Migliorano alla grande Huawei P30 e P30 Pro con l’aggiornamento di maggio giunto in Cina

Alcuni dettagli che possono fare la differenza per i due top di gamma che sono stato lanciati in Italia poche settimane fa

25
CONDIVISIONI

Stanno venendo alla luce alcune considerazioni molto interessanti per quanto riguarda i vari Huawei P30 e P30 Pro, considerando il fatto che in tanti anche qui in Italia non vedono l’ora di ottimizzare l’aggiornamento con EMUI 9.1. Dopo aver preso in esame più da vicino il confronto tra il top di gamma e l’ultimo competitor Android arrivato sul mercato, vale a dire OnePlus 7 Pro (trovate qui maggiori dettagli in merito), oggi 16 maggio occorre prendere atto del nuovo pacchetto software che i due dispositivi toccheranno con mano anche qui in Europa a stretto giro.

Secondo quanto riportato da una fonte attendibile come Huawei Central, infatti, per entrambi gli smartphone si sta aprendo la porta per un nuovo firmware, con ogni probabilità quello di maggio che migliorerà gli standard di sicurezza. Il suo peso dovrebbe essere superiore ai 300 MB e, secondo quanto raccolto fino a questo momento, non si limiterà ad intervenire sul fronte sicurezza. Vediamo dunque quanto emerso finora con il changelog.

Lo stesso sito, infatti, ci dice che tramite l’aggiornamento 9.1.0.162 per Huawei P30 e P30 Pro, vedremo migliorare la qualità delle foto scattate, oltre a quella delle chiamate. Generici anche i riferimenti alle ottimizzazioni riguardanti l’app AR Measure, ma a tal proposito ne sapremo di più soltanto nei prossimi giorni, quando assisteremo alla piena distribuzione del pacchetto software in questione su larga scala. Insomma, occhi aperti, fermo restando che la versione numerica del firmware per il pubblico europeo potrebbe essere differente.

Che ne pensate del potenziale aggiornamento di maggio prossimo allo sbarco su Huawei P30 e P30 Pro? Ha le carte in regola per fare la differenza anche in Italia e nel resto d’Europa? Fateci sapere, lasciando un commento qui di seguito, in modo tale da confrontarsi su quanto sta avvenendo in questi giorni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.