenuto fino alla tarda serata di ieri sera sul sito istituzionale dell’ente e ancora prima neanche sulla Gazzetta Ufficiale (la cui serie speciale concorsi esce solo il martedì e il venerdì di ogni settimana). A placare gli animi degli aspiranti dipendenti pubblici ci ha pensato ora il Ministro Bonisoli, chiarendo che la data di pubblicazione sarà inderogabilmente quella del 9 agosto.

La comunicazione di Bonisoli fa riferimento al 9 agosto per la pubblicazione del bando di concorso MiBAC naturalmente in Gazzetta Ufficiale ma lascia intravedere una fine estate e poi un autunno davvero caldo per le assunzioni pubbliche. Sempre il Ministro parla di un’imminente nuovo bando del Ministero della Funzione Pubblica che riguarderà diverse amministrazioni e che porterà, solo all’ente di gestione per i beni e le attività culturali, ben 250 nuovi dipendenti. Ancora, altre selezioni di concorso saranno pronte poi in autunno e, sempre pr il MiBAC si arriverà ad un totale di nuove assunzioni calcolate in 5400 unità.

La necessità di un’organico così vistoso nel MiBAC nasce dall’ormai noto fenomeno del turnover del personale già in pensione o prossimo alla cessazione del servizio. Per iniziare, come è noto, il prossimo 9 agosto il bando di concorso MiBAC si rivolgerà ai primi 1052 vigilanti  che dovranno essere assunti nella pubblica amministrazione ma, come preventivato, questo numero si quintuplicherà entro la fine dell’anno.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.