Svolta totale per Samsung Galaxy S10 e Note 10: subito patch di aprile con funzioni S20

I top di gamma 2019 finalmente più simili al Samsung Galaxy S20. L'aggiornamento arriva prima del previsto

10
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S10

Una vera e propria svolta quella che tocca raccontare oggi 25 marzo per i tanti utenti che sono in possesso dei vari Samsung Galaxy S10 e Note 10. I due top di gamma Android del 2019, infatti, confermando quanto vi ho anticipato la scorsa settimana, si apprestano a ricevere un aggiornamento con cui l’esperienza di utilizzo quotidiana potrebbe cambiare radicalmente per gli utenti. Importante, dunque, analizzare più da vicino le informazioni che ho avuto modo di raccogliere questo mercoledì.

Patch di aprile con grande anticipo per Samsung Galaxy S10 e Note 10

L’ultimo bollettino in ordine di tempo sui due device ci arriva direttamente da SamMobile, secondo cui il Samsung Galaxy S10 ed il Note 10 avrebbero dovuto ricevere il firmware contenente funzioni come Single Take, miglioramenti per la Night Mode, Night Hyperlapse, la modalità Pro Video, Quick Share e Easy Share solo a partire dal mese di aprile. Evidentemente non sarà così, perché se da un lato la patch per la sicurezza ci rimanda al prossimo mese, allo stesso tempo il rollout pare sia già scattato un Europa.

Attualmente gli smartphone coinvolti, nello specifico, sono il Samsung Galaxy S10, il Galaxy S10e, il Galaxy S10 Plus, il Galaxy Note 10 ed il Galaxy Note 10 Plus. Risulta escluso, almeno per ora, il Samsung Galaxy Note 10 Lite ed è probabile che questo step non verrà mai fatto a causa di un comparto hardware più limitato. Nei prossimi giorni, in ogni caso, avremo le idee più chiare anche sotto questo punto di vista.

Vi ricordo che il nuovo aggiornamento di aprile, contenente tante nuove funzioni finora esclusive del Samsung Galaxy S20, includerà anche la registrazione dei video 4K 60fps utilizzando la fotocamera anteriore (selfie), senza dimenticare i filtri personalizzati aggiunti all’app della fotocamera. Insomma, un gran bel colpo per gli utenti che dispongono di un Samsung Galaxy S10 o di un Note 10.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.