Nessun mistero sul Huawei P40 Lite, scheda tecnica come il Nova 6 SE

Un modello della serie Nova ci dice praticamente tutto sul successore del P30 Lite

19
CONDIVISIONI

Potremmo essere già a conoscenza di tutta la scheda tecnica del Huawei P40 Lite, a distanza di mesi dal suo lancio (magari in marzo/aprile). La conoscenza approfondita del futuro smartphone di fascia media non deriverebbe da qualche soffiata di un ben informato leaker, semmai da una mossa di anticipo del produttore che ha già svelato in patria il Huawei Nova 6 SE. Quest’ultimo non sarebbe commercializzato in occidente se non proprio come P40 Lite.

Il brand cinese non è nuovo a questo tipo di strategia. Basti pensare, ad esempio, alla serie Maimang cinese che altro non è se non quella Mate Lite europea e globale. Grazie alle uscite sfalsate dei dispositivi in passato abbiamo appreso la totalità delle specifiche del Huawei Mate 20 Lite e ora qualcosa del genere potrebbe appunto accadere per il P40 Lçite.

Se la scheda tecnica del Huawei Nova 6 SE corrisponde in buona parte o addirittura nella totalità a quella del Huawei P40 Lite, cosa c’è da aspettarsi per il successore del P30 Lite? Il telefono dovrebbe essere dotato di un processore Kirin 810 da 7 nm. Passi in avanti saranno compiuti pure lato IA (Intelligenza Artificiale) con la nuova NPU in architettura Da Vinci proprietaria di Huawei.

Per il comparto fotocamera cosa riserverà il Huawei P40 Lite? Ci sarà una configurazione della fotocamera posteriore a 4 sensori così ripartita: una unità principale da 48 MP, una da 2 MP per effetti di profondità di campo, una ancora per le macro da 2 MP e infine grandangolo da 8 MP. Per quanto riguarda i selfie, questi dovranno essere garantiti da un un sensore da 16 MP.

La RAM dell futuro Huawei P40 Lite non sarebbe inferiore agli 8 MP e il taglio di memoria del telefono sarebbe da 128 GB, Per finire la batteria avrebbe amperaggio da 4200 mAh con ricarica rapida da 40 W (70% in 30 minuti). Capiremo solo con il tempo se, rispetto a questa scvheda tecnica ci saranno variazioni più o meno vistose.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.