Più funzioni per il Samsung Galaxy S9 convertito in S20 con Alexis ROM 1.1 dal 14 aprile

Ulteriore aggiornamento per una ROM alternativa che sta facendo la differenza per l'utenza in questione

53
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S9

Arrivano ulteriori novità in queste ore per la ROM più chiacchierata del momento, almeno per quanto riguarda gli utenti che si ritrovano con un Samsung Galaxy S9. Sto parlando della cosiddetta Alexis ROM 1.1, che dopo il primo bollettino portato alla vostra attenzione nei giorni scorsi, oggi 14 aprile sta ricevendo un ulteriore aggiornamento che potrebbe fare la differenza. Una soluzione “alternativa”, che tuttavia presenta al pubblico importanti livelli di stabilità e di performance generali, a prescindere dal fatto che sia incompleta.

Le novità per Samsung Galaxy S9 con Alexis ROM 1.1

In particolare, da alcune ore a questa parte c’è stato un ulteriore aggiornamento per la ROM in questione, considerando il fatto che ora il Samsung Galaxy S9 potrà contare su ulteriori funzionalità utili per migliorare l’esperienza di utilizzo del dispositivo commercializzato nel 2017. Per chi vuole fare un passo ulteriore rispetto agli aggiornamenti ufficiali, ad oggi non certo interrotti dal produttore coreano, occorre dare un’ulteriore occhiata al topic specifico presente in XDA Developer.

Sono cinque, fondamentalmente, le novità rese disponibili per il pubblico interessato. In primo luogo, sono state aggiunte le aree Single Take e Music Share. Ancora, per i possessori di un Samsung Galaxy S9 è stato introdotto un nuovo Live Focus, che ora consente di aggiungere nuovi sfondi alle foto scattate con effetto bokeh. Ancora, fate molta attenzione ai nuovi filtri per l’app Fotocamera, con cui potrete levarvi non pochi sfizi.

Il quarto punto si concentra invece sulla modalità notte, che ora verrà resa disponibile anche per la fotocamera anteriore. Infine, chi dispone di un Samsung Galaxy S9 dotato della cosiddetta Alexis ROM 1.1 potrà disporre di una nuova opzione per avviare il Deep Sleep sulle app. Discorso che vale anche quelle di sistema. Avete già provato a consultare il topic indicato in precedenza?

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.