Fortnite e Ninja di nuovo insieme su YouTube, numeri da record per il ritorno

Lo streamer torna sulla piattaforma, sopo il naufragio del progetto Mixer che lo vedeva coinvolto in prima persone in qualità di volto noto

1
CONDIVISIONI

Che Ninja sia uno dei nomi più bollenti del panorama videoludico legato a Fortnite non è di certo un mistero. Milioni sono infatti fan che seguono da tempo lo streamer, il cui seguito ha assunto proporzioni sempre più generose. Un seguito che avrebbe dovuto rimpolpare le fila della community di Mixer, l’esperimento targato Microsoft che, sulla carta, avrebbe dovuto dare filo da torcere a Twitch.

Condizionale d’obbligo, visto che il progetto non è mai realmente decollato e, anzi, si appresta a chiudere i battenti tra pochi giorni. E Ninja, che aveva precedentemente preso accordi con Microsoft per spostare il proprio streaming in esclusiva sulla piattaforma, è quindi libero da qualsivoglia vincolo contrattuale.

Fortnite e Ninja, che numeri su Youtube

Un ritorno preannunciato già nei giorni scorsi quello dello streamer di Fortnite, e che ovviamente non poteva non calamitare su di sé le attenzioni. E ha voluto fare le cose a modo suo Ninja, tornando su Youtube in pompa magna. I numeri fatti registrare sono mostruosi, e parlano di oltre centomila spettatori sintonizzati.

Diverse le personalità che hanno animato lo show sul web, tutte di primissimo rilievo nel panorama streaming. Da DrLupo a TimTheTatMan, passando per Courage: un trittico di grandi nomi che hanno contribuito a rendere memorabile l’evento.

Difficile però dire, allo stato attuale, quale sarà il futuro di Ninja e dei suoi streaming legati a Fortnite o ad altri titoli. Non è chiara la strategia che adotterà il content creator, né tanto meno quale sarà la sua piattaforma di riferimento. Il ritorno su Youtube non chiude infatti la porta a possibili dirottamenti delle attenzioni verso altri lidi. Non è dunque da escludere a priori la possibilità di rivedere Ninja su Twitch.

Una situazione in divenire, con il peso delle decisioni che potrebbe essere spostato, in una direzione o nell’altra, anche dalla community dei suoi follower. D’altronde l’obbiettivo e pur sempre quello di raggiungere numeri più alti possibile in termini di visibilità.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.