Manifest su Canale5 in seconda serata con le repliche della prima stagione: sarà lo stesso anche per la seconda?

Manifest prende il via su Canale5 in replica con i primi episodi in seconda serata

71
CONDIVISIONI

Sorpresa in arrivo questa sera per i fan delle serie tv visto che Manifest torna su Canale5 con le repliche della prima stagione. Un doppio episodio attende i fan già a partire da oggi, 26 maggio, subito dopo La Cattedrale del Mare e, quindi, dalle 23.40 circa, senza alcun annuncio ufficiale da parte di Mediaset, almeno non in tv. I suoi palinsesti sono cambiati proprio in queste ore e prevedono la replica della serie evento in attesa della seconda stagione che è ancora inedita in chiaro.

I nuovi episodi sono andati in onda su Premium Stories da gennaio ad aprile scorso anche se con non pochi problemi visto che gli ultimi due sono andati in scena in lingua originale per via dei problemi di doppiaggio dovuti all’emergenza Coronavirus. Davvero alla fine delle repliche della prima stagione, i fan potranno vedere finalmente Manifest 2 in chiaro?

Al momento non c’è una conferma ufficiale nemmeno in merito a questo, l’unica cosa certa è che il primo appuntamento con le repliche è fissato per questa sera con i primi due episodi dal titolo “È solo l’inizio” e “Il rientro” in cui un aereo di linea scompare in modo inspiegabile durante un volo transoceanico e, ancor più misteriosamente, riappare sulle rotte cinque anni più tardi, dopo che era stato dato per disperso in mare.

Ecco il trailer della serie:

La cosa ancor più strana è che mentre, sia per i passeggeri che per l’equipaggio del velivolo il tempo si è fermato, per i loro cari la vita è continuata ed essi superando la perdita e andando avanti. Un bel mix tra mystery e family drama, Manifest ripartirà proprio da questo strano incidente per ricostruire la verità intorno a quello che è successo ma ponendo anche l’attenzione sulle difficili dinamiche che si vengono a creare all’interno della famiglia Stone, da una parte con Michaela, agente di polizia, e dall’altra con suo fratello Ben, padre di Cal, un ragazzino di dieci anni malato terminale, che viaggia insieme a lui.

Atterrando cinque anni più tardi gli Stone si ritrovano in una vita che non gli appartiene più: da una parte l’agente ritrova il suo fidanzato, il detective Jared Vasquez, felicemente sposato, dall’altra suo fratello e suo nipote ritrovano, rispettivamente, una moglie e una gemella leggermente cambiate, con nuovi interessi e nuovi legami. Sullo sfondo rimane il mistero che i due fratelli intendono risolvere soprattutto quando scopriranno di avere una sorta di dono, un richiamo che farà fare loro delle cose e li farà ritrovare insieme ad alcuni passeggeri del volo.

Rimane da capire se le repliche della prima stagione, che dovrebbero andare in onda per 8 settimane (salvo cambiamenti con la fine de La Cattedrale del Mare) anticiperanno o meno la seconda.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.