Chiarimenti definitivi sulla pioggia di aggiornamenti per Samsung Galaxy S10 a maggio

Maggiori informazioni su un pacchetto software che ha creato molti quesiti in questi giorni

1
CONDIVISIONI

Samsung ha rilasciato l’ultimo aggiornamento relativo alla patch di sicurezza di maggio 2019 su larga scala per il Samsung Galaxy S10, dando modo di poter risolvere una volta per tutte le problematiche emerse con il primo update, come anticipato ieri. L’azienda sudcoreana ha creato un bel po’ di scompiglio quando, sul finire del mese di maggio, ha rilasciato un primo aggiornamento, in Germania ed in Svizzera, relativo alla patch di sicurezza di maggio 2019, ricco di bug.

Gli utenti che si sono adoperati a scaricare questo update per il Samsung Galaxy S10 hanno subito notato che qualcosa non stesse funzionando a dovere, con diversi problemi creati al proprio dispositivo dall’aggiornamento software. Nel dettaglio si trattava della versione XXU1ASE5 realizzata per il Samsung Galaxy S10, ma le varie problematiche emerse hanno spinto l’azienda a ritirare immediatamente questo update dal mercato per rilasciarne con celerità un secondo, versione XXU1ASE6, proprio per rimediare ai vari bug.

Cos’è successo però a questo punto? Nonostante infatti questa seconda versione dell’aggiornamento relativo alla patch di sicurezza di maggio 2019 per il Samsung Galaxy S10, alcuni utenti stavano ancora ricevendo una prima versione, quella insomma ricca di bug. Tesi confermata da Sammobile. Una situazione che inizialmente ha mandato nel pallone i vari sviluppatori di Samsung che, nella fretta di risolvere i problemi precedenti, non si sono accorti di aver riproposto anche la prima versione dell’aggiornamento. Solo quindi alcuni mercati hanno avuto modo di ricevere l’aggiornamento risolutivo, mentre in altre zone è stato comunque rilasciato il precedente.

A questo punto Samsung ha deciso di ritirare dal mercato anche questa seconda variante, per puntare definitivamente su una terza, versione XXU1ASE7, diffusa questa volta su larga scala e che dovrebbe una volta per tutte sistemare tutto il casino emerso con le altre versioni. D’ora in poi infatti sarà possibile, per i possessori del Samsung Galaxy S10, poter tranquillamente scaricare il nuovo aggiornamento relativo alla patch di sicurezza di maggio 2019 che tra l’altro porta con sé dei miglioramenti sostanziali alla modalità notte della fotocamera. Se quindi vi è arrivato tale aggiornamento sarà bene scaricarlo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.