Domanda bonus 600 euro in attesa di esito? INPS ci sta lavorando

Pratiche ancora da lavorare in questo lunedì e forse anche per il resto della settimana

574
CONDIVISIONI

Non sono pochi i cittadini italiani per cui la domanda del bonus 600 euro è ancora in attesa di esito. L’ente previdenziale ha messo a disposizione, da un paio di giorni, la procedura per verificare la propria richiesta e di fatto in molti ancora visualizzando il messaggio in questione all’interno del loro profilo e anche cassetto previdenziale.

In un primo momento, gli accrediti del bonus 600 euro sarebbero dovuti diventare effettivi per tutti entro lo scorso venerdì 17 aprile. Poi, l’INPS ha aperto alla possibilità che la somma di indennizzo prevista dal Decreto Cura Italia giungesse anche all’inizio di questa settimana e dunque a partire da oggi 20 aprile. Ma purtroppo non sono pochi coloro rimasti ancora a bocca asciutta del pratico aiuto in questo momento di emergenza Covid-19.

A tal proposito, proprio in riferimento alle domande del bonus 600 euro dell’INPS, ecco raccolto l’ultimo feedback dell’ente previdenziale attraverso il suo canale social Twitter. In pratica tutte le richieste che riportano la notifica “in attesa di esito” sono in procinto di essere lavorate. Solo dopo la verifica si riceverà l’importo ralativo alla domanda inoltratati, magari proprio nei primi giorni di aprile.

Va chiarito che tutti coloro che hanno compilato correttamente la domanda per il bonus 600 euro e allo stesso tempo posseggono i requisiti previsti dalla legge non devono temere per l’erogazione dell’accredito sul loro conto in banca. L’INPS sta processando, negli ultimi giorni, un gran numero di pratiche per l’aiuto economico previsto dal decreto Cura Italia. i ritardi sono dunque imputabili solo a questo.

L’INPS ha competenze per l’elargizione del bonus per i lavoratori autonomi, agricoli, dello spetaccolo e per i professionisti e le partite IVA. Ribadisce tuttavia di non avere nulla a che vedere invece con le competenze delle Casse private dei professionisti per le quali c’è una gestione separata e a se stante.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (183):
Fabio 2

Quel tasto RIFIUTA è la cosa più vergognosa che si potesse fare, al peggio non c’è limite e il governo mostra il peggio di sé. Nella mia pagina leggo “in attesa di esito” vicino al tasto RIFIUTA. Mi aspetto che un governo onesto mi dica “accettata” o “respinta”, e se è respinta per un motivo vero poi deciderò se ricorrere a un altro tipo di bonus. Quel tasto starebbe bene in un Casinò, in un betshop, su un Gratta e vinci, non in un sito istituzionale

Ho diritto di sapere o no che fine fa la mia domanda… O neanche questo?

Linda

Buongiorno a tutti. Siamo al 1 maggio e ancora in attesa di esito. Preferirei sapere che non me lo daranno così mi metto l’anima in pace. Italia paese di merda!

venius

Dopo numerosi solleciti e portate in giro da parte di chi poteva fare un piccola “elemosina” a una persona onesta che ha pagato per 30 anni le tasse penso che se entro questa sera non avrò la richiesta accettata inizierò a fare una serie di mia personale obiezione civile. Primo- riconsegno la divisa si volontario della croce rossa da molti anni attivo. Non parteciperò più a feste sagre feste e come lavoratore volontario di qualsiasi associazione.Non farò più alcun tipo di donazionenon mi sento più italiano ma una persona che lo stato ha trattato come rifiuto sociale.

Linda

Io sono lavoratrice stagionale con tutti i requisiti perfetti per ricevere i 600 euro. In attesa di esito.

Fefe

Io e mio marito siamo due partite Iva ….a oggi in attesa entrambi di esito.
..abbiamo provato a modificare Iban perché quello che abbiamo messo il 1aprile era intestato a entrambi e non andava bene ma a oggi nulla.schifo totale

    Barbi

    Io ho parlato questa mattina con una operatrice mi ha detto che da quando è stata fatta la modifica passeranno circa 10 giorni per l’effettivo pagamento

gp

il problema non e’ che non arrivano i soldi perche’ 600 e 800 euro non cambiano la vita a nessuno anche se aiutano tanta gente a superare qualche difficolta’ .
il problema e’ il danno morale, psichico che ci creano. L’incertezza nella vita e’ quello che distrugge, io preferisco sapere che non me lo danno il bonus , che non ci devo contare.il danno e’ capire che neanche stavolta c’e’ solidarieta’ da parte dello stato verso i propri cittadini. nessuno dice all’inps di bloccare i contributi obbligatori visto che nessun sta lavorando. io sono padre con due figlie che hanno una piccola attivita’, insegnano danza , e che sono obbligate a non lavorare e non hanno nessun aiuto. Ecco la rabbia che mi monta dentro e’ principalmente per loro. Gia’ abbiamo costruito un mondo pieno di incertezza e di precarieta’, adesso siamo in balia di questa gente che non potra’ mai capire, loro lavorano cmq. io non ne capisco di questi social , non ho facebook,ne altri , non li voglio, ma se qualcuno ha un’idea di come coinvolgere tanti di noi lo dicesse. Uniamoci, creiamo problemi a questa gente , all’inps . Non e’ possibile che un’uomo che dirige l’inps continui a non avere problemi per aver preso in giro tanta gente e che continua a non dare risposte.

FURY760

SALVE IO SONO STAGIONALE LAVORO DA APRILE SETTEMBRE PRESSO UNA AZIENDA BALNEARE UN LIDO PER CAPIRCI HO CONTROLLATO TUTTO SIA IL CODICE ATECO SIA LA DICITURA T S G LE FAMOSE LETTERE PER FARTI RISULTARE STAGIONALE LA MIA BUSTA PRESENTA LA T IL CODICE ATECO RISULTA NELLA LISTA X IL BONUS LA DOMANDA L HO CONTROLLATA MILLE VOLTE TUTTO OK MA AD OGGI 29 APRILE RISULTA IN ATTESA DI ESITO SECONDO ME CI PRENDONO PER IL CULO OPPURE STANN SENZA SOLD….SONO FINITI I SOLDI IO SPERO DI SBAGLIARMI…

    venius

    Con i miei colleghi di lavoro siamo stati consigliati da parte di stagionali di altre aziende del settore turistico di modificare il codice della qualifica sui modelli mensili di pagamento UNIMENS INPS(a sua volta questi lavoratori avevano contattato qualche funzionario dell’inps che li aveva invitati a fare questa modifica anche se retoattiva, altrimenti il computer che legge la richiesta le mette in attesa non vedendo il codice giusto, ma con i codici giusti li aveva rassicurati che in 2 o 3 giorni la domanda veniva accettata) Abbiamo fatto pure questo, ma rimaniamo sempre in attesa di esito.Secondo me ci faranno rimanere in attesa ancora per molto tempo in maniera che se la domanda rimane cosi non c’è neanche la possibiltà di fare ricorso e comincio a pensare anche io che i soldi sono finiti.

Vixonly

29 Aprile, IN ATTESA DI ESITO. Gente con i conti strapieni di soldi hanno ricevuto il bonus, io conto a zero nulla. INCREDIBILE. Ho chiamato INPS hanno le mani legate, intanto molti hanno preso lo stipendio il 27.

    pino,

    Stanno per accreditare il bonus da 800 euro e chi deve ricevere ancora il primo .Ma questa farsa quanto deve durare .Facciamo parlare la stampa la TV il silenzio uccide difendiamo la nostra dignità lo ribadisco ancora scrivete tutti a carabarbara@mediaset.it

    Frizz

    Domanda inoltrata 2aprile….nn attesa di esito
    Quando saranno sto famoso esito?
    Quando saremo morti di fame?

