Ariana Grande in lacrime per Mac Miller sul palco di Pittsburgh, città natale dell’ex compagno (video)

Più volte lo show Pittsburgh ha visto Ariana Grande in lacrime per Mac Miller, l'ex compagno morto per overdose a settembre scorso

1
CONDIVISIONI

Il più recente dei concerto dello Sweetener World Tour è stato particolarmente emozionante: una Ariana Grande in lacrime per Mac Miller si è esibita a Pittsburgh, la città del rapper scomparso lo scorso settembre.

La città della Pennsylvania aveva dato i natali al suo ex fidanzato morto la scorsa estate per overdose, al termine di una lunga battaglia con la tossicodipendenza che aveva segnato anche la loro relazione.

La cantante lo aveva aiutato ad affrontare i suoi problemi nei due anni della loro relazione, ritrovandosi anche ad essere accusata di egoismo quando lo ha lasciato nella primavera di un anno fa. Difendendosi per quella scelta di libertà, aveva parlato di un “amore tossico”.

Dopo nove mesi dalla morte di Miller, la cantante si è esibita nella sua città senza riuscire a trattenere le lacrime sin dall’apertura del concerto, al punto da non riuscire a terminare nemmeno l’intro della sua scaletta, il brano Raindrops (An Angel Cried) a causa del pianto. Nonostante sia antecedente la morte di Miller, nelle sue esecuzioni dal vivo la canzone è stata identificata dal pubblico come un omaggio al compianto ex fidanzato (oltre che alle vittime dell’attentato di Manchester al concerto della popstar nel maggio 2017): sarebbe lui l’angelo del testo, così come lo ha definito anche nel brano Thank U, Next nel successivo omonimo album (“Wish I could say, ‘Thank you’ to Malcolm, ‘cause he was an angel” / “Vorrei poter dire Grazie a Malcom, perché era un angelo“). In un successivo momento del concerto, proprio sulla citazione di questo verso di Thank U, Next, la Grande è stata colta da un nuovo momento di commozione. 

Il pubblico ha percepito l’emozione della popstar nel cantare nella città del suo defunto ex compagno e la sua difficoltà di portare avanti le esibizioni sulle note dei brani che più glielo ricordano, sostenendola con urla e applausi scroscianti.

Ecco alcuni video di quei momenti dello show.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.