Arale arriva in Dragon Ball Z Kakarot: le novità dell’ultimo aggiornamento

Toriyama incontra Toriyama nel videogioco di Dragon Ball del momento!

Ora che Dragon Ball Z Kakarot ha fatto il suo debutto sugli scaffali fisici e digitali di tutto il mondo, la saga Z può finalmente esprimersi al meglio anche in versione poligonale. Con l’actionRPG disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC dallo scorso 17 gennaio, il publisher Bandai Namco e gli sviluppatori di CyberConnect2 permettono ai fan della saga firmata da Akira Toriyama di rivivere gli eventi principali già visti nel manga e nell’anime. Questa volta, però, impugnando il pad! L’avventura mette sul piatto feature da gioco di ruolo semplificate, per andare a modellare un titolo sicuramente longevo e denso di cose da fare, tra missioni principali, combattimenti in stile picchiaduro, esplorazione, sub-quest e mini-giochi.

E se è vero che la narrazione può intrattenervi a lungo, oggi il team di sviluppo nipponico ha ben pensato di offrire ai giocatori dei nuovi contenuti. L’aggiornamento del 22 gennaio 2020 di Dragon Ball Z Kakarot introduce infatti su tutte le piattaforme supportate delle missioni secondarie mai viste prime, affidatevi nientemeno che da Arale e dal suo amico volante Gatchan. Come spiegato, queste quest vedranno Arale combattere al nostro fianco come personaggio di supporto. La pestifera ragazzina robot protagonista del cartone cult Dr. Slump e Arale – dello stesso Toriyama – si affianca alla Macchina del Tempo.

Offerta
Dragon Ball Z: Kakarot - Playstation 4, 12 anni+
  • Oltre le epiche battaglie, tuffati nel mondo di dragon BALL Z:...
  • Esplora nuove ZONE e vivi le avventure del mondo dragon ball Z mentre...

La seconda novità dell’update odierno consente ai giocatori che hanno concluso la storia principale di Dragon Ball Z Kakarot di tornare indietro nel tempo ed esplorare la mappa nei diversi archivi di trama. Una chicca che farà sicuramente la felicità dei completisti, considerando che consente di completare quelle missioni secondarie ora non più accessibili, “colpevolmente” lasciate indietro. Non sono invece da segnalare migliorie tecniche di sorta apportare dall’aggiornamento invernale, su nessuna edizione. Cosa ne pensate della possibilità di interagire con Arale e vederla in azione nell’ultimo videogioco di Dragon Ball? Vi piace questo piccolo crossover?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.