Ruby Rose rompe il silenzio sul suo addio a Batwoman e lascia intendere che ci sia altro dietro, che cosa?

Ruby Rose lancia un criptico messaggio sui social lasciando intendere che ci sia altro dietro il suo addio a Batwoman, di cosa si tratta?

59
CONDIVISIONI

E rieccoci di nuovo qui a parlare dell’addio di Ruby Rose a Batwoman e tutto perché la diretta interessata ha deciso di rompere il silenzio con quella che sembra essere una sua criptica risposta alle insinuazioni dei giorni scorsi. Secondo quanto avrebbe rivelato una fonte a TvLine, Ruby Rose avrebbe lasciato la serie per la grossa mole di lavoro che c’era da affrontare, le lunghe ore sul set, gli orari, l’impegno di diversi mesi all’anno e, inoltre, la location, Vancouver (dove avvengono le riprese) che non sarebbe andata a genio all’attrice.

Ma è tutto vero? La stessa fonte ha rivelato che la sua insofferenza ha creato un clima di tensione di cui produttori e altri membri del cast avrebbero voluto fare a meno ed è per questo che nessuno avrebbe cercato di fermare Ruby Rose arrivando così ad una rottura quasi consensuale. Ma è davvero questa la verità?

Ad alzare il velo sulla possibilità che non sia proprio così è la stessa attrice che ringraziando tutti i fan di Batwoman e coloro che hanno creato la serie, si è lasciata andare ad un criptico: “Non è stata una decisione facile ma chi lo sa, lo sa…” e ancora “Sono rimasta in silenzio perché questa è la mia scelta per ora, ma so che adoro tutti voi. Sono sicura che anche la prossima stagione sarà sorprendente. Xxx * riattacca cappuccio e mantello”.

Ecco di seguito il video e il messaggio integrale di Ruby Rose su Instagram:

“Per ora” le sue motivazioni rimarranno segrete e tutto questo lascia pensare che ci sia qualcosa dietro, una bomba pronta ad esplodere e che possa spiegare davvero il perché di questa drastica decisione. Intanto, la produzione sta lavorando alla prossima stagione, almeno in fase di scrittura in questo periodo di distanziamento sociale, e al problema principale, ovvero quello di trovare un’attrice che possa prendere il posto di Ruby Rose. A chi toccherà?

Al momento non c’è stato alcun annuncio ufficiale e forse si andrà avanti così fino a quando non si potrà tornare a lavorare anche sul set della serie, magari proprio tra un mese o due, per mettere insieme la nuova eroina e il gruppo già affiatato e che ha preso parte alla prima stagione. I nuovi episodi di Batwoman sono previsti per il prossimo gennaio 2021 negli Usa quindi ancora il tempo c’è per mettere a punto una strategia che sia vincente quanto lo è stata per la prima stagione della serie.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.