PS5 vs Xbox Series X: dalla grafica alla VR, cosa chiedono i giocatori alla next-gen

Un sondaggio ha chiesto ai videogiocatori cosa si aspettano dalle console next-gen di Sony e Microsoft. E questi sono i risultati

6
CONDIVISIONI

Si chiamano PS5 e Xbox Series X le due console che andranno ad animare i negozi degli scaffali di tutto il mondo a partire dalle festività natalizie di quest’anno. Quelle che dovranno non solo definire la prossima generazione del gaming, ma anche la visione sul futuro delle rivali Sony e Microsoft. Entrambe le macchine da gioco promettono di migliorare quanto di buono abbiamo già visto con le attuali PlayStation 4 e Xbox One – così come con le più potenti Xbox One X e PS4 Pro -, e allo stesso tempo di cercare di apportare delle piccole e grandi innovazioni in un mercato in continua – e necessaria! – evoluzione.

Offerta
PS4 Pro 1TB Gamma + 2 DS4 V2
  • Aumentando le prestazioni e la potenza della CPU PS4 Pro rende...
  • I possessori di TV 4K potranno giocare tutti i titoli PS4 ad un...

E se è vero che da una parte il colosso di Redmond ha già mostrato il design definitivo della sua console e quello giapponese si è limitato al logo e ad una manciata di caratteristiche tecniche, è naturale che addetti ai lavori e semplici appassionati restino in attesa di saperne molto di più. Dal prezzo alla data di uscita, passando per i “tecnicismi”, i servizi e naturalmente i videogiochi che accompagneranno i due device al lancio. Allo stesso modo, il popolo geek fantastica di feature, upgrade e caratteristiche che potrebbero rendere la next-get un vero e proprio Nirvana per quanti apprezzano l’universo in pixel e poligoni.

Offerta
Xbox One X - Console 1TB
  • La grafica del gioco è veloce e dettagliata, con una larghezza di...
  • La GPU da 6 Teraflop offre ambienti 4K e personaggi realistici

Desideri per altro messi nero su bianco grazie al recente sondaggio del sito GamesIndustryriportato poi da WccfTech -, che ha chiesto ai giocatori cosa si aspettano dalla next-gen, ed in particolare da PS5 e Xbox Series X. L’indagine ha preso come campione circa 8000 giocatori tra gli 11 e i 64 anni, provenienti da Regno Unito, Francia, Germania, Italia e Spagna. Ad analizzare i risultati raccolti ed elaborati, la maggior parte degli utenti vorrebbe tempi di caricamento ridotti – si parla del 78% del campione -, cosa che dovrebbe essere garantita dal già confermato utilizzo di velocissime e capienti SSD. il 71% degli intervistati, invece, desidera una grafica migliore, con solo il 49% ad essere interessato alla risoluzione 8K. A chiudere, il 37% si dice allettato dalla realtà virtuale, mentre la retrocompatibilità di PlayStation 5 e della nuova Xbox con le console precedenti è un desiderio del 59% del campione.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.