Marco

domanda presentata dal commercialista il primo aprile alle due Am. Presa in carico il 10, ancora in attesa di esito) telefono ogni due giorni,
Ci sono persone educate e comprensive e poi stamani mi è toccato un burino maleducato che mi ha buttatao giù il telefono, Spero lo mandino a csa , come hanno mandato a casa me, Cioè, come ha fatto il mio cliente più importante. Ho bisogno di 600euro e poi degli 800 di aprile.
Ho 65 anni, mai avrete pensato di trovarmi così!
Facciamoci sentire!!

Fabio

Quello che non sopporto è che in vari programmi televisivi appare e sia per scontato che i 600 € siano stati dati a tutti i richiedenti. Ma non sanno che ci sono ancora 958000 domande inevase? Ma dove vivono? Questo a noi non aiuta, anzi, ci rema contro

    roberto

    salve a tutti domanda fatta il 2 aprile ad oggi in attesa di esito e su che basi ripagano con 800 euro ad altri mentre qui tutti noi ad aspettare????concordo con chi dice che sti cretini portano a delinquere chi ha sempre lavorato onestamente e poi preferirei che quantomeno mi respingessero la domanda a sto punto invece di stare in continua e snervante attesa

venius

Stasera tramite un amico sono riuscito a parlare del problema lavoratori stagionali del turismo e di tutti gli altri con un onorevole . Mi ha detto che domani mattina riferiva al loro rappresentante alla commissione lavoro e faranno sicuramente qualcosa. Speriamo.
Poi se c’è da scrivere al presidente dell’INPS o raccogliere firme i sono disponibilissimo.

    Crissi

    Io ho appena scritto al presidente imps perché non è possibile aver fatto domanda bonus dei 600 € da settimane l esito e sempre in elaborazione telefono all imps per aver spiegazioni e non risulta nessuna domanda rifaccio la domanda con l operatore imps viene accettata poi lui controlla l esito e mi dice che non risulta di nuovo nessuna domanda riprovi a chiamate domani..Ho provato tutta la sera e sempre la stessa risposta nessuna domanda ma vi sembra possibile sono veramente basita questa è una presa in giro

Leonardo

Io proporrei di creare una raccolta firme da inviare alle testate giornalistiche creano una pagina dove farlo

gp

ore al telefono sempre occupato o in attesa di un operatore che non risponde mai.
risposta automatica senza dare spiegazioni a una mail inviata con la richiesta di notizie.
da 10 gg pratica su inps online ” in attesa di esito ” . La pratica sta in lavorazione , ma cosa vuol dire visto che a questi SIGNORI basta l’inserimento del c.fiscale per sapere tutto . cosa devono controllare?perche’ non dicono il vero e invece fanno attendere le persone che poi contano su questi aiuti. ecco che poi il sangue va alla testa. date almeno la possibilita’ di cavarsela da soli.
un po’ di dignita’ da parte di questi signori per non istillare pensieri violenti nella gente.Ma e’ chiedere troppo a gente che non ce l’ha in tempi normali e l’emergenza non la prova perche’ ha cmq lo stipendio assicurato. Il Sig. Tridico dovrebbe vergognarsi il governo tutto altrettanto.

D.c 23

forse non ci siamo capiti hanno pagato gente che tuttora fatture per rubare iva gente con fatturati di 5000000 tutti hanno pagato tranne noi

effes

X tutti gli stagionali che hanno uncodice contributivo del tipo 1fd e non 1fs, sappiate che hanno fatto presente al ministero del lavoro e al presidente dell’Inps di questo buco normativo ed è in fase di definizione( si spera)

    venius

    Comunque sarebbe meglio contattare il consulente del lavoro dell’azienda,il quale può intervenire retroattivamente sui modelli uniemens INPS e modificare la dicitura .Perchè all’INPS hanno detto che le domande vengono tutte lavorate dal sistema computerizzato e se il sistema non vede barrata la casella della stagionalità(1FS-FT) mette la pratica in attesa di esito non la respinge. Quindi quando giornalmente il cpmputer rileggerà la richiesta corretta la accoglie , però qusta modifica la devono fare i consulenti del lavoro.

enneci2001

Salve, anche io “in attesa di esito”, domanda fatta il 4 aprile con email di ricevuta il 6 aprile. Dopo aver letto i Vs commenti sono andato a controllare la mia iscrizione alla GS e, con sorpresa, ho trovato che risulto iscritto dal 31/12/2014 ma SENZA UN CONTRIBUTO VERSATO!!! P.S. sono libero professionista senza cassa… Ma secondo voi, entro quando dovrebbero dare risposta? Non è che dopo fine mese, daranno esito negativo e non si potrà ritentare?

    D.c 23

    ciao guarda che le 600 euro li hanno presi anche chi si rubava l iva non pagava contributi e nemmeno lavorava e sono stati i prim!!!! ne ho 2 che abitano davanti casa mia e si vantano pure

Giuseppe

Ciao ho fatto domanda il 01.04 ed a oggi 27.04 ancora oggi in attesa di verifica , ho controllato i dati , sono giusti , sono un artigiano muratore , non so che dire

D.c 23

scriviamo tutti qui carabarbara@mediaset-it vogliamo i 600 euro per mangiare visto che li hanno presi cani e porci

venius

La maggior parte dei lavoratori stagionali non avranno il bonus perchè quasi tutti i consulenti fanno il contratto a tempo determinato invece occorre specificare -stagionale -secondo le direttive del decreto. Sul sito INPS entrati in my inps digitate -CONSULTAZIONE POSIZIONE ANNUALE DAL 2005-cliccate sopra il numero matricola aziendale anno 2019 e se su qualifica lavoratore viene fuori una S o G o T che stà per stagionale si è dentro altrimenti si è fuori. Quindi credo che sia una situazione assurda anzi per il mio caso tragica. Ma chi è che scrive questi decreti? Si rende conto quello che significa non vere più i soldi per tirare avanti?

Luigi

Anche io domanda fatta 1 aprile risposta 7 aprile ancora oggi 19.08 in esito e quando mi arrivano a natale se ci arriviamo con la fame

Lui 60

Purtroppo in attesa di esito anche io. Il Problema è che non ci sono più soldi, e quindi non possono pagare. Lo Stato come al solito si è divertito a buttare fuori i numeri come ha sempre fatto. Solo numeri ma i fatti mai messi in opera.

Danilo 23

la cosa più assurda e’ che ci sono persone che non pagano iva tasse imis inail e sono stati i primi a ricevere il bonus, altro che Iban sbagliato ! ma se io ti do un Iban vuol dire che li voglio li per mangiare, forse si mi arrivano li giro direttamente in una armeria per un bel Kalashnikov

Danilo 23

oggi ancora niente 24 aprile , non riesco a capire perché’ a noi tutti non e’ stato accreditato ancora oggi il bonus di 600 euro? chiamiamo le iene , fuori dal coro , barbara d orso dobbiamo mangiare anche noi

    EON2020

    Io ci sto, ho scritto un po’ ovunque, vorrei smuovere un po’ l’opinione pubblica perché siamo rimasti senza bonus, ma stiamo parlando di soldi che ci servono per vivere, non lo trovo giusto! Senza una motivazione poi, ci hanno messo in attesa senza dare spiegazioni, tutto questo non è ammissibile in un paese che si definisce avanzato.

    venius

    Facciamo qualcosa anche perchè non vedo traccia di questo problema su nessun giornale. Visto che sono tante le persone rimaste senza bonus facciamo un comunicato stampa.

