Crossover in Doctor Who, David Tennant e Jodie Whittaker si incontrano ma non nella serie tv

Il Dottore di David Tennant e quello di Jodie Whittaker si incontrano per un crossover di Doctor Who, ma non li vedremo nella serie tv

57
CONDIVISIONI

Doctor Who riporta in scena due Signori del Tempo. Dopo l’operazione nostalgia con lo speciale dedicato al cinquantesimo anniversario della serie, in cui David Tennant ha rivestito i panni del Decimo insieme a Matt Smith (l’allora Undicesimo Dottore), è il turno di Jodie Whittaker incontrare una delle sue precedenti incarnazioni.

Peccato che l’atteso crossover di Doctor Who non accadrà nella serie tv. La casa Titan Comics ha annunciato al Comic Con di New York l’arrivo di una nuova avventura a fumetti intitolata Doctor Who: The Thirteen Doctor Season Two, in cui il Tredicesimo Dottore (interpretato dall’attrice Jodie Whittaker) farà squadra con il Decimo (David Tennant, tuttora uno tra le incarnazioni più famose e amate dai fan della serie fantascientifica). I due si riuniranno per affrontare gli Angeli piangenti, i terrificanti mostri alieni protagonisti di diversi episodi che hanno il potere di nutrirsi dell’energia temporale e di paradossi, trattando e uccidendo le loro vittime in modi del tutto particolari. Amy e Rory Pond sono morti per mano di un Angelo Piangente, sopravvissuto a un paradosso.

Questi umanoidi compaiono sotto forma di statue: chiunque li fissa per troppo tempo, finisce per subire delle conseguenze. Essendo bloccati a livello quantistico, gli Angeli Piangenti si coprono spesso il viso con le mani per non guardarsi tra loro; questa condizione permette loro di vivere in eterno. I temibili Angeli Piangenti sono stati introdotti per la prima volta nell’ormai classico episodio di Doctor Who, Blink (Colpo d’occhio in italiano). La trama girava intorno a una ragazza di nome Sally Sparrow, che tenta di trovare il collegamento tra diciassette DVD e alcune statue che si muovono quando non sono osservate.

Jody Houser, che ha scritto la prima stagione della serie a fumetti Doctor Who: The Thirenth Doctor, ritorna per il secondo ciclo di episodi. Questa volta collabora con l’artista Roberta Ingranata di Shades of Magic.

La nuova storia è descritta come una “reimmaginazione” di Blink. La storia vede gli Angeli Pangenti e gli autoni (il manichino di plastica dall’aspetto artificiale che è apparso nel primo episodio della serie moderna di Doctor Who (rilanciata nel 2005), che arrivano a Londra negli anni ’60. Spetta al Tredicesimo Dottore e al Decimo Dottore impedire alla città di essere coinvolta nel conflitto tra le due fazioni aliene. Il primo numero della serie debutta a gennaio 2020.

Titan Comics ha rilasciato l’anteprima del fumetto del primo volume della seconda stagione di Doctor Who: The Thirteenth Doctor.

La scrittrice nominata Eisner Jody Houser e l’artista Witchblade Roberta Ingranata tornano per una storia nuova di zecca nella serie a fumetti dedicata al Tredicesimo Dottore. Un’avventura epica che inizia a partire dal prossimo anno, con Jodie Whittaker nel ruolo del Dottore. Con i suoi amici, Ryan, Yaz e Graham, il Dottore incontra un nemico familiare e ci vorrà un volto a lei conosciuto per fermarlo!

David Tennant ha interpretato il Decimo Dottore dalla seconda alla quarta stagione della serie moderna. Jodie Whittaker è invece subentrata a Peter Capaldi come Tredicesimo Dottore a partire dall’undicesima stagione. La serie è stata rinnovata per una dodicesima stagione, il cui debutto è fissato per Capodanno nel Regno Unito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.