Annullati i concerti di Avril Lavigne a Milano, info sul rimborso dei biglietti

I fan in possesso dei biglietti potranno chiederne il rimborso entro l'8 maggio

2
CONDIVISIONI

I due concerti di Avril Lavigne a Milano sono cancellati. Vista l’impossibilità di recuperare i due eventi in programma a marzo, i fan potranno richiedere il rimborso dei biglietti secondo il canale utilizzato per l’acquisto.

Le tappe italiane dell’Head Above Water World Tour di Avril Lavigne in programma al Lorenzini Disctrict, sono annullate, annullata anche la data di Parigi. L’artista lo scrive sui social e si dice dispiaciuta per non essere riuscita a riprogrammare. Per motivi di calendario non le sarà possibile recuperare le tre tappe europee, che quindi vengono cancellate senza possibilità di recupero.

Avril Lavigne non si esibirà in Italia né in Francia con il suo Head Above Water World Tour mentre restano confermati gli altri appuntamenti in Europa.

Sfortunatamente viste le decisioni del governo italiano e francese, non ho altra scelta se non cancellare gli show del 15 e 16 marzo a Milano al Lorenzini District e del 26 a Parigi allo Zenith. Abbiamo provato a spostare e riprogrammare i concerti ma purtroppo – per motivi di calendario – ciò non è stato possibile. Sono profondamente dispiaciuta di non potermi esibire in Italia e in Francia con il mio Head Above Water World Tour. Auguro a tutti di stare in buona salute”, sono le parole di Avril Lavigne sui social.

La cancellazione dei concerti in Italia si deve al provvedimento del 4 marzo con il quale vengono sospesi tutti gli eventi e le manifestazioni, di qualsiasi natura, fino al 3 aprile.

Rimborso dei biglietti per i concerti di Avril Lavigne:

I fan in possesso dei biglietti per assistere ai due concerti di Avril Lavigne in programma a Milano il 15 e il 16 marzo potranno richiederne il rimborso presentando richiesta entro e non oltre venerdì 8 maggio 2020.

Per gli acquisti presso i punti vendita è necessario recarsi presso lo stesso punto vendita d’acquisto portando con sé il biglietto in originale e la ricevuta/scontrino fiscale ottenuto al momento del pagamento. Per i rimborsi online, in seguito ad acquisto sul sito di TicketOne o TicketMaster è necessario contattare il servizio clienti http://www.ticketone.it/help se si è effettuato l’acquisto su TickeOone, oppure https://help.ticketmaster.it/hc/it/requests/new se si è effettuato l’acquisto su TicketMaster.

In caso di ricezione del biglietto a casa con corriere espresso, il fan dovrà procedere a rispedire il biglietto al mittente. In caso di ritiro sul luogo dell’evento, il biglietto in questione non dovrà – ovviamente – essere ritirato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.