    EON2020

    IDEM, senza risposta alcuna, nessuno ci sa dire niente, ZERO. E’ anticostituzionale tutto ciò, siamo tutti uguali come cittadini non è giusto che alcuni vengano trattati in un modo e altri in un altro, perché noi non dobbiamo ricevere il bonus, non ne abbiamo per caso bisogno?
    Devono darci una spiegazione, bisogna mobilitare la TV, la Stampa, scrivi a mediaset, alle Iene, ai giornali, bisogna che se ne parli, siamo 1 milione di persone abbandonate dallo STATO, fuori dagli aiuti, in attesa di BONUS ma nessuno ci dice niente.
    Non è questo il Paese dove voglio vivere.

    venius

    “Le richieste sono ancora in corso di elaborazione dovete ricontattare tra qualche giorno” questo è quello che vi dicono se contattate i call center INPS.Continuo a dire che veniamo trattati peggio della carne da macello. Ci sono milioni di persone che molto probabilmente non lavoreranno più (almeno a breve visto le condizioni) e il governo se ne frega. L’emergenza economica secondo me è molto più grave di quella sanitaria forse ci salveremo dal coronavirus ma moriremo di fame.

Enrico

Lavoratore stagionale, domanda fatta il 2 aprile, ricevuta dall’INPS il 7 aprile. E’ impossibile non notare nei commenti che il minimo comune denominatore di chi come me si trova nel limbo della voce “in attesa di esito” sono proprio queste due date di invio e ricezione. Evidentemente, come nella migliore tradizione della mala burocrazia italiana, noi del 2 aprile siamo stati tra i primi in Italia a fare la domanda a a causa del blocco del sito INPS di quei giorni siamo finiti ultimi nel loro ordine di domande da elaborare.
Io spero che quantomeno entro domani qualcosa si smuova, perché poi c’è il fine settimana e occorrerà aspettare lunedi.

    Fabio

    E allora non ci sperare, figurati se venerdì riprendano a fare qualcosa. Sono tre giorni che leggo sul sito INPS che ci sono 958000 domande in fase di istruttoria, sempre lo stesso numero, si sono fermati

    Dovremmo farci sentire in qualche modo pubblicamente, tutti insieme

    Inutile dire che anche io, p. Iva con domanda del 01/04/2020 e e-mail INPS del 06/94/2020 sono ancora “in attesa di esito *

Danilo 23

sono obbligati a pagare le 600 euro come sono obbligati a riscuotere la rata di giugno , auguri anche io in attesa

ADRIANO

Domanda 02 Aprile , conferma di ricezione 10 Aprile , stato della domanda ACCOLTA , SMS di avvenuto pagamento 17 Aprile , ma i soldi sul conto corrente a oggi non ci sono , la mia banca HYPE del gruppo SELLA , dice che devono inserire manualmente non so quali parametri e che invece di un bonifico sarebbe arrivato un FLUSSO …. e dicono che e’ colpa dell’INPS e che devo aspettare…. mi fa ridere questa situazione che e’ veramente inaccettabile.
Addirittura la banca mi ha dato 4 risposte diverse in 4 giorni e oggi mi ha pure chiesto di farmi dare una copia contabile dell’avvenuto bonifico dall’INPS , pura fantascenza;;

EON2020

Partita IVA, iscritto alla gestione separata, tutto in regola ma domanda in ATTESA DI ESITO. Chiamo l’Inps ogni giorno e tutto quello che sanno dirmi è che hanno le mani legate. Hanno pagato cani e porci e a noi ci hanno lasciato in un limbo senza soluzioni né risposte, tutto ciò non è DEMOCRATICO. Ci sono gli estremi per contattare un’associazione di consumatori ed esporre denuncia, coalizziamoci per favore perché ci stanno prendendo per i fondelli senza fornirci risposte, ripeto non è DEMOCRATICO tutto ciò perché hanno inviato bonifici a chiunque anche a chi fattura oltre gli 80.000 euro e hanno bloccato persone che non hanno nemmeno i soldi per comprare il pane e l’acqua. NON E’ DEMOCRATICO!

    Irberserk

    Sono d’accordo con te. Lavorando nella consulenza aziendale conosco gente che fattura annualmente cifre a molti zeri e allo stesso tempo anche gente che non ha mai pagato un euro di contribuiti inps che ha già ricevuto il pagamento senza nessun tipo di controllo. Invece per chi come me se non lavora non guadagna e arriva in maniera dignitosa a fine mese sempre se i clienti ti pagano ci tocca stare qua ad aspettare senza sapere neanche se questi soldi ci verranno dati oppure no.

      EON2020

      Appunto, i metodi utilizzati dall’istituto non sono democratici, non hanno seguito una logica valida, hanno pagato secondo meccaniche a noi sconosciute e hanno bloccato pagamenti a chi ne ha assolutamente diritto anche bisogno. Abbiamo atteso una settimana (ricordo che i primi pagamenti sono iniziati il giorno 15) ma ad oggi ancora nessuna risposta, nessuna soluzione, niente di niente. E’ ora di farci sentire, scrivi all’associazione dei consumatori, io l’ho già fatto.

    Charlie

    Stesso situazione mia. ma sono una mamma single con tre figlie a carico Ed a casa dal 21 Febbraio Senza un centessimo… Sempre sul sito Inps.. In attesa Di Esito…. Cosa mangiano le mie figlie? Io sono desperata come tutti voi… Secondo me dobbiamo contattare le IENE… E veramente una vergogna.. Danno I soldi prima a quelli Che veramente non hanno tanto difficolta.

Francesco bari

Buongiorno per tutti gli stagionali (che riguarda anche me) su YouTube il commercialista franco di maio ha pubblicato un video ieri sera in cui dice che se il tuo contratto di lavoro stagionale risulta come 1fd (basta andare a vedere l ultimo rapporto lavorativo su fascicolo previdenziale del cittadino a posizioni) e escluso dal bonus invece se c è la dicitura 1ft… T sta per stagionale allora rientra in questi parametri per accedere al. Bonus…… Quindi signori e signori io per una lettera che mi risulta sulla mia posizione 1fd che pur essendo un contratto stagionale per il decreto non rientra nel bonus….. Quindi detto ciò per una Caz.. Di lettera io non prenderò il bonus giuro e lo dico anche qua e non mi spavento che ho una figlia da mantenere di 2 anni e lo ribadisco il frigo e vuoto a casa…. Per non parlare di altre spese medicinali e quant altro…. Giuro che da oggi andrò a rubare mi dispiace dirlo e cambiare da chef e ladro.. Questo è quello che farò la mia famiglia dipende da me e devo pur camparla….. Grazie stato italiano come sempre all inizio si era detto soloche gli stagionali avevano diritto e quindi 1fd che sta per cmq settore stagionale mi sono appena andato a leggere tutto il mio contratto… Non ho diritto ai 600 euro e quindi io come cazzo campo come cazzo faccio che non posso lavorare come cazzo faccio a dar da mangiare alla mia compagna e a mia figlia di 2 anni….. Giuro andrò fino infondo a questa vicenda a costo di andare a prendere a uno a uno codeste persone che forse nn sanno che cazzo significa lavorare solo 6 mesi all anno 18 ore al giorno senza giorno libero per 6 mesi di fila facendo i un culo della Madonna per dar da mangiare ai politici…… Io sono un numero non sono nessuno per l. Inps e mi comporterò di conseguenza anche loro per me non sono nessuno e io vivo ancora solo per mia figlia… L avrei fatta già finita un mese faa sto cercando di andare avanti solo per lei……. E non mollero andrò infondo a questa vicenda…. Grazie e mi dispiace per tutti quelli che come me non ne hanno diritto per una sola lettera 1ft… 1fd….. Ciao e buona giornata a tutti

