Ora puoi creare Skill su Alexa personalizzate: ecco come funziona

Amazon Skill Blueprint apre a tutti e consente agli utenti di creare skill e risposte personalizzate su Alexa. Capiamo insieme come utilizzare questa interessante feature

Le Skill di Alexa sono ora modificabili da tutti, non solo dagli sviluppatori. E’ questa l’ultima grande novità dell’assistente personale di casa Amazon, che permette di personalizzare quelle che, a conti fatti, funzionano un po’ come applicazioni per eseguire determinate azioni tramite comandi vocali. Stando a quanto dichiarato dall’azienda, non è necessario conoscere nessun tipo di programmazione per utilizzare il cosiddetto Amazon Skill Blueprint e creare di conseguenza Skill e risposte personalizzate, per quanto vien da sé che vi siano più limiti rispetto a quelli imposti ai più esperti. Andiamo allora a scoprire come funziona il tutto, nel modo più semplice possibile.

Skill su Alexa personalizzate: come utilizzare Amazon Skill Blueprint

Fiondandovi sul sito ufficiale, noterete che Amazon Skill Blueprint è suddiviso in quattro grandi aree tematiche, che per il momento includono un totale di 12 Skill su Amazon. Si tratta di A Casa, Divertimento e Giochi, Comunità e Organizzazioni, e infine Apprendimento e Conoscenza. Sarà allora necessario scegliere il template che ci serve e andare a selezionare la singola skill. Ognuna dispone di contenuti precompilati, che possono essere utilizzati direttamente oppure venire per l’appunto personalizzati. Con il click finale, la skill personalizzata sarà messa a disposizione su tutti i dispositivi che supportano Alexa e che sono associati al proprio account Amazon.

Andando a personalizzare le Skill su Alexa e le relative risposte, potremo pure decidere se utilizzare solo sui dispositivi associati al nostro account oppure se metterle a disposizione all’interno dello store Alexa Skill, così da allargarle al resto dell’utenza. Se non dovesse bastare la chiara sezione FAQ predisposta da Amazon – a questo link -, potrete chiedere delucidazioni direttamente ad Alexa, domandandole “Alexa, cos’è un Blueprint?” oppure “Alexa, come faccio a creare Blueprint?”. In ogni caso, il funzionamento è molto semplice ed intuitivo, dunque non resta che cimentarvi in prima persona sul sito di questa interessante feature.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.