Loki su Disney+ nel 2020? Prime indiscrezioni sul rilascio delle nuove serie Marvel

Secondo indiscrezioni, l'uscita di Loki e di altre serie Disney+ potrebbe essere anticipata : ecco quanto sappiamo finora

7
CONDIVISIONI

Loki è una delle tante serie tv che hanno interrotto la produzione a causa dell’emergenza coronavirus. Ora, Disney+ potrebbe aver svelato la data d’uscita di alcuni dei suoi prodotti. Lo streaming della casa di Topolino è stato lanciato in Francia con qualche settimana di ritardo rispetto al resto d’Europa, e solo nelle ultime ore ha svelato il suo palinsesto.

Durante una presentazione in PowerPoint, divulgata online, Disney+ ha elencato le date di uscita di vari show Marvel e Star Wars. Secondo il documento, The Falcon and the Winter Soldier, WandaVision, Loki e il prequel su Cassian Andor usciranno quest’anno; Hawkeye sarà pronto nei primi mesi del 2021; mentre nel 2022 vedremo Obi-Wan, Miss Marvel, Moon Knight e She-Hulk .

I fan si sono già attivati per discuterne, ma è bene sottolineare un dettaglio. Il documento riporta la data di febbraio 2020, ciò significa che è stato redatto tempo prima che esplodesse l’emergenza sanitaria in tutto il mondo. Per questo motivo, le date d’uscita delle serie tv non potrebbero essere corrette, piuttosto andranno posticipate. Nelle settimane precedenti, Sebastian Stan aveva aggiornato i fan sulla produzione di The Falcon and the Winter Soldier, dicendosi incerto sulla ripresa: “Non abbiamo finito. Il piano è di tornare quando potremo, così da poter terminare. Quando potremo sconfiggere questa cosa, le persone potranno tornare insieme, allora potremo anche noi tornare sul set. A questo punto, però, non lo so proprio.”

L’uscita di WandaVision, prevista inizialmente per primavera 2021 e poi anticipata a dicembre di quest’anno, è stata nuovamente posticipata a data da destinarsi, proprio a causa dell’emergenza Covid-19. Stesso destino per Loki, che era in fase di pre-produzione. A questo punto sembra molto probabile che la serie con Tom Hiddleston vedrà la luce non prima del 2021. Per quanto riguarda Hawkeye, la produzione continua a lavorare a distanza, aggiungendo nuovi sceneggiatori.

Anche senza la crisi sanitaria, risulta comunque incerta l’uscita del prequel su Cassian Andor nel corso del 2020. La serie, incentrata sul personaggio di Star Wars: Rogue One, non era neanche nelle prime fasi di sviluppo, anche a causa di alcuni problemi sorti dietro le quinte, con Tony Gilroy subentrato come sceneggiatore. Per quanto sia entusiasmante leggere queste date nella presentazione offerta dalla Disney, è bene ricordare che al momento si tratta di informazioni imprecise. In altre parole, in base all’emergenza coronavirus, la situazione nell’industria dello spettacolo potrebbe cambiare da un giorno all’altro.

Nell’attesa di nuovi sviluppi, i fan Marvel e di Star Wars potranno guardare altri contenuti proposti su Disney+, con una lista di serie tv adatte a ogni loro esigenza. La piattaforma inoltre offre film, documentari e cartoni animati per tutta la famiglia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.