    Gianluca

    Buonasera Francesco ti capisco in pieno hai tutte le ragioni ma non dargliela vinta combatti e non mollare vedrai che qualcosa di buono ti arriverà basta crederci ..ti sono vicino

      francesco bari

      buonasera a te gianluca ,io credo sempre in quello che faccio e sono riuscito da solo con 2 mani a gestire esattamente 200 coperti al ristorante dove aime lavoravo…..ma purtroppo gia so come andra a finire ,che non pagheranno questo e scontato …ti diro di piu quando usci il decreto di questi maledettissimi 600 euro ,gli stagionali dovevano aver perso il lavoro dalla data 1 gennaio 2019 a marzo 2020 ecc ecc ma noon avevano mica detto che solo la tipologia di stagionali tipo 1ft avevavno diritto al bonus…che poi anche gli 1fd sono sempre stagionali ristoranti bar ecc ecc ……………in conclusionela realta e che io per dar da mangiare a mia figlia sto andando nelle campagne vicino casa dove i contadini buttano gli scarti e io li recupero grazie al loro consenso e per lo meno stiamo mangiando a casa qualcosa di diverso …….politici non capirete mai cos e la fame e io ne ho la certezza dato che ho cucinato per loro e non badano a spese di certo o a lasciare 200 euro di mancia a me chef …….ragazzi di che stiamo parlando …io non ho piu parole …..posso solo dire che quando a giorni avro serie difficolta economiche sicuramente faro qualcosa di diverso nella mia vita che non avevo mai fatto ….pur di sfamare mia figlia e la mia compagna …………………..

      brutto da dire ma e la realta ——qua si ragiona a categoria che e sbagliatissimo ,loro nn capiscono che gategorie di lavoratori sono sempre persone ricordatevelo,e per tutti quelli che qui stanno scrivendo che lo stato sta facendo molto e gia molto che ci aiutano…dico ma scherzate ? io non ho la sera un piatto nemmeno di pasta col sugo e voi mi venite a dire che per un ritardo dell inps stiamo o sto facendo polemiche assurde_?? no ragazzi non va bene ora manca il cibo a tavola ……e ripeto e ribadisco che se non mi credete andate a vedere il video di FRANCO DI MAIO su you tube …e capirete che tutte le vostre richieste pe rquanto riguarda gli stagionali non saranno pagate ve lo garantisco a meno che non abbiate sulla vostra posizione lavorativa su fascicolo previdenziale la dicitura 1ft……….non sono ladri i politici ….pe rme non sono proprio persone umane ….dare il bonus solo a certe categorie ma scherizmo e gli altri che fanno rubano giusto ?be sarebbe il minimo nadare a rubare……..DETTO CIO SCUSATE TUTTI QUANTI PER LE PAROLE DETTE E LO SFOGO …. MA SONO AFFRANTO E AMAREGGIATO SONO 2 MESI SENXA SOLDI E NON VI NASCONDO CHE MI STO INDEBITANDO SEMPRE PIU POICHE CHIEDO SOLDI IN PRESTITO AD AMICI PER MANGIARE ….GRAZIE E TUTTI PER AVER PERSO TEMPO A LEGGERE LE PAROLE DI UNA PERSONA CHE ORMAI E ALL ESASPERAZIONE ……GRAZIE

    venius

    Scusami ma che lavoro stagionale fai? Bisogna vedere bene il contratto perche tante ditte fanno il contratto a tempo indeterminato poi licenziano alla fine e questo secondo il decreto non è considerato lavoro stagionale. Poi considerano come requisito solo lavoro nel turismo nelle terme e nell’agricoltura. Oggi ho letto sul sito del’associazione lavoratori stagionali(Facebook) che qualche politico ha fatto una interrogazione e poi ho visto su change.org che si stà facendo una raccolta di firme per creare una sorta di prolungamento della Naspi per tutti i lavoratori stagionali.

      Francesco bari

      Buonasera venius, il mio è un contratto a tempo determinato che iniziai nel aprile 2019 e termina nell settembre 2019 quindi vedendo attentamente le date come requisiti fin ora ci sono….. Contratto ccnl confcommercio turismo (1fd) e la terza stagione fatta nello stesso posto e il mio e un contratto determinato stagionale settore ristorazione. Ho parlato anche col mio commercialista di fiducia che mi ha detto che verrà rifiutata poiché nel decreto s intende stagionale ma di tipo 1ft (anche se per legge anche il tipo contratto 1fd vale come stagionale)

        venius

        Si è vero anche io ho controllato bene sul sito INPS su -consultazione posizione annuale dal 2005- sono andato su matricola aziendale anno 2019 ho cliccato sopra matricola ed è venuto fuori 1FD lavoro a tempo determinato. Sono anch’io fuori dal contributo le lettere per averlo sono S o G o T oppure la scritta stagionale. Ma in questa maniera il 90% dei lavoratori stagionali non avranno il contributo. Stavo tranquillo perchè un mio amico consulente del lavoro mi aveva assicurato che avevo i requisiti a posto. Adesso invece sono molto arrabbiato.

        Silvio.rimini

        Ma il commercialista puo cambiare il codice in stagionale ,può fare una modifica retroattiva del contratto?

Salvo

Anche io P.IVA ad oggi non ho ricevuto nulla, visualizzando sullo stato del sito INPS la voce”in attesa di esito” come tanti di voi e come tante altre persone che conosco. Mi sorge un dubbio a tal proposito. Chi ci dice che effettivamente sono stati fatti 3,6 milioni di accrediti come ci viene riferito? E se fossero di meno, ma molti di meno? Come faccio io e voi a sapere che lo stato ha elargito quei denari? Per la cronaca domanda fatta il 01/04 conferma ricezione 04/07.

    EON2020

    Il problema secondo me è che hanno fatto bonifici a tappeto e i soldi sono finiti, hanno fatto richiesta per altri fondi ma il Governo sta aspettando di emanare il prossimo decreto. Tutto ciò non è democratico, dovrebbero avvisarci, non lasciarci indietro perché siamo tutti uguali difronte allo Stato: TUTTI.
    Scrivi all’associazione dei consumatori, dobbiamo far salire il caso a livello nazionale, ne devono parlare tutti e il messaggio deve arrivare anche al presidente del Consiglio. SIAMO STATI ABBANDONATI dal nostro PAESE, tutto ciò non è DEMOCRATICO.

irberserk

Professionista senza cassa, versamenti alla gestione separata dal 2017.
Domanda fatta giorno 1 Aprile ricevuta di conferma il 6 di Aprile.
Domanda su “In attesa di esito”.
Che dire aspettiamo….

can983

Dato che all ‘inps non mi calcolano proprio vediamo se qualcuno di voi mi risponde.
una p.iva ditta indiivduale in agricolutra rientra nella categoria LAVORATORE AUTONOMO coltivatore diretto ? grazie infinite a chi risponderà

Sacca23

Io ho fatto domanda il giorno 2 aprile. Ricevuto conferma di ricezione domanda 7 aprile (come molti che hanno scritto qui). Ho chiamato 3 giorni fa e una operatrice molto cortese mi ha detto chiaramente che le domande inviate nei primi 2 giorni (i famosi giorni del blocco del sito INPS) sono state archiviate in maniera diversa dal sistema dell’INPS e devono essere “ripescate” per essere pagate…in sostanza, problema di sistema informatico dell’Ente.

