Batwoman chiude con una morte sconvolgente il suo 2019 in vista di Crisi sulle Terre Infinite (video)

Il finale di metà stagione spazza via le speranza di Kate in Batwoman, cosa ne sarà di lei nel maxi crossover?

45
CONDIVISIONI

L’ultimo episodio del 2019 di Batwoman è andato ufficialmente in onda qualche ora visto che il prossimo, il nono di questa prima stagione, seguirà le tappe e gli intrecci del maxi crossover Crisi sulle Terre Infinite che inizierà con Supergirl 5 domenica 8 dicembre. Proprio in vista del cambio di programmazione per via dell’evento, la serie con Ruby Rose non andrà in onda alla domenica ma saluterà il pubblico lunedì 9 dicembre con l’episodio dal titolo Crisis On Infinite Earths, Hour Two. Toccherà alle donne di The CW aprire il maxi crossover che proseguirà poi con The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow ma, fino a quel momento, mentre Kara se l’è vista ancora con la sete di vendetta di Lena e il villain di turno, Kate non è stata da meno.

ATTENZIONE SPOILER!

Nell’ottavo episodio di Batwoman dal titolo “A Mad Tea-Party” in onda qualche ora fa negli Usa non solo è andata avanti con le sue battaglie contro i cattivi di turno a Gotham City ma ha fatto i conti con una morte importante, la prima da quando la serie ha preso il via. Ancora una volta sono le due sorelle a fare il bello e il cattivo tempo i una serie in cui sembra importante il qui e ora e  non un progetto a lungo termine. All’orizzonte non capiamo ancora dove la serie vuole andare a parare ma quello che è certo è che Alice e Kate si sono trovate di nuovo faccia a faccia. Proprio quest’ultima localizza la sorella per andare a farle visite accusandola di volerla uccidere ma un “chiarimento” è dietro l’angolo con Alice che dice di aver salvato la sorella e quest’ultima che pensa ancora che ci sia del buono in lei.

Quello che sembra essere marcio dentro è Jacob. Mary invita Kate a un gala di beneficenza in memoria di Catherine ma riceve un no come risposta ma lo stesso non fa Jacob che accetta di andare all’evento e questo spinge Batwoman a chiarirsi con lui giungendo alla conclusione che lui non sia quello che dice di essere. Ed è proprio durante il gala che qualcosa va storto e che Catherine sviene per colpa di Alice che ammette di aver usato il veleno Hamilton Dynamics di cui non esiste un antidoto o quasi. In quel momento è proprio la villain della serie che si offre di dare a Catherine un antidoto naturale in cambio di scuse sentite. In quel momento anche Mary si sente male e mentre Alice scappa le due bevono il thè e hanno un momento cuore a cuore prima che Catherine muoia.

La notizia della morte diventa pubblica e Kate fa visita a Mary che sostiene che sua madre non è la persona malvagia che lei e Alice pensano di essere. Proprio in quel momento sembra che Kate sia ormai decisa ad abbandonare la sorella e il barlume di bene che aveva visto in lei e prima distrugge la loro foto e poi fa visita a Jacob promettendo che non lo ostacolerà più nella sua caccia ad Alice.

In una sorta di scena post-crediti, Batwoman lancia Nash Wells di The Flash che parla con The Monitor nella sua tomba sotterranea ed è lui che gli concede “la conoscenza”, risucchiandolo nella tomba (e apparentemente trasformandolo in Pariah). Alla fine dell’episodio arriva un altro trailer del maxi crossover, eccolo di seguito:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.