I primi due eliminati di Amici di Maria De Filippi, crollo di ascolti nonostante le Sardine

Annunciati i primi due eliminati di Amici di Maria De Filippi, al via la mattanza degli allievi per lasciare spazio alla vecchia guardia

2
CONDIVISIONI

Riparte la nuova edizione, con i primi due eliminati di Amici di Maria De Filippi. Un’edizione chiaramente sotto tono, quella 2019/2020, dalla quale vengono esclusi i primi due concorrenti che perdono così la possibilità di giocarsi la finale e la vittoria del programma.

Martina Beltrami e Francesco Bertoli lasciano la gara dopo una competizione nella quale sono sembrati piuttosto deboli, così come tutta la categoria Canto che quest’anno ritrova la giudice Loredana Bertè, la quale non risparmia giudizi molto duri nei loro confronti.

Giù gli ascolti nonostante l’intervento delle Sardine

Come promesso, Mattia Santori, Lorenzo Donnoli e Jasmine Cristallo hanno preso parte alla prima puntata dello show per parlare di bellezza, ma anche di tolleranza. Tre ragazzi che rappresentano il nuovo che avanza ma che non convincono, forse perché fuori contesto. Dice Lorenzo Donnoli:

“Non è facile riconoscere il bello in se stessi. Se poi sei un ragazzino autistico che pensa alla luna, e anche omosessuale, è un bel casino. E allora bisogna avere coraggio. Io ho avuto paura, ho pensato che fosse meglio morire piuttosto che vivere come pensavo mi volessero gli altri. Invece è una fi***a essere se stessi”. Non possiamo rimanere immobili, cambiare noi stessi è gratis. Due cose ci salvano, la conoscenza e l’amore”

Jasmime Cristallo interviene sulla paura:

“È un sentimento che abita un po’ tutti noi. Può salvarci anche la vita, perché se il pericolo è reale possiamo fuggire proprio grazie alla paura, ma se il pericolo è indotto o immaginato, allora può far scaturire dei sentimenti come l’intolleranza, l’astio, la violenza. Quindi bisogna fare attenzione perché c’è chi usa la paura per ottenere dei consensi”.

La gara torna al centro dello show

Tra le note positive c’è la conduzione della gara, che quest’anno riporta al centro i concorrenti, scelti nella classe del pomeridiano e solamente in 10, senza lasciare spazio alle polemiche che invece avevano invaso le edizioni precedenti del programma. Partono bene anche i giudici, in particolare Tommaso Paradiso che sembra perfettamente a suo agio, mentre Loredana Bertè ne ha per tutti.

Carico da 90 per gli ospiti della prima serata col nuovo singolo di Emma

Tanti gli ospiti della prima serata dello show, tutti volti noti della trasmissione. C’è Ermal Meta, che presto tornerà con un nuovo album dopo il grande successo di Non Abbiamo Armi, ma anche Alessandra Amoroso, che ha invece annunciato un nuovo progetto discografico da rilasciare a breve. Torna anche Elisa, reduce dall’ultimo tour a supporto di Diari Aperti, ed Emma, che invece ha presentato il nuovo singolo da Fortuna, Luci Blu.

Gli ascolti non premiano la prima serata del talent show di Canale 5

Nonostante gli ospiti e le Sardine, sono lontani i tempi in cui il talent show era una macchina macina ascolti, tanto da arrivare a sfiorare il 30% così come accade ancora per C’è Posta Per Te. Gli ascolti del 28 febbraio parlano di un 18,6%, con Mediaset che punta sui dati del target giovane sfoggiando un 31%, appena sotto il 18,7% invece registrato da La Corrida di Carlo Conti.

6 puntate prima della categoria All Star

La crisi del talent ha anche costretto a rivedere la formula del programma, che come di consueto si sviluppa su 10 puntate, con sole 6 serate dedicate ai concorrenti della nuova edizione del programma. Si avrà quindi un vincitore dopo le prime 6 puntate, dopo le quali si aprirà un nuovo torneo che vedrà il ritorno di alcune vecchie conoscenze del programma come Enrico Nigiotti e Michele Bravi, che partecipò come tutor.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.