    Alez

    Posso confermarti di persone che conosco bene che hanno presentato la domanda il giorno 2..ma già state pagate da tempo

    Enrico

    Se guardi nei commenti più vecchi praticamente una marea di persone che non hanno ancora ricevuto il bonus (tra cui il sottoscritto) sono legate dal minimo comune denominatore della domanda inoltrata il 2 e ricevuta il 7.
    Ne deduco che l’operatrice dell’INPS ti ha dato un’informazione corretta, ahinoi.
    Il paradosso sta nel fatto che siamo stati i primi a fare la domanda ma per colpa dei server INPS saremo gli ultimi a ricevere i soldi (sempre se li riceveremo…).

BOLDINI SERGIO

salve ad oggi non ho ricevuto un euro. hanno pagato gente che cintinua lavorare……. secondo me non prendero’ neanche un euro. mi vergogno di essere italiano. poi mi promettono 800 euro? smettela di prendere in giro la gente.

santo98

Quindi se uno non ha pagato contributi INPS niente bonus ? E perché non c’è lo dicono almeno ci rassegniamo piuttosto che vedere questo cavolo di “attesa di esito”

    EON2020

    Ma non è vero, vale solo per i parasubordinati e i lavoratori dello spettacolo. I miei colleghi con P.IVA aperta prima di Natale hanno ricevuto il bonus e non hanno mai versato contributi.

      Elect77

      Si ma la cosa assurda è che io i contributi li ho pure sempre pagati con gli f24 !!
      Guardando nel fascicolo previdenziale però nn ci sono accenni alla mia p.iva e ai contributi che pago dal 2018 (ho aperto p.iva nel 2017) ma si vedono solo cose vecchie di anni fa. In pratica sono entrato in GEstione separata come parasubordinato nel 2005 ma da allora la posizione nn risulta aggiornata,,,,probabilmente il mio commercialista non ha mai formalizzato l’iscrizione in GS quando mi ha aperto p.iva …ma non avendo cassa di riferimento sono comunque in Gs (!!) l’assurdità totale.

        Elect77

        Che poi appunto , di pura formalità si tratta , visto che si è obbligati a pagare la GS per chi non ha cassa o albi.
        Quindi bah,,,se nn viene accolta la domanda sarebbe davvero un paradosso fiscale/giuridico da ridere !

        Sec me invece per chi ha aperto piva da poco invece , se ha formalizzato per bene l iscrizione in GS ,contributi o no la domanda DEVE essere accolta

        Poi è tutto un BOH finché non danno risposte specifiche casi per caso

        EON2020

        Corri a vedere come ha compilato la tua domanda, cioè se ti ha inserito come libero professionista con P.IVA o come lavoratore parasubordinato. Sai dove devi andare? Vai negli esiti della domanda.

Elect77

Riporto la mail ricevuta oggi dall’INPS territoriale in merito ad una richiesta ‘IN ATTESA DI ESITO’ da giorni

Lavoratore con P.IVA che paga tutti i contributi INPS ma che nella gestione separata non risulta la p.iva ma icone parasubordinato per un lavoro svolto 10 anni fa.
Credo quindi che molte persone pagheranno un’iscrizione alla gestione separata incompleta o non fatta proprio da commercialista all apertura della p.iva.
Risultato : p.iva senza cassa previdenziale che paga i contributi regolarmente all’a gestione separata INPS che viene completamente ignorato , come se per l’INPS non esistesse.
Questa la risposta dell’INPS :

“Buongiorno, abbiamo verificato che la sua domanda è in istruttoria ma, probabilmente, non andrà a buon fine in quanto nei requisiti indicati nella circolare n.49 del 30 marzo veniva espressamente specificato che i collaboratori iscritti alla gestione separata dovevano aver versato nell’anno 2020 una aliquota contributiva del 34,23%.Dal suo estratto conto invece è emerso che i suoi contributi si fermano all’anno 2010. Potrà tuttavia seguire l’iter della pratica con il suo codice pin sul sito istituzionale alla voce “box covid”

    EON2020

    Ma tu lavori sempre per lo stesso committente? Perché se così non fosse allora l’iscrizione alla tua gestione separata è errata e va assolutamente modificata. Il tuo commercialista ti ha fatto un bel danno, spero che l’Inps capisca la situazione e ti dia la possibilità di sistemare.

      Elect77

      Bah sto vedendo di sistemare tutto pian piano questi giorni, all inps si riesce a fare una cosa al giorno (se va bene!)
      Il mio consiglio per tutti quelli in attesa di esito è di verificare la posizione assicurativa entrando in MyINPS e poi nel fascicolo previdenziale , in cui c’è l’iscrizione alla GS , i montanti contributivi e quant’altro.
      Potrebbe essere una delle tante e probabili cause per cui ci mettono tanto a verificare e dare esito.

      Poi non so , c’è gente totalmente apposto che ancora non ha visto un euro e chi probabilmente neanche ne aveva diritto e li ha percepiti
      Quindi chissà

      In bocca al lupo a tutti ;)

    lu_00

    A quanto ho capito io dalla circolare, il versamento dell’aliquota contributiva del 34,23% era richiesta per le co.co.co., non liberi professionisti.
    Cito circolare: “I collaboratori coordinati e continuativi destinatari della disposizione in argomento devono, quindi, essere iscritti in via esclusiva alla Gestione separata con il versamento dell’aliquota contributiva in misura pari, per l’anno 2020, al 34,23%.” è inserita nel paragrafo delle co.co.co.. Il paragrafo prima parla delle partite iva e non viene specificata alcuna aliquota.

Mik 69

Ciao a tutti.ma è necessario essere iscritti alla gestione separata ? Perché domanda fatta il 2 aprile …mail di conferma 7 aprile …visualizzato esito 19 aprile accolta …cassetto previdenziale mi dice in attesa di esito….boooh

    Mario

    Dopo avere chiesto alla mia commercialista spiegazioni di come mai nn mi sia arrivata il bonus dei 600 euro..domanda che ha fatto l 8 aprile..mi manda un WhatsApp con scritto 15 4 2020 in attesa di esito con il codice domanda…ma la data 15 4 2020 e la data di quando ha presentato la domanda …ho un dubbio? Riuscite ha rispondere come funziona ?

      EON2020

      Non è la data di quando ha presentato domanda, ma la data di quando l’Inps ha preso in carico la tua richiesta. La mia per esempio è stata presa in carico il 10 aprile e attualmente è ancora in ATTESA DI ESITO.

        Mario

        Grazie per la risposta…spero che nn ci siano problemi..e che arrivino ..grazie ancora

Mark Almond

Ma è mai possibile che tutti, solo per il fatto di ricevere con un leggero ritardo l’indennizzo, si scaglino contro lo stato “ladro, farabutto ecc ecc?”
Riteniamoci fortunati che, per il momento, ancora danno qualcosa agli italiani, e forse anche il mese prossimo con l’aumento.
Personalmente sono tra coloro che sono in attesa di esito, ma trovo aberrante scagliarsi contro lo stato, che a dire il vero ha lavorato bene, come se fosse un diritto acquisito, vi passo una bella notizia, non è un diritto, ritenetevi fortunati di vivere in un paese dove, per una volta, la classe politica ha pensato ai cittadini, in altri paesi col piffero che vedevate un centesimo.

    rappy

    personalmente sono d’accordo su alcune cose che hai scritto, l’unica cosa che mi da un po fastidio è che hanno eseguito pagamenti a persone sicuramente meno ma molto meritorie e bisognose di altre (questo per esperienza diretta te lo garantisco) … se avessero davvero distribuito il bonus dopo aver eseguito delle verifiche non sarebbe stato difficile definire delle priorità … per carità, forse è giusto che sia anch’io in attesa di esito rispetto ad altre situazioni più difficili ma di certo avrei dovuto essere prima di tanti altri…

      Serena

      Bah, io leggo di gente che ha fatto richiesta il 1 aprile e ancora niente.
      Non lo trovo giustissimo francamente.

