Incidente per Jodie Whittaker sul set di Doctor Who 12, incontro ravvicinato con un “mostro” a 8 zampe

Brutta sorpresa per Jodie Whittaker, che sul set di Doctor Who 12 ha avuto un incontro ravvicinato con un "piccolo" fan (diciamo così)

22
CONDIVISIONI

Jodie Whittaker tornerà a interpretare il Tredicesimo in Doctor Who 12, l’attesa nuova stagione della longeva serie fantascientifica della BBC. Vestire i panni di un personaggio così iconico per la cultura britannica comporta anche qualche rischio.

Nel corso delle sue avventure, il Dottore incontra alieni, mostri e creature di ogni genere, rischiando talvolta anche la vita pur di salvare le persone a cui tiene. Nessuno potrebbe mai immaginare che la finzione si trasformasse in realtà: questo è il caso di Jodie Whittaker. Ospite al programma The Graham Norton Show, l’attrice ha raccontato un “piccolo” incidente di percorso durante le riprese di Doctor Who 12, che si sono svolte in parte in Sud Africa.

La star, nota per aver partecipato alla serie Broadchurch, ha avuto un incontro ravvicinato con un “mostruoso” fan – diciamo così – a otto zampe.

A mia insaputa, la troupe stava filmando un enorme ragno sacro, e nessuno mi aveva detto quanto potesse essere terrificante e spaventoso. L’animale mi strisciava lungo il viso ed è finito dentro il mio costume. Ho chiuso tutto e non posso ripetere ciò che avevo detto. Solo dopo ho scoperto che sarei potuta morire. È stato orribile.

La specie più comune di ragno sacro in Sud Africa è il Cheiracanthium furculatum. Questi aracnidi sono facilmente riconoscibili dal loro colore chiaro o giallastro e vivono spesso in ambiente domestici, all’interno di piante in cui possono tessere tele e depositare uova. Il loro morso è tossico e può lacerare la pelle se non curato immediatamente. Che amiate o detestate i ragni, non è una bella esperienza trovarsene uno potenzialmente velenoso a distanza così ravvicinata! Jodie Whittaker ha rischiato davvero grosso sul set di Doctor Who 12, ma per fortuna non ha subito conseguenze.

“Non è successo, non sono morta”, ha poi rassicurato il pubblico del Graham Norton, “ma sei cercate su Google il morso di un ragno sacro… è orribile.”

Al programma britannico, la star 37enne ha anche svelato un altro incidente, stavolta più particolare e divertente. Parlando della fama che consegue il ruolo del Dottore, l’attrice ha dichiarato:

È una cosa interessante perché riguarda tutto il mondo. E c’è questa cosa narcisistica in cui pensi che tutti ti siano guardando. Mi è successa una cosa molto imbarazzante l’altro giorno in metro. Ero in piede, aspettando il treno, e avevo una tazza vuota in mano quando un signore anziano si è avvicinato; ha messo la mano all’interno della tazza vuota, ed io ero tipo: ‘Cosa stai facendo?’ e lui mi ha risposto, scusandosi e spiegando che stava cercando di mettere dei soldi nella tazza! Non aveva idea di chi fossi!

Jodie sarà anche la protagonista di un crossover di Doctor Who (purtroppo solo cartaceo); il suo Dottore incontrerà il Decimo (che ha le fattezze di David Tennant) nel nuovo capitolo della serie a fumetti Doctor Who: The Thirteen Doctor Season Two, in uscita a gennaio.

La dodicesima stagione di Doctor Who, composta da dieci episodi, debutterà su BBC One a Capodanno. In Italia arriverà prossimamente in chiaro su Rai4.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.