Tris di Samsung Galaxy S21 nel 2021: solo 2 tagli di memoria?

Già in circolazione qualche indizio interessante proprio per i successori dei Samsung Galaxy S20

3
CONDIVISIONI

Mancano almeno 7 mesi al lancio dei Samsung Galaxy S21, eppure iniziano ad esserci alcune speculazioni interessanti proprio in riferimento alla gamma che succederà gli attuali Samsung Galaxy S20.

Squadra vincente non si cambia e anche le prossime ammiraglie dovrebbero giungere in tre modelli di valore crescente. Un Samsung Galaxy S21 standard dalle dimensioni più compatte dovrebbe essere affiancato da una versione Galaxy S21 Plus e ancora da un ultimo esemplare ancora più accessoriato, il Galaxy S21 Ultra. La cosa non stupisce affatto, come fa notare anche la fonte SamMobile, visto che per la serie Samsung Galaxy S10 e poi anche Samsung Galaxy S20 è stata utilizzata proprio la stessa nomenclatura.

Oggi apprendiamo pure i numeri modello dei prossimi Samsung Galaxy S21. Questi sarebbero SM-G991, SM-G996 e SM-G998 rispettivamente per le varianti standard, Plus e Ultra. Nello specifico poi gli smartphone così siglati sarebbero tutti garantiti con supporto al 5G. Di certo però la nuova serie contemplerà anche i dispositivi con il solo supporto 4G.

Altre interessanti dettagli sempre giunti nelle ultime ore riguarderebbero poi i tagli di memoria pensati per le future ammiraglie. Questi dovrebbero essere solo due, ossia quello da 256 GB di base e quello da 512 GB. Non sarebbe prevista invece una variante da 1 TB di storage. La scelta rientrerebbe perfettamente nella strategia del produttore che ha reso disponibile per l’ultima volta una specifica simile solo nell’ormai datato Samsung Galaxy S10 Plus. Il modello in questione, in effetti, rischierebbe di essere fin troppo costoso per i potenziali acquirenti, pure provati da una crisi economica causata dall’emergenza Covid-19.

Non vedremo il Samsung Galaxy S21 prima di febbraio o anche marzo prossimi, nel consueto appuntamento Unpacked di fine inverno o inizio primavera. Di nuovi rumor ne sentiremo ancora molti nel corso dei prossimi mesi e le ammiraglie continueranno a generare il solito hype per seguaci del brand Samsung e non.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.