Rispolverati i problemi TIM oggi 28 marzo: la Rete mobile non funziona in alcune aree

Non ci sono ancora i presupposti per parlare di un down, ma il malfunzionamento odierno va monitorato

4
CONDIVISIONI

Ci sono stati segnalati in questi minuti ulteriori problemi TIM dopo quelli di inizio mese. Proviamo dunque ad inquadrare la situazione oggi 28 marzo, considerando il fatto che dalle prime informazioni raccolte ad essere colpita sembra ci sia soprattutto la Rete mobile. Insomma, un caso almeno sulla carta differente rispetto a quello che vi abbiamo riportato nei giorni scorsi, quando nel mirino della critica ci finì soprattutto la linea fissa. Qui potete trovare maggiori dettagli su quella vicenda.

Stiamo monitorando la situazione in tempo reale su Servizio Allerta, tramite l’apposita pagina dedicata al malfunzionamento odierno. Al momento il numero di segnalazioni relative ai problemi TIM è importante, ma non così elevato da indurmi a parlare a tutti voi del classico down. Chiaro che le cose possano cambiare da un momento all’altro, nel bene e nel male. Ma a tal proposito continuerò ad aggiornare l’articolo in tempo reale, ottenendo ulteriori dettagli su questa vicenda.

Ad esempio, alcune lamentele sui problemi TIM del 28 marzo stanno arrivando da Torino, ma non c’è ancora una convergenza tale utile per parlare di un’area specifica più colpita di altre. Anche voi state registrando anomalie con la Rete mobile e fissa? Fateci sapere, lasciando un commento a fine articolo, considerando che al momento della pubblicazione non abbiamo ancora prese di posizione ufficiali in grado di far chiarezza.

Aggiornamento ore 13.46: al momento non si placano le segnalazioni sui problemi TIM. L’anomalia consiste nel fatto che gli ultimi riscontri diretti non consentono ancora di individuare regioni e province dove il problema potrebbe essere più diffuso. Insomma, i prossimi minuti saranno molto importanti per provare a capirci qualcosina di più.

Commenti (2):

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.