Gradita iniziativa anche per Huawei P9 Lite TIM: nuova patch a giugno 2020

Alcuni dettagli da analizzare con grande attenzione, a proposito di uno smartphone ancora oggi attuale

7
CONDIVISIONI
Huawei P9 Lite

Decisamente interessanti le segnalazioni che sto raccogliendo in queste ore da parte di diversi utenti in possesso di un Huawei P9 Lite brandizzato TIM. Senza girarci troppo intorno, vi dico che stiamo parlando dello stesso aggiornamento che ha fatto la sua apparizione in Italia circa una settimana fa sui modelli no brand. Anche in quel frangente ho dedicato un articolo alla questione, considerando il fatto che il device risulta ancora discretamente utilizzato qui da noi. Proviamo dunque a capire come cambieranno le cose per il pubblico interessato.

Interessanti dettagli sulla patch 372 per Huawei P9 Lite TIM

Andando ad esaminare più da vicino le caratteristiche del nuovo aggiornamento per Huawei P9 Lite TIM, oserei dire che l’analisi sia più semplice di quanto si possa immaginare. Gli utenti in questione, infatti, stanno segnalando la disponibilità del firmware 372, lo stesso dei modelli no brand, con la prospettiva di scaricare il pacchetto software per la sicurezza che dovrebbe risalire allo scorso mese di agosto. In sostanza, le priorità di Huawei sembrano essere altre.

Diciamo, dunque, che in questo particolare frangente l’obiettivo del produttore asiatico non sia quello di rendere disponibile il “più fresco” tra gli upgrade concepiti negli ultimi tempi. Una volta scaricato l’aggiornamento, sul vostro Huawei P9 Lite brandizzato TIM vi ritroverete AppGallery, con tutto quello che ne consegue. Certo, dovrete fare i conti coi limiti hardware ed in particolare di memoria del device, considerando il fatto che sia stato commercializzato quattro anni fa, ma ciò non toglie che sia utile fare un tentativo.

Avete già provato il firmware descritto oggi 12 giugno a bordo di una qualsiasi versione di Huawei P40 Lite? Fateci sapere con un commento qui di seguito, in modo da sapere cosa aspettarsi dai diretti interessati.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.