Inizio di 2020 caldo per Huawei Mate 20 Pro: arriva la B180 con due problemi risolti

Patch più interessante del previsto per il top di gamma lanciato sul mercato poco più di un anno fa

34
CONDIVISIONI
Huawei Mate 20 Pro

Arrivano proprio in queste ore le prime segnalazioni da parte di utenti che hanno avuto modo di scaricare un nuovo aggiornamento con il proprio Huawei Mate 20 Pro. Nello specifico, dopo aver analizzato nei giorni scorsi un’offerta super per lo smartphone Android, utile per portarselo a casa con una spesa di poco inferiore ai 500 euro, oggi 4 gennaio posso parlarvi di una nuova patch che sta facendo il proprio esordio anche sul mercato italiano. Almeno stando alle notizie raccolte fino a questo momento.

Le notizie preliminari sulla patch B180 per Huawei Mate 20 Pro

Secondo le informazioni disponibili al momento della pubblicazione del nostro articolo, il nuovo aggiornamento per Huawei Mate 20 Pro dovrebbe rivelarsi più interessante di quanto si pensi. Con un peso di poco inferiore ai 700 MB, più in particolare, siamo al cospetto di un pacchetto software stabile impostato su EMUI 10, con cui il produttore asiatico di impegna a risolvere almeno due problemi noti. Oltre ovviamente a farci toccare con mano la patch per la sicurezza di febbraio.

Nel dettaglio, per i possessori di un Huawei Mate 20 Pro dovrebbe già essere un ricordo il bug riguardante la mancanza di suono durante specifici contesti di chiamata. Ancora, il changelog ufficiale del nuovo aggiornamento B180 per il top di gamma 2018 archivia l’anomalia della visualizzazione irregolare dello schermo in occasione delle chiamate in arrivo, quando gli utenti sono impegnati coi giochi scaricati sul proprio smartphone.

Insomma, non porterà con sé una rivoluzione, ma il nuovo upgrade per Huawei Mate 20 Pro va ugualmente scaricato nel più breve tempo possibile, visto che non si limita a migliorare gli standard di sicurezza del device. Fateci sapere se è arrivata la notifica per installare la patch, ma soprattutto se avete percepito novità importanti una volta installato l’aggiornamento trattato questo sabato.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (8):
Akel

Io sono fermo alla 9.1.0.350. Presumo il ritardo sia dovuto a Tim essendo brandizzato con questa compagnia.

    zomig

    Non ho ricevuto neppure la EMUI 10.Il mii MATE 20 PRO (LYA-LO9) è costato 1300 euro ma Huawei non lo tiene in considerazione. Ho provato a cobtattare HUAWEI ma mi hanno detto che questo aggiornamento dipende H3G. Assurdo

      Cristian

      Veramente assurdo Huawei deluso nella maniera più totale, sono fermo alla 9.1, avendo un mate 20 pro.
      Una prossima volta prima dell’acquisto ci penserò 100 volte.
      Indignato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.