Screenshot automatici con accensione di un Huawei: possibili rimedi

Un'anomalia a quanto pare non così isolata e rimedi che potrebbero rivelarsi decisivi per gli utenti

Huawei

Ci sono alcune segnalazioni che lo staff Huawei non deve sottovalutare, a prescindere dallo smartphone che è stato acquistato dagli utenti e dalla versione di EMUI caricata sul dispositivo. Dopo esserci concentrati nei giorni scorsi su alcune anomalie che rischiano di limitare l’esperienza di utilizzo di modelli portati ad EMUI 10.1, infatti, tocca per forza di cose concentrarci su un problema che presto o tardi rischia di presentarsi su diversi modelli. Mi riferisco a veri e proprio screenshot di colore bianco dopo l’accensione del dispositivo.

Come affrontare il bug degli screenshot su prodotti Huawei

Provando a scendere maggiormente in dettagli, ci sono alcuni utenti Huawei sui social che di recente si sono lamentati del bug con il quale all’accensione compare la home e subito dopo una sorta di screenshot bianco istantaneo. Ovviamente, si tratta di un bug fastidioso, che al momento non sembra associabile ad un aggiornamento specifico, come riportato in precedenza. Importante, a tal proposito, la replica della divisione italiana:

A causa della funzione di riattivazione vocale di OK Google, i dati presenti nella lingua corrente devono essere inizializzati una volta acceso il telefono.
ll telefono visualizzerà una schermata di inizializzazione, quindi tornerà rapidamente alla schermata principale, è possibile che lo schermo lampeggi. Tutto ciò è causato dalla rapida commutazione dell’interfaccia utente dell’app Google. È consigliabile segnalare questo problema a Google
“.

Provate a seguire queste istruzioni e fateci sapere se il problema degli screenshot bianchi al momento dell’accensione del vostro Huawei si ripresentino o meno, considerando il fatto che l’anomalia descritta oggi 27 luglio sembra non essere così isolata come si potrebbe pensare.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.