Il passato di Echo in The 100 6×11 e un confronto tra Bellamy e Octavia che tutti aspettavano (recensione e promo 6×12)

Finalmente conosciamo il passato di Echo in The 100 6x11, episodio diretto da Bob Morley (Bellamy nella serie): ecco la recensione e il promo del 6x12

17
CONDIVISIONI

The 100 6×11 si muove lentamente verso il finale di stagione con un episodio da una parte ‘di stallo’, ma che dall’altra presenta elementi di continuità con la storyline. Ashes To Ashes, come il resto della stagione, mantiene salde le tematiche legate alla redenzione e il pentimento. Fare il bene per comportarsi da brave persone, come Monty e Harper avevano detto prima di morire.

Le buone promesse sono state mantenute solo in parte, al pari della possibilità di ricominciare da zero in quello che sembrava un pianeta idilliaco. Sanctum è tutt’altro che pacifico, e mano a mano, l’intento malevole dei suoi abitanti, i Primes, è venuto a galla. Due episodi fa, Octavia intraprendeva il suo percorso di redenzione, alla ricerca del perdono per quanto aveva commesso nella precedente stagione. Il confronto a cuore aperto tra lei e Bellamy è da antologia, e la regia di Bob Morley (qui al debutto dietro la macchina da presa) fa il resto. Ho bisogno di te nella mia vita, Bel, le dice Octavia, visibilmente emozionata e intenzionata a riconquistare suo fratello. Sei mia sorella, ma non sei più la mia responsabilità, gli risponde invece Bellamy, apparentemente freddo. Non ancora pronto a perdonarla. Octavia senza suo fratello perde la bussola, come lei stessa ammette, e l’abbiamo vista nella passata stagione mentre diventava Blodreina. Il perdono non si conquista facilmente, e Octavia sa che ci vorrà tempo.

L’assenza di sua ‘madre’ adottiva Clarke sembra aver fatto perdere la testa a Madi; ancora più coinvolta nel suo lato oscuro, e il futuro della giovane Heda non è mai stato così incerto. La sensazione è che gli autori in questa stagione non sappiamo gestire il suo personaggio.

Ultima, ma non meno importante, l’attenzione su Echo, il cui passato viene a galla in modo del tutto casuale. In The 100 6×11 apprendiamo che da ragazzina ha rubato l’identità della vera Echo dopo aver ucciso una sua coetanea in un combattimento corpo a corpo. In realtà, il suo passato è solo un movente per far sì che la giovane, imprigionata, venga liberata dai suoi amici. Il passato non si può dimenticare; Echo è consapevole di essere un’assassina e pertanto non mostra alcuna pietà nei confronti del suo aguzzino.

The 100 torna la prossima settimana col penultimo episodio della stagione, il 6×12.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.