      EON2020

      Verissimo, il mio capo che l’anno scorso ha fatturato come minimo 300.000 euro ha chiesto e ottenuto in data 17 aprile il bonus di 600 euro. Ora, non so cosa se ne faccia di 600 euro, probabilmente li userà per comprare un iPhone alla figlia di 5 anni, ma la cosa preoccupante è che l’Inps ha pagato indistintamente tutti e deve aver finito le risorse. Ora ha bloccato i nostri pagamenti, non si degnano di darci una risposta, i giorni passano ma non sbloccano la situazione e le nostre domande permangono in uno stato di eterna ATTESA DI VERIFICA. Tutto ciò è da denuncia, credo che il Governo faccia bene a mettere dei paletti sul reddito per i prossimi bonus. Sono inorridito.

    Alez

    Nel momento in cui esce un decreto che stabilisce un emolumento a tutti coloro aventi determinate caratteristiche e rientranti in ben definite casische..questi soggetti da quel momento acquisiscono un diritto…eccome !
    Si provi a non pagare un imposta (che ricade su fasce di persone ben identificate dalla legge)…adducendo scuse come che avanza adesso lo stato.
    Vedrà che una bella cartella esattoriale non tarderà ad esserle notificata.

    Giovan

    Amico mio leggero ritardo forse per te qui ogni giorno che passa vedo i miei figli che mi chiedono cibo e nn li posso accontentare, per me ogni giorno e importante quindi che si dassero una mossa…… Quando si arriva agli estremi nn si può più aspettare, forse tu nn sei agli estremi, ma ci arriverai e poi vediamo se un leggero ritardo, il problema che il sazzio nn capisce quello che digiuna…

    venius

    Purtroppo noi siamo costretti a rimanere e casa quindi con il divieto di lavorare se non si lavora non si mangia . Abbiamo sempre pagato contributi e tasse varie senza mai chiedere nulla, anzi sempre vessati. Lei deve capire che lo stato stà aiutando con buoni spesa persone che già percepiscono reddito di cittadinanza ed altri sussidi e che quindi non sono stati danneggiati da questa emergenza, mentre noi siamo considerati carne da macello.Volevo vedere quello che succedeva se non venivano pagati gli stipendi a dipendenti pubblici? E perchè i politici di qualsiasi colore non hanno fatto un atto di generosità magari dimezzandosi lo stipendio.I nostri politici non si rendono conto che la tragedia economica è molto più grave di quella sanitaria.Fra qualche settimana ce ne accorgeremo quando migliaia di persone resteranno senza lavoro, basta pensare agli stagionali del turismo.Come si fà a difendere una classe dirigente di questo livello?

angel

Lo Stato italiano continua sempre a prenderci per i fondelli e continua ancora con le pratiche in attesa di esito, la farsa continua ancora, forse non ci sono più soldi. Dobbiamo comportarci come si comporta lo Stato pagare quando ne abbiamo voglia e con i tempi dello Stato quando deve rimborsare. Che schifo, e i ladroni continuanoa percepire da 15000 a 20000 euro al mese, tanto loro crisi non ne hanno e bastano un paio di mesi di legislatura che c’è la pensione assicurata. Io che ho pagato contributi per 42 anni e mezzo prendo una pensione al di sotto del reddito di cittadinanza o di coloro che non hanno mai versato un contributo. che schifo…..

    EON2020

    Sai cosa mi fa incazzare di più? Che l’Inps non abbia fatto alcuna distinzione o controllo, anzi, ha pagato tutti fino a quando le risorse economiche non si sono esaurite, poi ci ha messo tutti in attesa. Dei miei colleghi che fatturano 100.000 euro l’anno hanno ricevuto tutti il bonus e la cosa è inammissibile! Dovevano mettere un paletto o pagare prima chi fattura meno e poi chi fattura così tanto perché loro non hanno così bisogno di questi 600 euro, anzi, per loro sono spicci. MALEDETTI!

Federico

Evviva mi hanno fatto il bonifico!! Era previsto per il 23 dalla notifica che mi è arrivata dal sito inps e poi peró non ho ricevuto nessuna email o sms che il bonifico era stato mandato.

luca

domanda fatta il 2 aprile,
ho sempre pagato regolarmente i versamenti, ed a oggi ancora in attesa………………………sono senza parole

        jonius

        dimenticavo… oggi ho ricevuto mail da INPS che mi ricorda di pagare i contributi fissi del 16 maggio… ogni commento è superfluo.

    mario

    pago i versamenti da 17 anni e come voi ancora in attesa di un esito, quando sento di persone che non hanno versato un euro all’inps perché non dovuti, per via della loro professione, ma hanno ricevuto i 600 euro già 10 giorni fa.un ingiustizia e dei criteri ridicoli ha usato per erogare il bonus. primo giorno a casaccio senza verificare nulla e dal secondo giorno e diventata cosi scrupolosa. domanda inviata il 2 aprile con email di conferma il 7. faccio parte della provincia di Napoli

      Serena

      Io penso che in Campania i problemi siano dati dalla vastità delle domande.
      Comunque tocca aspettare fino al 30.

        rappy

        io sono in lombardia, provincia di monza e brianza … non che qui ne abbiano mandate poche ma a quanto pare non è nemmeno questo il problema; a me sembra che l’unico comune denominatore sia la data di domanda (1 o 2 aprile) e la data di ricezione della mail (7 aprile) … i giorni del blocco sito, forse le nostre domande sono rimaste incagliate lì… boh!

Antonio

Buongiorno domanda fatta il 2 aprile è ancora in stato di verificare!! Se nn mi devono dare nulla come da solito che lo dicano prima senza tante storie inutili!! Comunque nella mia vita dallo stato nn mi ha mai dato nulla figurati se proprio in questo momento di crisi dovrei aspettarmi un qualcosa dallo stato!!

Fred

Gente che non paga,ne Inps, ne iva,ha ricevuto il bonus, complimenti INPS da ora non pagherò più nulla, domanda fatta i primi di Aprile,ricevuta con numero di pratica, a oggi non ho ricevuto nulla, nessuno criterio hanno pagato a caso.

    EON2020

    L’Inps ha emesso un comunicato dove si dice che sono circa 900.000 le domande in fase di istruttoria e 32.000 con l’iban sbagliato. La tua in che stato si trova? La mia in attesa di esito.

