OM incontra Tom Ellis alla Jibland 2019, l’attore da Lucifer 5 a showman come non l’avete mai visto (video)

Siamo stati alla Jibland 2019, la convention rivolta ai fan di film e serie tv, dove abbiamo incontrato Tom Ellis, protagonista di Lucifer: ecco com'è andata.

515
CONDIVISIONI

Atteso tra gli ospiti di questa nuova edizione, Tom Ellis arriva per il terzo anno di seguito alla Jibland nell’edizione 2019. L’attore gallese, reduce dal successo della quarta stagione di Lucifer su Netflix, torna alla convention romana creata dai fan per i fan di film, serie tv e produzioni artistiche.

Noi di OM-OptiMagazine abbiamo avuto occasione di incontrarlo nel corso delle due giornate di Jibland e gli abbiamo chiesto qualcosa su un possibile rinnovo di Lucifer.

Alla sessione autografi, Tom Ellis si presenta con una t-shirt nera, dove la scritta “Detective” è la prima cosa a saltare all’occhio. La star, pur riconosciuta all’estero per i suoi lavori sul piccolo schermo, in realtà è una persona molto introversa, gentile che riesce a mettere a proprio agio chiunque. Ci siamo complimentati per il boom della quarta stagione che, approdata sul servizio di streaming da una settimana è già tra le serie Netflix più viste. Quando gli abbiamo chiesto se arriveranno buone notizie riguardo un possibile rinnovo, Tom Ellis ha precisato di non sapere ancora nulla, ma ci ha promesso che terrà le dita incrociate. Gli attori, infatti, in questi casi hanno l’ultima parola e non spetta a loro decidere il futuro del loro prodotto.

E pensare che lo scorso anno durante la Jibland, la star aveva scoperto che Lucifer era stato cancellato da Fox. In seguito alla notizia, i fan di tutto il mondo si sono mobilitati per far sì che qualche network decidesse di acquistare la serie prodotta dalla Warner Bros. e tratta dai fumetti Vertigo. Come ha spiegato durante il panel, Tom è molto grato al pubblico e a Netflix, e non pensava minimamente di poter tornare a vestire i panni di Lucifer Morningstar.

La convention è stata l’occasione anche per vedere un altro lato di Tom Ellis; oltre che attore, ha più volte dimostrato la sua versatilità. In Lucifer lo abbiamo visto esibirsi diverse volte al pianoforte, e anche sul palco della Jibland, accompagnato dalla chitarra, si è esibito in alcune canzoni, emozionando i fan presenti in sala.

Probabilmente sapremo qualche notizia in più su Lucifer 5 solo nelle prossime settimane, ma in ogni caso Tom Ellis si dice positivo circa il rinnovo. Se Netflix non avesse creduto nel progetto, non avrebbe mai acquistato la serie.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.