The Flash 6 e Legends of Tomorrow 5 non andranno in onda, i nuovi episodi rimandati negli Usa

The Flash 6 e Legends of Tomorrow 5 si fermano e non solo sul set ma anche in tv, ecco le novità

151
CONDIVISIONI

È tutto un susseguirsi di notizie di cancellazioni e slittamenti in un momento clou per gli amanti delle serie tv ovvero quello dei finali di stagione e dei grandi colpi di scena. Se nei giorni scorsi vi abbiamo comunicato lo stop delle riprese di The Flash 6 e Legends of Tomorrow 5, oggi siamo qui per annunciare che anche gli episodi previsti in tv nelle prossime settimane non ci saranno. La comunicazione rilasciata dalla rete, almeno al momento, non riguarda gli episodi previsti in onda oggi, 17 marzo, negli Usa ma quelli che verranno.

La rete ha rilasciato un paio di comunicati ufficiali in cui si enuncia chiaramente che i nuovi episodi originariamente in onda il 24 marzo e il 31 marzo slitteranno a data da destinarsi e saranno sostituiti con delle repliche. Non è stata fornita alcuna spiegazione ufficiale a riguardo ma tutto lascia pensare che sia ancora l’emergenza Coronavirus ad aver rovinato i piani di tutti a cominciare proprio dalle mancate riprese degli ultimi episodi.

Ecco il promo dell’episodio di The Flash 6 in onda questa sera:

Il 24 marzo era previsto un nuovo episodio di Legends of Tomorrow – “Zari, Not Zari” in cui era attesa l’apparizione cameo di Impala, Baby di Supernatural, mentre per il 31 c’erano in palinsesto entrambe le serie, The Flash 6 con l’episodio “So Long, and Goodnight” e Legends of Tomorrow 5 con l’episodio “The Great British Fake-Off“.

Al momento non è dato sapere quando The Flash 6 e Legends of Tomorrow 5 torneranno in onda con i nuovi episodi ma quello che adesso tutti temono e che anche le altre serie The CW seguiranno a ruota il loro destino visto che è possibile che la rete stia cercando di estendere le stagioni il più a lungo possibile spaziando gli episodi completati in attesa del ritorno sul set da parte dei cast.

Questo significa che la visione delle stagioni potrebbe non essere completata nelle date previste e non solo per via degli episodi ancora da girare ma anche per quelli girati e che hanno bisogno di passare dalle mani esperte degli artisti degli effetti visivi e del montaggio. Lo stesso destino potrebbe essere annunciato anche per Supergirl e Batwoman, in onda alla domenica sera, ma anche per Supernatural e Riverdale, attualmente quest’ultima è in pausa fino ad aprile. E la messa in onda italiana?

Al momento Mediaset ha confermato il debutto delle serie degli eroi The CW proprio per i prossimi giorni, come previsto, ma è possibile che più avanti sia necessaria una lunga pausa tra la prima parte della stagione e la seconda.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.