Scattano nuovi aumenti Vodafone da domenica 17 febbraio: dritte per i nuovi clienti

Focus su alcuni aumenti da parte dell'operatore rosso, secondo quanto trapelato in queste ore

3
CONDIVISIONI

Bisogna prendere in considerazione nuovi aumenti Vodafone a partire da domenica 17 febbraio. Per una volta, a differenza di quanto riportato nella giornata di ieri, non possiamo parlare di vere e proprie rimodulazioni, stando a ciò che ho avuto modo di raccogliere questo sabato, ma l’argomento merita altrettanta attenzione rispetto alle classiche modifiche unilaterali delle condizioni contrattuali. Proviamo dunque a capirci qualcosina di più, soprattutto per chi sta seriamente pensando di sottoscrivere nuove offerte passa a Vodafone.

Secondo quanto riportato dai Mondomobileweb, infatti, per le nuove attivazioni del 17 febbraio si dovrà prendere in esame aumenti Vodafone riguardanti il servizio Rete sicura. Fino ad oggi il servizio veniva concesso a tutti in automatico, coi primi due mesi gratuiti ed un costo pari a 0,99 euro al mese a partire dal terzo rinnovo. Nel ricordarvi che si tratta di un plus con il quale potrete migliorare gli standard di sicurezza durante la navigazione (ad esempio, ottenendo segnalazioni nel momento in cui vi ritrovate all’interno di siti meno sicuri), va sottolineato come stanno per cambiare le cose a tal proposito.

Tramite gli aumenti Vodafone di cui vi parlavo in precedenza, infatti, con le nuove attivazioni di domani il costo salirà a 1,50 euro. Un rincaro di 50 centesimi che probabilmente non cambierà la vita di coloro che intendono sfruttare il servizio Rete sicura, ma al contempo un’informazione extra che è giusto immagazzinare prima di valutare una delle offerte dell’operatore rosso. Per i vecchi clienti non cambierà nulla, così come potrete in qualsiasi momento disattivare il servizio per evitare questo costo.

Che ne pensate? Come si inserisce la notizia dei nuovi aumenti Vodafone per Rete sicura in un contesto già di suo caratterizzato da diverse rimodulazioni nel più generale settore mobile? Diteci pure che ne pensate con un commento qui di seguito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.