Primo problema diffuso per il Samsung Galaxy S10: riconoscimento impronte digitali difficoltoso

Concentriamoci su alcune questioni riguardanti il nuovo top di gamma Android, secondo quanto raccolto finora

1
CONDIVISIONI

Tiene già banco una questione delicata per quanto riguarda il Samsung Galaxy S10. Dopo aver trattato argomenti molto leggeri in mattinata a proposito del top di gamma presentato poche settimane fa, oggi 14 marzo tocca infatti concentrarsi su un bug che sta dividendo l’opinione pubblica. Tutto ruota attorno al sensore delle impronte, considerando il fatto che a detta di non poche persone il riconoscimento dell’impronta non sarebbe così performante come era stato promesso al momento del lancio dello smartphone sul mercato.

Scendendo maggiormente in dettagli, emerge il fatto che gli utenti sono molto divisi in merito a questo presunto bug del Samsung Galaxy S10. Allo stesso tempo, però, secondo quanto riportato negli ultimi minuti da una fonte come SamMobile sarebbe già pronta una patch con la quale dovremmo metterci alle spalle il problema in questione. Impossibile prevedere i tempi di uscita dell’aggiornamento in questione, né in che misura sarà efficace per il lettore delle impronte, ma è chiaro che quanto riportato oggi rappresenti comunque un buon segnale per tutti.

Benché con il primo upgrade ufficiale le cose siano già migliorate per il Samsung Galaxy S10 sotto questo punto di vista, va detto che secondo la fonte in questione è possibile che il sensore di impronte digitali potrebbe non funzionare correttamente in alcune occasioni. Si parla più nello specifico di inefficienza nel caso in cui gli utenti dovessero trovarsi in ambiente molto secco. In quel caso la pelle del dito diventa più asciutta, senza dimenticare il caso in cui dovesse esserci un’impronta o graffi sulla propria impronta digitale.

A questo punto staremo a vedere quali saranno le prossime mosse da parte del produttore coreano, nel tentativo di archiviare nel più breve tempo possibile le voci inerenti potenziali problemi al sensore delle impronte digitali per il Samsung Galaxy S10. A voi come va?

Commenti (3):

Alberto

Funziona male, ci vuole troppo tempo e spesso conviene utilizzare gli altri metodi (PIN o riconoscimento facciale ). Ho provato a cancellare le impronte e le ho installate di nuovo utilizzando 4 dita diverse ma è sempre la stessa storia. Forse sarebbe meglio togliere la pellicola protettiva installata dalla Samsung????????

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.