Matteo

Ciao Sono Matteo, ho partita iva, sono Fotografo e lavoro spesso con aziende che falliscono e non pagano, aziende che pagano a 90, 120, 180 giorni. non è per cattiveria ma di sti soldi ne abbiamo bisogno per CAMPARE A VIVERE.
Almeno oggi che siamo al 21 DI APRILE dateci dei chiarimenti che siano esaustivi, perché questo silenzio è ridicolo è ci fa solo impazzire oltre allo stare chiusi in casa.
Sopratutto, 600 euro che sono destinati a partite iva , non capisco se stanno accadendo al fondo anche persone che non sono compatibili con la richiesta.
Comunque vi prego adoperatevi nei modi e nei metodi opportuni alla vostra importanza Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

co co co

Se non mi arriva il bonus divento evasore totale; per principio! (oltretutto se divento evasore totale probabilmente in quel caso i soldi me li darebbero)

Angelo

Domanda fatta il 2 aprile…attendo esito…numero verde sempre occupato…alcuni miei colleghi hanno ricevuto i soldi altri no….booooo

    EON2020

    Anche la mia è in attesa di esito, ma cerchiamo di capire cosa ci accomuna a noi che siamo in questa situazione, magari ne veniamo a capo visto che l’Inps non si degna di darci una risposta. Sei partita IVA? Se sì, sei iscritto alla gestione separata? Io sono partita IVA iscritto alla gestione separata.

        anderea

        Come verifico di essere regolarmente iscritto alla gestione separata?
        (io ho la piva forfettaria dal 2016)

        EON2020

        Vai sul sito dell’Inps dopo le 16, entra con le tue credenziali e il tuo PIN, nella casella di ricerca cerca “gestione separata” e tra i risultati clicca su “domanda di iscrizione gestione separata”. A questo punto potrai vedere se sei iscritto oppure no perché ti troverai in una pagina con il riepilogo della tua posizione attuale.

        anderea

        grazie EON2020, ho fatto come mi ha suggerito e non c’era il riepilogo della mia posizione ma solo la possibilità di fare richiesta di iscrizione alla gestione separata.
        L’ho fatta anche se non mi è chiaro come sia possibile che non sia iscritto: dal 2016 fino ad ora ho sempre pagato le rate inps, immagino mi avesse iscritto il commercialista, non è che ho fatto del caos facendo questa nuova richiesta di iscrizione?

        anderea

        nel mio caso ho dovuto rifare la domanda per il bonus di 600 euro perchè mi ero avevo scelto:

        Categoria: Professionisti e lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa (art.27)
        Qualifica: Libero professionista titolare di partita IVA e iscritto alla Gestione separata

        ma dovevo scegliere:
        Categoria: Lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni speciali dell’Ago (art.28)
        Qualifica: Lavoratore autonomo iscritto alla Gestione ARTIGIANI

        perchè il commercialista mi ha inquadrato così quando ho fatto la piva.

      rappy

      stessa situazione, socia accomandataria di una piccola sas, domanda inviata il 02 aprile con mail di ricevuta il 7 … prima dipendente, INPS pagata dal 1988! sono senza parole!

        Serena

        Si neppure a me le cose tornano.
        Anche perché ho sentito di gente, addirittura non iscritta alla GS che è stata pagata.
        A questo punto devono veramente aver finito i soldi.
        A meno che non sia un problema territoriale, io sono in Campania e qui ha fatto richiesta chiunque.

        Lucy

        sono nella tua stessa situazione: domanda fatta il 1 aprile e sono anche io socia accomandataria di una piccola sas mail ricevuto il 7. Io so che molti di quelli che hanno ricevuto la mail il 7 sono ancora in stato “IN ATTESA DI ESITO”. ho mandato 2 mail all’inps e hanno risposto entrambe le volte che la domanda è ancora in fase di verifica.

      Serena

      Io credo che il problema sia proprio quello.
      Alcuni non sono iscritti, altri lo sono perché sono magari iscritti alla GS da ex dipendenti e penso che il problema stia li, anche se crdo che INPS non avesse specificato che tipo di GS servisse.
      Io, iscritta dalla GS da ex dipendente, non sono riuscita a controllare perché il sito dell’Inps non me lo fa fare.

        rappy

        mi sa che non è nemmeno quello perchè il mio socio è nella stessa nostra situazione eppure non è mai stato dipendente… per cui mi sembra che l’unico problema certo sia l’INPS … purtroppo per noi…

      Serena

      Scusami,
      io sono iscritta sicuramente alla GS perché ho lavorato da dipendente.
      Ho anche la pIVA ma credo che siano due gestioni separate.
      Quindi non so, evidentemente bisogna essere iscritti all’altra?
      Per non sbagliare, ho fatto domanda di iscrizione direttamente sul sito INPS ma non ho avuto riscontro.
      Non riesco a vedere alcune cose perché sono ancora in attesa del PIN definitivo.

ARNALDO

DOMANDA FATTA IL 2 APRILE ACCOLTA MA NON ANCORA PAGATA LA SOLITA GESTIONA INPS FALLIMENTARE COME LO STATO ITALIANO

anr83ra

Medesima situazione per la domanda presentata per mia sorella l’1 aprile all’1.15… IN ATTESA DI ESITO… mah

Danilo 23

buongiorno a tutti .ditemi cosa ne pensate , domanda fatta il 16 aprile risposta immediata dell Inps presa in carica la mia pratica , ho sempre pagato tutto e ancora niente. adesso arriva il bello un mio carissimo amico domanda fatta il 3 aprile e’ stato uno dei primi fortunati a ricevere il bonus , PUR NON AVENDO MAI PAGATO NULLA NE IVA NE IMPS NE TASSE , allora di quali requisiti stiamo parlandooooo

    co co co

    Se quello che dici corrisponde al vero dovresti fare una denincia alla magistratura.
    p.s. io NON HO amici di questo tipo, tantomeno CARISSIMI AMICI. Andrebbe passato con il lanciafiamme

        Danilo 23

        forse vanno in ordine cronologico prima gli Artigiani poi i commercianti poi chi non paga un cazzo ci sono gli immigrati ….noi niente

silvia

in questo paese di merda è meglio lavorare in nero cosi’ non si paga più’ niente e la pensione me la faccio privatamente alla faccia dell’inps. Che vergogna pago i contributi da 16 anni!!!!

Fabrizio

Di certo i 600 euro non ci cambieranno la vita,ma nonostante tutto non riescono a darci neanche quelli…per carità l’Italia il paese dei balocchi siamo gli zimbelli d’Europa…

lUKINO

Domanda presentata il 3/3. Status al 21/4: in attesa di esito.
Qualcuno diceva che a pensare male si fa peccato ma, a volte, ci si azzecca.
SOLDI NON CE NE SONO!! SONO SOLO DEI PRESTIGIATORI!!! CARTA VINCE, CARTA PERDE!!!
IL POPOLO ITALIOTA MERITA DI ESSERE GOVERNATO DA QUESTI DECELEBRATI. MAGARI
ALLE PROSSIME ELEZIONI ENTRERA’ UN BARLUME DI LUCE NELLE TENEBRE DI MOLTI…..

    EON2020

    Ho chiamato poco fa, dice che le richieste sono troppe e che stanno ancora valutando le domande in questi giorni, ma non sanno dire quando pagheranno, quando ci daranno info, se ci sono problemi, niente, zero. Solita pappardella da mentecatti.
    Dicono che il ministro abbia sparato una caxxata quando assicurò che i soldi sarebbero arrivati a tutti entro il 17 aprile e dicono anche che la maggior parte delle domande in attesa di esito verranno rifiutate. Intanto hanno inviato bonifici a chi fattura 90.000 euro l’anno, invece forse dovevano mettere dei paletti e pagare prima chi fattura 1/4 di quella cifra, vabbè lasciamo stare, va.

