I Golden Globe 2020 consacrano Chernobyl e l’assente Russel Crowe per The Loudest Voice: lista dei vincitori per le serie tv

Da Chernobyl a Successione e Fleabag, ecco la lista dei vincitori per le serie tv ai Golden Globes 2020

Chernobyl Golden Globes Credit: NBC

Si apre con i Golden Globe 2020 il nostro nuovo anno all’insegna di nuove e vecchie serie tv non prima di aver consegnato alcuni meritati premi che tanto piacciono agli addetti ai lavori e ai fan che, tra red carpet e discorsi sul palco, seguono con ansia e divertimento questi eventi. Anche quest’anno i pronostici sono stati rispettati e così tra i vincitori della sezione serie tv non potevano non trovare la vera rivelazione del 2019 ovvero Chernobyl. La miniserie che ha sconvolto e travolto il pubblico, sia quello americano che italiano, sfiorando per i numeri de Il Trono di Spade per la HBO, ha portato a casa il premio come miglior miniserie ma anche quello per il miglior attore non protagonista finito nelle meritate mani di Stellan Skarsgård.

Due Golden Globes 2020 vanno anche a Fleabag che, come da pronostico, porta a casa il premio come miglior serie comedy e come miglior attrice a Phoebe Waller-Bridge (che nel suo discorso nomina Obama e il famoso video di apertura della serie in cui si masturba guardando uno dei suoi discorsi.

Rivelazione di questa edizione è Succession che porta a casa altri due premi (miglior serie drama e miglior attore protagonista a Brian Cox) dopo la mitica e sorprendente seconda stagione.

Una statuetta va anche al grande assente della serata, Russell Crowe, per il suo ruolo in The Loudest Voice nella sezione miglior attore di una miniserie, e dopo il cambiamento fisico fatto e la sua interpretazione non poteva essere altrimenti. Premiata anche Patricia Arquette per il suo ruolo in The Act, grazie al quale batte Meryl Streep nella categoria miglior attrice non protagonista.

Rimangono a bocca asciutta The Morning Show e Jennifer Aniston mentre non si può dire lo stesso con Michelle Williams che porta a casa il Golden Globe come miglior attrice di una miniserie per Fosse/Verdon.

Ecco la lista dei vincitori per le serie tv dei Golden Globe 2020:

Miglior attrice in una miniserie
Michelle Williams – Fosse/Verdon

Miglior serie tv comedy
Fleabag – (Amazon)

Miglior attore in una miniserie
Russell Crowe – The Loudest Voice

Miglior attrice non protagonista in una serie
Patricia Arquette – The Act

Miglior miniserie
Chernobyl (HBO)

Miglior attore non protagonista in una miniserie
Stellan Skarsgård – Chernobyl

Miglior attrice in una serie tv comedy
Phoebe Waller-Bridge – Fleabag

Miglior attore in una serie tv comedy
Ramy Youssef – Ramy

Miglior attrice in una serie drammatica
Olivia Colman – The Crown

Miglior serie drammatica
Succession (HBO)

Miglior attore in una serie drammatica
Brian Cox – Succession

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.