Novità Pokémon Direct: tra Spada e Scudo e Home, gli annunci del 9 gennaio

Il nuovo Pokémon Direct del 9 gennaio 2020 mette sul piatto tantissime novità per i videogiochi dedicati ai mostriciattoli tascabili di Nintendo. Acchiappatale tutte su OM!

6
CONDIVISIONI

L’ultimo Pokémon Direct ha messo sul piatto diverse novità per l’universo pennellato da Pikachu e da tutti gli altri mostriciattoli tascabili di casa Nintendo e Game Freak. L’appuntamento trasmesso nella giornata di oggi, 9 gennaio 2020, ha regalato agli Allenatori su Switch, Switch Lite e dispositivi mobile iOS e Android una buona dose di contenuti. Questi si distribuiscono tra un inatteso remake di un classico del passato, in DLC per Pokémon Spada e Pokémom Scudo – disponibili per l’acquisto dallo scorso novembre – e nell’applicazione Pokémon Home. Andiamo allora ad analizzare insieme tutto ciò che la “grande N” ha deciso di portare nel Direct odierno, andando così a delineare per sommi capi il 2020 all’insegna dell’Acchiappali Tutti.

Pokémon Spada e Scudo: Pass Espansioni annunciato al Pokémon Direct del 9 gennaio

Ad aprire l’ultimo Pokémon Direct è l’annuncio del Pass Espansioni per Pokémon Spada e Scudo. Dal trailer visibile poco più in basso, apprendiamo che il pacchetto includerà due grandi DLC, ognuno dotato di personaggi mai visti, Pokémon inediti e attività da svolgere nuove di zecca. Ovviamente in aree ancora inesplorate della regione di Galar. La prima espansione porta il nome di Isola Solitaria dell’Armatura, e arriverà nel mese di giugno del 2020, mentre la seconda, chiamata Terre Innevate della Corona, grazierà gli schermi di Nintendo Switch durante la seconda metà dell’anno.

La prima area aggiuntiva del Pass Espansioni di Spada e Scudo è una grande isola al largo della Regione di Galar, all’interno della quale si trovano paludi, spiagge, foreste, caverne e dune. Qui troveremo un Dojo per le lotte Pokémon, in cui potremo divenire allievi di Mustard. Una “certa persona” ci arruolerà invece nella sua squadra nella seconda zona, caratterizzata da distese innevate, montagne e piccoli villaggi. Entrambi i DLC ci permetteranno di incontrare e catturare nuovi Pokémon, tra cui anche i Leggendari Calyrex e Kubfu. In Italia, l’Expansion Pass costerà 29,99 euro.

Sempre da oggi, poi, è disponibile un nuovo aggiornamento per Pokémon Spada e Scudo, così descritto nel corso del Pokémon Direct del 9 gennaio 2020:

Dopo aver scaricato l’aggiornamento, dovranno dirigersi verso la Stazione di Brassbury. Qui incontreranno lo stesso Allenatore che compare nel Pass di espansione. In Pokémon Spada incontreranno Sofora, mentre in Pokémon Scudo si imbatteranno in Savory. I giocatori potranno perfino far entrare lo Slowpoke di Galar nella loro squadra! Non serve che abbiano acquistato il Pass di espansione: chiunque stia giocando a Pokémon Spada o Pokémon Scudo potrà godersi l’inizio di questa nuova storia.

L’update permette di testare alcune delle feature del Pass, mentre sono stati confermati dei bonus per chi procederà al suo acquisto:

Gli Allenatori che acquistano il Pass di espansione riceveranno una Divisa Pikachu e una Divisa Eevee come dono speciale per l’acquisto. Potranno indossare questi indumenti nelle espansioni, e perfino in Pokémon Spada e Pokémon Scudo.

Pokémon Spada e Scudo Dual Pack - Limited - Nintendo Switch
  • Questa edizione contiene entrambi i giochi Pokémon Spada, Scudo e...
  • Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono ambientati a Galar, una vasta...

L’app Pokémon Home in uscita e un nuovo Mystery Dungeon

Il Pokémon Direct più recente ha fatto luce anche su un nuovo capitolo di Pokémon Mystery Dungeon, o meglio un remake del titolo apparso nel lontano 2006 su Nintendo DS e Game Boy Advance. Si tratta di Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX, in uscita il 6 marzo 2020 su Nintendo Switch. Già da oggi, giovedì 9 gennaio, è a disposizione di fan e curiosi una demo gratuita scaricabile da Nintendo eShop.

A chiudere, nel corso del Pokémon Direct, la compagnia di Super Mario ha alzato il sipario sul periodo di uscita di Pokémon Home, applicazione da mettere in download gratis da AppStore e Google Play che ha l’obiettivo di sostituire la tradizionale Pokémon Bank. Da febbraio, avremo dunque a portata di schermo touch – sia su Switch che su mobile – un database completo che tiene traccia delle nostre creature su ogni gioco Pokémon in commercio. Il tutto gestito dalla tecnologia Cloud, per sincronizzare velocemente il nostro account Nintendo. Non solo, potremo scambiare Pokémom con gli altri utenti, ed espandere così in un click Pokédex.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.