      Alez

      Che il denaro possa arrivare in ritardo è plausibile..ma che due soggetti aventi parimenti diritto a riceverlo possano essere trattati in due modi diametralmente opposti mi pare una
      baggianata. Partirebbero denunce a raffica da parte delle associazioni dei consumatori.
      L’Inps deve giustificare un eventuale rigetto…

EON2020

NIENTE, i soldi non arrivano e lo stato della domanda è ancora in ATTESA DI ESITO.
La cosa preoccupante è che questa mattina l’Inps ha rilasciato un comunicato stampa dove si dice che la maggior parte delle domande che sono in attesa di esito verranno rifiutate. Hai capito l’INPS?

lidia 83

domanda presentata 2/4 alle 6 del mattino,controllato tutto se ci fossero errori ect. Niente! Guardo il lunedì 20 aprile la mia domanda:in attessa di esito ancora dopo 19 gg…. chiamato il callcenter(sempre occupato) dopo svariati tentativi risponde un operatore pocco professionale dicendomi solo di aspettare,non sa qualli sono i criteri di valutazione,che la mia domanda è in attesa di esito (cio che gia sapevo) stacandomi in telefono in faccia.
vergogna a inps e tutta la sua dirigenza per la gestione!!!

Alessandro

Domanda presentata il 01/04 all’una di notte. Protocollo domanda numero 4449, penso davvero una delle primissime in Italia. Ad oggi ZERO. Tantissimi che conosco che hanno presentato la domanda dopo di me hanno ricevuto già il bonus. La mia permane tuttora IN ATTESA DI ESITO. Provo a chiamare entrambi i numeri del Call Center INPS e in ciascun caso ricevo risposta automatica che le linee sono tutte occupate. Non so più cosa pensare.

    anr83ra

    Anche quella che ho presentato per mia sorella l’1 aprile intorno all’1.15 (nel mio caso 5972) è in ATTESA DI ESITO… allucinante

Giuseppe

Salve anche io domanda fatta g2aprile e ancora niente solita frase inattesa di esito e persone che l anno fatta il 10 aprile già anno i soldi la solita vergogna

Junior

Domanda fatta 04 04 2020,no email e nn messaggio di comunicazione,ancora oggi nessun accredito governo di pecoroni

Paolo

Presentata domanda 01 Aprile ricevuta risposta inps 07 Aprile domanda Accolta ma ancora oggi 21 Aprile niente bonus per fortuna sono solo 600 perché se erano 5.000 come la Germania forse arrivavano nel 2022 inps siete un macello Governo non fate promesse se poi non le mantenete

Bnshdis

Ad oggi ancora niente soldi la domanda ormai da un bel po e in attesa di esito ma è normale da 2 mesi a casa di cosa dobbiamo vivere d’aria

CARLO66

….I LORO STIPENDI E PENSIONI D’ORO ARRIVANO PRECISI NELLE LORO TASCHE, A NOI CI MANDANO ALLO SBANDO.” CHE SCHIFO”…UN GOVERNO CHE NN RIESCE A FRONTEGGIARE UN BONUS DI 600 EURO A TUTTI CHE SPERANZA PUO’ DARCI PER IL FUTURO?….POVERI NOI E’ ANCOR DI PIU’ POVERI I NOSTRI FIGLI!!…VERGOGNA!!!!

Ng

Io sono nella stessa situazione mi chiedo noi chi siamo? X loro non siamo niente.governo italia non esiste nn ho parole

venius

Ho chiamato il call center INPS. Hanno detto che la prima tranche di pagamenti è già stata effettuata la seconda verrà eseguita entro questo fine settimana al massimo per la fine del mese. Quindi mettiamoci il cuore in pace, qui forse il problema è di coperture come dicevano molti quotidiani.

    Francesco

    Non credo più a nulla non mi anno dato nulla sono fermo da due mesi domani vado a lavorare e me ne frego dei parassiti statali

Gianni

Controllate bene le domande io l’ho fatta il 1/4/20202 con ricevuta 1/4/2020, poi mi è arrivata email della presa in carico il 6/4/2020 con un numero di protocollo ed oggi controllando nuova presa in carica 10/4/2020 con altro numero di protocollo….è una presa in giro!!!!

Chiara

Idem stessa situazione fatta domanda il 3 il 7emai della ricevuta tutto ora sono sempre in attesa di esito nn si puo cosi hanno pagato chi gli pare secondo me …😡

pezzi di merda

io ho fame! non vado alla caritas, ho sempre lavorato e pagato in tempo. Ho pagato l’affitto e le bollette pensando di ricevere in cambio dallo stato criminale l’indennità e invece ancora niente, nessuna risposta, nessuno che parla, non posso uscire… a quest’ora avessi avuto un figlio sarei uscito per strada a distruggere tutto. Avete trasformato una brava persona in un criminale. Bravi.

venius

La situazione comincia a diventare penosa, tutto si doveva risolvere dal 15 al 17 Aprile poi massimo entro il 20 Aprile . Ad oggi non ho ancora ricevuto niente. Già c’è l’ansia per il lavoro che forse non ricomincierà tanto a breve (sono uno stagionale del turismo) poi anche questo fatto( attesa dell’esito) che ci fà un pò dubitare sul fatto se i soldi arriveranno veramnte. Il tutto fà diventare la situazione delle persone che non possono lavorare tragica. Questa è un emergenza sanitaria grave ma ancor più grave è la situazione economica e deve essere trattata come tale no” siti chiusi” “giorni festivi” “risposte vaghe”. Questa purtroppo è l’Italia.

Liliana

Stessa situazione.artigiana domanda fatta 02/03 scaricato pd
Mio marito collaboratore familiareriuscita a fare domanda giorno 03/03 .anche qui scaricatoricevuta PDF.
Tutte e due le domande sono in attesa di esito.vergogna

miky79 ar

Richiesta fatta il primo aprile con ricevuta il 6……ancora in attesa di esito. ….x fortuna c’è mia mamma sennò x lo stato si poteva morire di fame….e paghiamo fior di tasse tutti i mesi x mantenere quelle teste di cazzo e non sono capaci di darci 600 euro….vergogna vergogna

SAMBA

LA MIA DOMANDA E STATA ACCOLTA MA MI SONO RESO CONTO CHE IL MIO CONTO CORRENTE E STATO CHIUSO SENZA MIO CONSENSO . COME DEVO PROCEDERE ?

Simonchange

Stessa situazione ancora in attesa di esito, politica di false promesse anche in queste situazioni… Con un lavoro stagionale come marinaio e fermo da ottobre 2019 con solo due mesi di naspi… Novembre e dicembre… E con due figli da mantenere… vergogna…..

    Susanna

    Sono nella stessa situazione e lo trovo veramente indecente. È una presa in giro e L inps dovrebbe vergognarsi.

vylly74

Anch’io, richiesta fatta la mattina del 2 aprile, email di conferma il 6 e ancora in attesa di esito oggi 20 /04 alle 18,20
E’ una vergogna !

Toni

Ancora in attesa di esito al 20/04. Domanda presentata il 02/04 ed elaborata dal 07/04. Pazzesco: in un paese normale dobbiamo aspettare oltre 20 gg SOLO per sapere se il nostro profilo è idoneo al bonus di 600€. In Germania in poco meno di una settimana lavorativa, accreditano fino a 5000€. Noi brancoliamo nel buio. Scandalo pazzesco.

Alberto

Robe da matti, siamo davvero il paese sei cachi.
Richiesta il 2 aprile, email di conferma il 7 e oggi, 20 aprile alle 17.00 è IN ATTESA DI ESITO.
Ah, ho una partita IVA da 5 anni e mai pagato un giorno in ritardo.
Se non mi arrivano, l’INPS da me non vedrà mai più un euro, piuttosto faccio 5 anni di galera.

Emanuela

Ancora in attesa di esito! Ho fatto la stagione come cameriera ai piani dal 18/04/2019 fino al 31/10/2019, ho diritto o no?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.