Le Terrificanti Avventure di Sabrina su Netflix potrebbe durare oltre la quarta stagione?

Le Terrificanti Avventure di Sabrina potrebbe proseguire oltre la quarta stagione: ecco le parole del creatore della serie Netflix

Le Terrificanti Avventure di Sabrina ha debuttato su Netflix nell’ottobre del 2018 e, due mesi dopo, è stata rinnovata fino alla quarta stagione. In un’intervista con ComicBook.com, il creatore Roberto Aguirre-Sacasa non esclude la possibilità che la serie possa continuare anche oltre.

Data la natura dello show, prettamente indirizzato verso un pubblico adolescenziale, verrebbe da pensare che Le Terrificanti Avventure di Sabrina non possa durare all’infinito (nessuno vorrebbe vedere i protagonisti frequentare il liceo ancora per molto, giusto?). Aguirre-Sacasa ha sottolineato che ci sono molti modi in cui la serie potrebbe evolversi nel tempo e reinventarsi per raccontare così nuove storie altrettanto diverse. Riguardo il futuro dello show, ecco cosa ha dichiarato:

È divertente, penso che Sabrina, ad un certo livello, sarà sempre uno spettacolo per adulti. E penso alla genialità del personaggio e al modo in cui Sabrina è stata inventata negli anni ’60 ed è molto un prodotto di quel periodo. Solo l’idea che fosse una ragazza e una strega intrappolata tra i mondi, è un’idea così semplice, profonda che credo che ciò crei una tensione naturale. E, per me, se c’è quella tensione naturale, è sempre uno stimolo per generare storie. Sono cresciuto leggendo i fumetti Archie – e lo faccio ancora. Per me è una gioia. Perciò, l’idea di conoscere davvero questi personaggi nel tempo è allettante. Quindi, no, penso che con Sabrina, ci siano molte altre storie da raccontare e ci siano anche molti generi horror e tipi di stregoneria che non abbiamo ancora esplorato e su cui mi piacerebbe lavorare.

Prima di essere al timone de Le Terrificanti Avventure di Sabrina, Aguirre-Sacasa ha creato Riverdale, ispirato anch’esso ai personaggi dell’universo di Archie Comics. La serie è attualmente in onda sulla CW con la quarta stagione. Dato il suo coinvolgimento in entrambe le serie con i personaggi che condividono lo stesso universo, i fan continuano a sperare in un episodio crossover, ma il creatore sottolinea che lo farebbe solo se servisse alla storia invece di realizzare un tale evento semplicemente come un trucco per compiacere i fan. Inoltre, Le Terrificanti Avventure di Sabrina è composta da un numero di episodi inferiori rispetto a Riverdale. La serie infatti si concentra molto di più sulla narrativa piuttosto che su altri elementi, che servono comunque a completare la trama, ma spesso fungono da contorno.

Aguirre-Sacasa, nonostante si sia dichiarato a favore dei crossover, ha tenuto a specificare che se dovesse mai accadere, deve essere qualcosa di significativo, piuttosto di un espediente per mandare avanti la storia.

Penso assolutamente che ci sia un universo in cui ciò accade, ma come spettatore vorresti che risuonasse davvero come tale. Ci sono tonnellate di riferimenti, citazioni e allusioni ad altri personaggi di Archie in Sabrina e penso che sia un elemento davvero divertente. Però, avete ragione, il crossover dovrebbe essere più di un semplice espediente narrativo.

La terza stagione de Le Terrificanti Avventure di Sabrina è stata anticipata da una serie di video promozionali (tra cui uno musicale). Il nuovo ciclo di episodi debutta su Netflix il 24 gennaio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.